Google Pixel 8a e Pixel Tablet, i device all’insegna dell’IA arrivano in Italia

da | 7 Mag 2024

Finalmente, dopo una grande attesa, Google ha finalmente lanciato i nuovi Pixel 8a e Pixel Tablet. Si tratta di dispositivi all’avanguardia, dotati delle ultime tecnologie e, soprattutto, dell’intelligenza artificiale. Andiamoli a vedere entrambi, con tutte le loro novità.

Google Pixel 8a

Il Pixel 8a arriva, naturalmente, con l’ultimo (e più potente) chip di Google: il Tensor G3. Quest’ultimo permette allo smartphone di raggiungere prestazioni elevatissime e supportare una grande serie di funzioni: prima fra tutte l’intelligenza artificiale. Naturalmente il chip non è l’unica specifica a essere importante. In quanto a memoria, Pixel 8a avrà 8 GB di RAM e 128/256 GB di archiviazione.

L’assistente personale Gemini rende semplicissime diverse attività: permette di riassumere documenti, scrivere messaggi, cercare informazioni: insomma tutto quello che ci si aspetta da un assistente. “Cerchia e Cerca”, per esempio, permette di cercare informazioni su qualsiasi cosa semplicemente cerchiandola col dito. Ma le novità sono molte: ci sono funzionalità di assistenza alle chiamate, pianificazione di itinerari di viaggio, persino traduzione dal vivo dei messaggi.

Passando al lato design, il nuovo smartphone presenta innovazioni che lo rendono ancora più ergonomico e piacevole alla vista. Dispone di bordi arrotondati, retro opaco e cornice in alluminio lucido. Il display Actua da 6,1 pollici è più luminoso del 40% rispetto a quello del 7a, e ha un refresh rate di 120 Hz. Ed è anche resistente: è certificato IP67 contro acqua e polvere (una valutazione davvero alta) ed è protetto da Gorilla Glass 3. La batteria sarà da 4.400 mAh con ricarica rapida.

Anche il lato fotografico non delude, anzi, è il migliore nel campo a questa fascia di prezzo. Il Pixel 8a avrà una doppia fotocamera posteriore con un obiettivo principale da 64 megapixel e un obiettivo ultrawide da 13 megapixel. Anteriormente, invece, c’è una lente da 13 megapixel. L’intelligenza artificiale aiuterà anche qui: fra gli strumenti ci saranno Scatto Migliore, che consente l’espressione migliore per tutti in una serie di foto di gruppo, Magic Editor, che permette di riposizionare e ridimensionare i soggetti o di utilizzare le preimpostazioni per rendere lo sfondo più luminoso, e infine Gomma Magica Audio, che rimuove facilmente i suoni disturbanti dai video.

Il Google Pixel 8a sarà acquistabile nei colori nero ossidiana, grigio creta, azzurro cielo e aloe a partire da 549 euro. Sarà disponibile per il preordine su Amazon e Google Store dal 7 maggio e per la vendita dal 14 maggio su Google Store, Amazon, Unieuro e Vodafone. Il dispositivo avrà sette anni di supporto software, compresi gli aggiornamenti di sicurezza e gli upgrade di Android.

Pixel Tablet

Il Pixel Tablet è stato progettato da Google per essere un dispositivo estremamente versatile. Questo si può già cominciare a vedere dal design: c’è infatti un luminoso schermo da 11 pollici e 500 nit, in grado di supportare 16 milioni di colori. C’è poi un involucro in alluminio con rivestimento in nano-ceramica che lo rende semplicissimo da prendere in mano. Fra le altre specifiche ci sono il processore Tensor G2, 8 GB di RAM e 128/256 GB di memoria interna.

Sono più di 50 le app di Google ottimizzate per questo tablet, che si presta perfettamente per fare videochiamate con Google Meet, modificare foto e usare due app in multitasking. Ma forse una delle sue caratteristiche più interessanti è il modo con cui si può interfacciare con la casa, attraverso la base di ricarica con altoparlante. Questa mantiene il tablet carico e ha altoparlanti con bassi quattro volte più potenti, ma non è certo tutto qui.

Quando il tablet è in modalità Hub, infatti, si trasforma in un utile dispositivo domestico che può essere utilizzato utilizzato come controller per la casa smart, lettore musicale e di intrattenimento, assistente ad attivazione vocale o cornice digitale. È anche il primo tablet con Chromecast integrato, per cui è possibile trasmettere video o musica dal telefono al tablet.

In Italia è possibile acquistare il nuovo Pixel Tablet da solo, scegliendo tra la versione da 128 GB a 499 euro o quella da 256 GB a 619 euro. Si poò anche comprare insieme alla sua base di ricarica con altoparlante a 599 euro per 128 GB o 719 euro per 256 GB. Pixel Tablet sarà disponibile per il preordine su Amazon e Google Store dal 7 maggio e in vendita dal 14 maggio presso il Google Store, Amazon e Unieuro.

0 commenti

Potrebbe Interessarti