Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
Elon Musk minaccia di porre fine all'accordo con Twitter

innovazione

Elon Musk minaccia di porre fine all’accordo con Twitter

In un articolo precedente abbiamo parlato di come Elon Musk e Twitter si stessero mettendo d’accordo per una sua acquisizione della piattaforma. L’acquisizione di Twitter da parte di Elon Musk, però, ha colpito un altro urto di velocità: Musk e il suo team stanno cercando di stimare la percentuale di account falsi (bot). Tuttavia, per farlo hanno bisogno dell’accesso a dati aggiuntivi dall’azienda. Si tratta di dati che Twitter si è apparentemente rifiutato di fornire. Elon Musk minaccia quindi di porre fine all’accordo con Twitter.

Elon Musk e l’accordo con Twitter

Come suddetto, Musk sta minacciando di abbandonare l’accordo. In una lettera alla SEC, il suo avvocato Mike Ringler, scrive “Si tratta di una chiara violazione materiale degli obblighi di Twitter ai sensi dell’accordo di fusione. E il signor Musk si riserva tutti i diritti che ne derivano, incluso il suo diritto di non portare a termine la transazione e il suo diritto di risolvere il contratto di fusione”. Il punto controverso è che i documenti ufficiali di Twitter affermano che meno del 5% degli account sono falsi. Ma secondo la lettera: “Il signor Musk ha chiarito che non crede che le metodologie di test permissive dell’azienda siano adeguate, quindi deve condurre la propria analisi. I dati da lui richiesti sono necessari per farlo”.

Secondo la lettera, “A questo punto, il signor Musk ritiene che Twitter si rifiuti in modo trasparente di adempiere ai propri obblighi ai sensi dell’accordo di fusione”.

La metodologia e i risultati dei test di Twitter si basano su dati interni disponibili solo per Twitter stesso. Senza questi dati, una stima accurata della percentuale di account bot è impossibile.

Per leggere la lettera completa dell’avvocato di Musk, visita il sito del SEC.

Scritto da

Potrebbe interessarti

innovazione

Anche Amazon vuole diventare un po’ TikTok? Sembrerebbe, almeno vedendo le novità che sono in arrivo per aumentare il suo business dell’e-commerce. Il Wall...

innovazione

Be Real è un’applicazione social, lanciato nel 2020 dai francesi Alexis Barreyat e Kévin Perreauda. Il suo successo ha acquisito popolarità solo negli ultimi...

News

L’Unione europea ha raggiunto un accordo politico sul Digital Services Act. Che costringerà i fornitori di servizi digitali globali tra cui Google e Meta...

innovazione

Il  Project Kuiper di Amazon, SpaceX di Elon Musk e altre quattro aziende hanno vinto contratti per un valore combinato di 278,5 milioni di...

Advertisement
YouTube

Caricando il video, l'utente accetta l'informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Iscriviti alla Newsletter

Tutorials Point
Advertisement

Ultime news

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – In un mondo di esigenze dei clienti e riferimenti di mercato in continuo cambiamento, l’approccio di Toyota alla neutralità carbonica è...

News

NETGEAR ha annunciato un nuovo prodotto della linea Orbi: Orbi 860. Premiata al CES 2023 Innovation Awards di Las Vegas, vanta una porta Ethernet...

News

ASUS ROG ha annunciato una serie di nuovi accessori per il gaming che permettono di essere il più competitivi possibile. Stiamo parlando delle nuove...

Audio

Bose propone alcuni dei prodotti audio come regali per Natale, dal design moderno e semplice. Per le sessioni sportive, le comode Bose Earbuds Sport,...

innovazione

Qualche giorno fa, Uber e ItTaxi hanno stretto una collaborazione anche a Napoli. Il servizio ItTaxi era già presente nella città di Napoli da...

Italpress

MILANO (ITALPRESS) – Fiat e Fiat Professional hanno presentato a Milano la nuova gamma di veicoli E-Doblò, un’offerta di mezzi dal tipo di motore...

Copyright © 2020 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961