Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
Fercam Fine Art

Green Tech

Il progetto “Recrate” di FERCAM Fine Art

FERCAM Fine Art è l’unità dedicata alla logistica d’arte dell’operatore altoatesino di trasporti. E che ha lavorato a un progetto per la Design Week di Milano insieme a FERCAM Echo Labs. Overo l’impresa senza fini di lucro fondata nel 2021 e dedicata allo sviluppo sostenibile,. Insieme hanno presentato il progetto “REcrate”, un modello innovativo e responsabile per la logistica dell’arte.

YouTube

Caricando il video, l’utente accetta l’informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Tecnologia e sostenibilità per FERCAM Fine Art

Nel corso della Milano Design Week, presso gli spazi de “La Repubblica del Design”, FERCAM Fine Art ha presentato in anteprima “REcrate”. Un progetto e volto a trasformare le criticità specifiche del mondo della logistica d’arte in opportunità di sviluppo sostenibile. Pensato in ottica di economia circolare che valorizza competenze eterogenee con una finalità comune: realizzare un modello innovativo e più responsabile per la logistica dell’arte.

Obiettivo primario del progetto è il riutilizzo della componente più importante per il trasporto di opere d’arte, ovvero le casse. Che sono appositamente realizzate su misura e in materiali di alto pregio presso la falegnameria interna. Ma che rischiano di vedere esaurita la propria funzione una volta effettuato il primo trasporto.

«La nostra attività di FERCAM Fine Art potrebbe essere definita come quella di un’agenzia viaggi ad altissimo livello per le opere d’arte. Ove il trasporto è indubbiamente una parte importante del servizio. Ma viene completato da una serie di altre incombenze e servizi accessori – dice Chiara Prisco, Responsabile Fine Art in FERCAM -. A partire dalla predisposizione dell’autorizzazione delle Sovrintendenze, allo sdoganamento, rispetto delle warranties assicurative e altro. Nel nostro intento di garantire una maggiore sostenibilità, in molti aspetti siamo limitati da regolamentazioni giustamente molto severe. Così partiamo dalla creazione di casse di trasporto che siano anche più facilmente riciclabili.  Sostituendo per di più il concetto di riciclo con quello di riutilizzo, grazie alla collaborazione e simbiosi industriale con FERCAM Echo Labs. E va da sé che, ove possibile, gli automezzi utilizzati della nostra flotta per il trasporto siano alimentati a biocarburante».
Fercam REcrate

Il Regional Manager di Fercam Dino Menichetti presenta il progetto REcrate

La vetrina dell’Eco Design

Da questa consapevolezza nasce “REcrate”, presentenao da FERCAM Fine Art alla Design Week e il cui obiettivo è specificatamente il riutilizzo del legno. Committenti del trasporto d’arte e preziosi hanno insomma a disposizione un’opzione innovativa di imballaggio. Che, pur mantenendo il rigore e le caratteristiche tradizionali orientate alla massima cura e sicurezza dei beni trasportati, dona seconda vita alla materia prima. Anziché impiegarne di nuova. Nel processo di riciclo delle casse viene recuperato anche l’Ethafoam. Cioè il polietilene espanso utilizzato nell’imballaggio per resistere a qualsiasi urto e proteggere le opere d’arte durante il trasporto.

Grazie alla collaborazione di FERCAM Fine Art con FERCAM Echo Labs viene ulteriormente sviluppata la falegnameria sociale che offre impiego a categorie fragili. L’obiettivo primario di FERCAM Echo Labs è lo sviluppo di progetti di compensazione sociale e ambientale insieme. Per neutralizzare gli impatti conseguenti all’esercizio delle attività aziendali. Il laboratorio permanente Echo Labs è concepito come pratica sperimentale e innovativa di intervento. E come strumento di riflessione sul tema dello sviluppo di un’economia virtuosa e circolare.

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Potrebbe interessarti

innovazione

I trend d’oltreoceano parlano di Great Resignation, ovvero delle dimissioni di massa di una fetta di popolazione insoddisfatta del proprio lavoro. L’Italia invece è...

innovazione

Si chiamano Cobot ed in pratica il significato è “robot collaborativi”. Oppure AMR (Autonomous Mobile Robots), che può essere mobile, fisso o antropomorfo, in grado...

innovazione

Per farsi recapitare un acquisto, magari fatto in un negozio di vicinato alle prime armi con il commercio online, i privati hanno un’alternativa: prenotare...

innovazione

Affrontiamo il problema della ripartenza post Fase 1 nei settori economici. In questo caso ci occupiamo di trasporti e logistica, una delle attività più...

Iscriviti alla Newsletter

Tutorials Point
Advertisement

Ultime news

Fuori di Tech

Visore di realtà "mista", Macbook air M2 da 15 pollici e iOS con supporto ad applicazioni esterne. L’evento Apple WWDC si terrà il 5...

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Per il quinto anno consecutivo, in qualità di Mobility Partner e Official Car del Giro d’Italia, il Gruppo Toyota ha accompagnato...

innovazione

“Le persone hanno bisogno di metodi di pagamento diversi per situazioni diverse, in particolare nel mondo digitale di oggi”, ha affermato Mark Barnett, Presidente...

Smart Device

Condivisione delle password. Gli utenti fuori dal nucleo familiare dovranno pagare un extra di €4,99 al mese Stessa password solo tra persone che vivono...

innovazione

Grazie a Logi Dock Flex e il software Desk Booking Solution, si può prenotare la scrivania con Logitech in ambienti di lavoro ibridi. Tutto...

innovazione

LG Electronics sviluppa nuove innovazioni nel settore dei materiali avanzati, introducendo la polvere di vetro  antimicrobica e il vetro marino. Due nuove novità che...

Copyright © 2023 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961