Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech

Italpress

Partnership Renault-Punch Torino sui motori diesel a basse emissioni

TORINO (ITALPRESS) – Il Gruppo Renault e Punch Torino, noto centro di eccellenza per lo sviluppo di sistemi di propulsione e la relativa elettronica di controllo, hanno annunciato, in data odierna, di aver siglato un protocollo d’intesa vincolante relativo alla loro collaborazione sui motori diesel Renault 4 cilindri per i veicoli commerciali leggeri. In base ai termini dell’accordo, Punch potrà acquistare, utilizzare e rivendere gli attuali e i futuri motori diesel 4 cilindri di Renault. Il Gruppo Renault farà rientrare questa partnership nell’ambito del Progetto Horse annunciato in occasione del Capital Market Day.
Nell’ambito del Progetto Horse, i team di ingegneri del Gruppo Renault continueranno a sviluppare motori diesel a basse emissioni per i veicoli commerciali leggeri, collaborando anche con le risorse ingegneristiche di Punch. I due partner uniranno le forze per lo sviluppo delle varianti Euro VI ed Euro 7 dei motori diesel Renault 4 cilindri per i veicoli commerciali leggeri, la cui produzione è prevista a partire dal 2025.
La produzione di motori per soddisfare le esigenze dei partner sarà realizzata presso lo stabilimento Renault di Cleon in Normandia, Francia.
Grazie a questo accordo, Punch potrà beneficiare della grande esperienza del Gruppo Renault nella produzione di motori e sulle competenze tecniche dei team di Cleon, fornendo i migliori motori diesel della categoria in grado di soddisfare le normative europee e le esigenze dei clienti. Da parte sua, il Gruppo Renault potrà contare sulle grandi competenze ingegneristiche di PUNCH Torino per lo sviluppo di motori, comprovate da oltre 15 anni di attività all’interno di un costruttore automobilistico di livello mondiale. “Siamo lieti di stringere una partnership con PUNCH Torino, che acquisterà i motori diesel Renault 4 cilindri per i suoi clienti dei veicoli commerciali leggeri. E’ una prova concreta dell’importanza del Progetto Horse, che apre nuove opportunità di mercato. La condivisione delle competenze e degli investimenti è di fondamentale importanza per sviluppare motori a combustione a basse emissioni in grado di soddisfare le future normative europee e di fornire ai nostri clienti le migliori soluzioni della categoria, riducendo al tempo stesso l’impatto ambientale” ha dichiarato Gilles Le Borgne, Direttore Ingegneria del Gruppo Renault.
“Siamo entusiasti di questa nuova partnership con un attore mondiale come il Gruppo Renault. La nostra storia come parte di un costruttore automobilistico ci ha sicuramente aiutato a conquistare la credibilità necessaria per instaurare questa collaborazione. Non vediamo l’ora di cogliere le opportunità offerte da una gamma di motori ancora più ampia” ha dichiarato Pierpaolo Antonioli, Chief Technology Officer del Gruppo PUNCH e Chief Executive Officer di Punch Torino”. Questo accordo getterà le basi per una potenziale futura collaborazione tra i partner, inclusi i motori a combustione interna a idrogeno, su cui Punch, tramite la sua affiliata Punch Hydrocells, vanta una notevole esperienza.

foto: ufficio stampa Renault Group Italia

(ITALPRESS).

Scritto da

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla Newsletter

Tutorials Point
Advertisement

Ultime news

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Nissan è sponsor della 48esima edizione della mezza maratona RomaOstia, l’evento podistico che si correrà domenica 5 marzo dalla capitale fino...

Audio

Sennheiser, è l’azienda tedesca che si occupa della produzione di cuffie e microfoni. Ha annunciato le nuove cuffie HD 660S2 dalle prestazioni rinnovate, la...

Audio

Polaroid da alcuni mesi ha lanciato la sua nuova gamma di speaker bluetooth, è in prossimità della Giornata Mondiale della Radio, il 13 di...

News

OnePlus finalmente è pronto per lanciare il suo nuovo grande smartphone: OnePlus 11. Si tratta del primo flagship di quest’anno, e possiede tante novità...

Audio

Pro-Ject, è l’azienda che si occupa della produzione di audiofili e recentemente ha lanciato un nuovo Tube Box S2 Ultra Chrome. Si tratta di...

innovazione

La startup trevigiana NO Gravity, che si occupa dello sviluppo di applicazioni mobile, ha lanciato una nuova app in grado di rivoluzionare i servizi...

Copyright © 2023 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961