Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
Google nuovi dettagli su Android TV 13

innovazione

Google: nuovi dettagli su Android TV 13 e TV OS supera le 10.000 app

Questa settimana, Google ha rivelato che Android TV OS ha oltre 10.000 app. Dato che sono passati meno di due anni dall’ultimo aggiornamento, questa crescita di 3.000 applicazioni (ne contava 7.000 nel 2020) è piuttosto impressionante. Naturalmente, questa crescita non deriva dai principali servizi, ma piuttosto da app più di nicchia e opzioni di streaming più piccole. Android TV OS ha oltre 110 milioni di dispositivi attivi mensilmente ed è in uso da 7 dei primi 10 più grandi OEM di smart TV tra cui TCL e Hisense. La piattaforma ha ora oltre 300 partner in tutto il mondo, tra cui 170 partner Pay TV. 

Inoltre, Google sta fornendo dettagli più specifici su Android TV 13. In particolare, in tre aree chiave di interesse: prestazioni, accessibilità e multitasking.

Google: nuovi dettagli su Android TV 13

A partire dalle prestazioni, Google afferma che le nuove API aiuteranno le app a funzionare meglio con l’hardware TV:

  • AudioManager consente alle app di anticipare dove si sta dirigendo l’audio e quali modalità di riproduzione sono disponibili;
  • MediaSession permette ad Android TV e alle sue app di reagire alle modifiche dello stato HDMI per mettere in pausa i contenuti o risparmiare energia.

Sul fronte dell’accessibilità, Android TV 13 aggiunge nuovi layout di tastiera per l’InputDevice. Ciò consente alle tastiere fisiche di funzionare meglio con le app Android TV, il che dovrebbe rivelarsi particolarmente utile per gli sviluppatori di giochi. Dovrebbe esserci anche una nuova selezione a livello di sistema che consente descrizioni audio in tutte le app. Infine, Android TV 13 sta espandendo il supporto per il picture-in-picture. Il sistema operativo supporta PiP da anni, un’API aggiornata in Android 13 consentirà un supporto migliore. Le app di videochiamata, ad esempio, saranno in grado di modificare le dimensioni di una finestra PiP per adattarsi a più partecipanti. Keep-Clear assicura inoltre che la finestra PiP non copra mai i contenuti più importanti sullo schermo.

L’aggiornamento sarà rilasciato entro la fine dell’anno e potrebbe essere disponibile per Chromecast con Google TV.

Leggi anche della nuova serie TV Android

Roberta De Gasperi
Scritto da

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

innovazione

In occasione della Giornata Mondiale delle api, Oppo lancia Giüro x Oppo, una capsule collection di bracciali realizzata a mano. Da abbinare all’ultimissimo Oppo...

innovazione

Il nuovo Xiaomi Mi Band 7 verrà lanciato domani, ma è già possibile prenotarne uno sul sito JD.com. In realtà, ci sono due versioni:...

News

L’ultimo rapporto di Canalys si concentra sul mercato nordamericano degli smartphone. Nello specifico, sulle spedizioni di smartphone stimate per il Q1 del 2022 che...

News

La Veneranda Fabbrica del Duomo si unisce a Google Arts & Culture con la pubblicazione dell’hub “Milano Cathedral Remixed”. Da oggi, tutti potranno esplorare...

Advertisement
YouTube

Caricando il video, l'utente accetta l'informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Newsletter


Advertisement

Ultime news

innovazione

I telefoni pieghevoli di Motorola non hanno avuto molto successo nonostante il loro design impressionante e l’iconico marchio Razr. I primi due telefoni Razr...

Italpress

TORINO (ITALPRESS) – Con l’arrivo della bella stagione si torna a riassaporare scampoli di normalità, come prendere un caffè seduto al bar o andare...

innovazione

Motorola sta lavorando ad un nuovo smartphone di punta con una fotocamera principale da 200 MP. Il telefono, nome in codice Frontier, è apparso...

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Un luogo di elaborazione e proposta sul ruolo complessivo del settore automotive e motoristico del nostro Paese, declinato nei suoi diversi...

innovazione

In occasione della Giornata Mondiale delle api, Oppo lancia Giüro x Oppo, una capsule collection di bracciali realizzata a mano. Da abbinare all’ultimissimo Oppo...

innovazione

Il nuovo Xiaomi Mi Band 7 verrà lanciato domani, ma è già possibile prenotarne uno sul sito JD.com. In realtà, ci sono due versioni:...

Copyright © 2020 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano