Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
OnePlus Hans Zimmer

Audio

OnePlus con Hans Zimmer per l’audio spaziale

OnePlus ha annunciato una collaborazione  con il pluripremiato compositore di musica da film Hans Zimmer. la partnership servirà per la messa a punto del Master EQ (ovvero l’equalizzatore principale) delle nuove cuffie OnePlus Buds Pro 2. E per offrire agli utenti un’esperienza di ascolto sempre al top grazie all’audio spaziale.

Hans Zimmer, compositore di colonne sonore per film di successo come Dune, Top Gun: Maverick e la trilogia del Cavaliere Oscuro, è noto per aver superato i limiti del sonoro. Con le sue musiche straordinarie e spesso non convenzionali.

OnePlus Buds Pro 2

La colaborazione OnePlus con Hans Zimmer per l’audio spaziele

Gli equalizzatori consentono agli utenti di regolare l’impronta sonora degli auricolari o degli altoparlanti. E di personalizzare l’audio in base ai propri gusti, ad esempio migliorando i bassi o regolando gli alti. Il Master EQ di Hans Zimmer realizzato per OnePlus Buds Pro 2, chiamato “Soundscape”, ha meno frequenze basse rispetto al normale. E un campo sonoro più ampio, che consente agli utenti di godere di un’ampissima gamma di suoni.  Dalle melodie di un’orchestra sinfonica ai suoni multidimensionali di un film d’azione.

Con OnePlus Buds Pro 2, gli utenti potranno ascoltare le complesse e delicate sfumature delle colonne sonore dei film. Per un’esperienza audio ancora più immersiva ed emozionale.

Un regalo musicale

Collaborando con OnePlus, Hans Zimmer ha anche riarrangiato Lost but Won, parte della colonna sonora del film Rush. Questo per integrare le caratteristiche di audio spaziale nel brano. Utilizzando tutta una serie di tecnologie di riproduzione del suono, l’audio spaziale consente a chi ascolta di distinguere il suono intorno. Senza la necessità di una specifica configurazione a più altoparlanti.

Le OnePlus Buds Pro 2 saranno inoltre tra i primi auricolari TWS ad adottare la tecnologia audio spaziale di Google, sviluppata per Android 13. Integrando il framework audio spaziale di Google, gli algoritmi di rendering e un avanzato algoritmo di up-mixing stereo. Durante la riproduzione di musica e video, gli utenti possono inoltre godere di un suono nitido e naturale. Nnché di un’esperienza di ascolto simile a quella di un concerto dal vivo, in particolare quando gli auricolari sono abbinati al flagship OnePlus 11 5G.

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla Newsletter

Tutorials Point
Advertisement

Ultime news

Italpress

TORINO (ITALPRESS) – Michelin festeggia nel 2023 i 60 anni di presenza a Cuneo. Una storia che il gruppo francese ha deciso che vada...

Italpress

MILANO (ITALPRESS) – Plenitude (Eni), attraverso la sua società controllata Be Charge, e Porsche Italia hanno firmato un accordo di interoperabilità per incentivare la...

News

ASUS ha annunciato la nuova gamma di monitor OLED dedicati all’imaging, che vede la presenza di quattro modelli: PA32DC, ovvero il primo monitor ASUS ProArt...

Italpress

MILANO (ITALPRESS) – La concessionaria Nissan Renord inaugura la sua nuova sede a Milano – Viale Certosa, 144 – in un distretto commerciale ad...

News

Lenovo ha presentato la nuova generazione di laptop Slim Lenovo Yoga, che offre un’esperienza premium ed estrema portabilità. Tra i laptop della linea: Yoga...

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Nel 1983, Renault svela quella che può essere considerata la prima “voiture à vivre”: la Espace. Questo pioniere, unico nel suo...

Copyright © 2023 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961