Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
La recensione di Samsung Galaxy S24 Ultra

Recensione

Chi cerchia trova: la recensione di Samsung Galaxy S24 Ultra

Nel mondo degli smartphone gli ultimi trimestri sono stati difficili. Eppure, tra segno meno nelle vendite per un’oggettiva saturazione del mercato e un aumento generale dei costi, i dispositivi di fascia alta hanno mantenuto intatto il loro fascino. Tanto che il prezzo medio di vendita di tutti i brand si è spostato verso l’alto. Insomma: i consumatori puntano sempre di più su dispositivi costosi e sempre più innovativi, ed è per questo che anche Samsung, per la nuova serie Galaxy S24, a comunicativamente puntato sulle prestazioni dei suoi smartphone. In cui l’intelligenza artificiale comincia a diventare sempre più presente nelle operazioni quotidiane.

Chi cerchia trova: si potrebbe sintetizzare così, ma non solo, la recensione del modello Samsung Galaxy S24 Ultra. Il big della gamma è sicuramente il capofila della nuova generazione di AI Phone. Uno smartphone molto simile nell’aspetto alla generazione precedente, più leggero di soli due grammi (232 invece di 234) nonostante la presenza del titanio al posto dell’alluminio, ma con un cuore all’interno che congiunge ormai i prodotti mobili ai computer.

La recensione di Samsung Galaxy S24 ultra, lo smartphone pensante

Nonostante le somiglianze nelle specifiche tecniche di Samsung Galaxy S24 Ultra rispetto al modello precedente, è chiaro che la chiave del futuro si trova nel software. Lo smartphone dotato di pennino, molto apprezzato dal mondo business, ha nell’implementazione dell’intelligenza artificiale la sua forza dal punto di vista del marketing. Una scelta che la casa coreana ha ben ponderato, in considerazione che altre comunque importanti caratteristiche (una su tutti, la fotocamera) sarebbe diventate una fotocopia di altre campagne passate. E dunque non avrebbero fatto capire il salto in avanti generazionale.

E così ecco che Galaxy S24 Ultra (così come gli altri due modelli S24 e S24+) offre un ventaglio di funzionalità basate sull’IA che cambiano radicalmente l’esperienza d’uso. La funzione “Cerchia e cerca”, sviluppata in collaborazione con Google, consente agli utenti di ricercare informazioni partendo da un’immagine, aprendo nuove possibilità nell’interazione visiva con il dispositivo.  In pratica: una volta visualizzata un immagine sullo schermo – da internet o dalla propria galleria – basta cerchiare l’oggetto con il pennino o con un dito (questo vale anche per altre versioni) per ottenere immediatamente le informazioni dal motore di ricerca. Senza dover digitare null’altro.

Insomma, oggetti, edifici, ristoranti e quant’altro, che diventano immediatamente disponibili con descrizioni e possibilità di acquisto. Il tutto in neanche un secondo, garantito. Questa funzionalità, presentata in anteprime da Samsung, è ora già disponibile sui Google Pixel 8, visto che di Big G è appunto la co-ideazione.

Telefonate col traduttore live

Altra funzione davvero innovativa è l’Assistente Trascrizione, che va oltre il semplice trascrivere registrazioni vocali, offrendo riassunti multilingue affidabili. Davvero sorprendente infatti è la capacità di traduzione live delle telefonate: si può chiamare una lista di decine di Paesi del mondo e parlare nella propria lingua capendo le risposte nell’idioma locale (abbiamo provato con una gentile coreana).

C’è forse da migliorare l’approccio della telefonata (una voce metallica avvisa l’altro utente che si tratta di una comunicazione tradotta, il che all’inizio potrebbe essere scambiato per una chiamata di un call center), ma sicuramente – una volta diffusa l’applicazione – diventa la soluzione ideale quando si ha a che fare con lingue quasi impossibili da imparare. Il tutto, anche qui, con un tempo di reazione del software rapidissimo.

L’AI, poi, in Galaxy S24 Ultra resta un qualcosa in più nel comparto fotografico, con ulteriori miglioramenti nella funzione Nightography e per le modifiche creative delle immagini. Con effetti spettacolari, specialmente nei filmati in slow motion. Tutto quanto sopra viene garantito dal processore Snapdragon 8 Gen 3 e da un display Dynamic Amoled 2X da 6,8 pollici, che rappresentano davvero il top dei super smartphone in circolazione. Il design in titanio, inoltre, ha aggiunto nuove tonalità e il Gorilla Glass Armor conferisce robustezza, riducendo i riflessi e migliorando la visualizzazione.

In definitiva

Samsung Galaxy S24 rappresenta dunque non solo l’erede dichiarato della categoria Note, che aprì il campo agli smartphone di fascia alta dotati di pennino. Ma un vero e proprio laboratorio su quello che presto i dispositivi ormai stabilmente nelle nostre tasche ci possono dare.

Il prezzo, ovviamente, non è da tutti (parte da 1499 euro per la versione da 12 Gb di Ram più 256 di memoria), e non potrebbe essere altrimenti. Ma tra promozioni varie e occasioni sul web, si rischia di ritrovarsi in tasca più facilmente uno strumento che comincia a raccontarci cosa sarà nel futuro (breve) che ci aspetta.

Le caratteristiche principali

  • Processore: Snapdragon 8 Gen 3 octa-core
  • Display: 6,8 pollici Dynamic Amoled 2X
  • Fotocamera posteriore: 200 mpx + 50 (teleobbiettivo zoom 5x) + 12 (ultragrandangolare) +10 (teleobbiet qtivo zoom 3x)
  • Fotocamera anteriore: 12 megapixel
  • Risoluzione video: 8K Uhd
  • Batteria: 5000 mAh
  • Memoria: 12+256 Gb, 512 Gb o 1 Tb
  • Colore: Titanium Black.

Per le altre caratteristiche della gamma Galaxy S24 di Samsung si può consultare questo articolo.

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

Smart Device

Nel mondo degli smartphone, Samsung e Apple sono i colossi più importanti. Ogni anno, i due giganti rilasciano nuovi modelli che spesso si trovano...

Recensione

Nello scenario attuale dei dispositivi mobili, la competizione per offrire al pubblico prodotti di alta qualità a prezzi accessibili è sempre più agguerrita. In...

News

Il mercato degli smartphone sta puntando molto su prodotti di fascia inferiore con funzioni da categoria superiore. E in questa fetta si pone realme...

News

POCO inaugura il 2024 con il lancio di due nuovi dispositivi della Serie X e l’ultimo modello della Serie M, puntando come sempre agli...

Iscriviti alla Newsletter

Tutorials Point
Advertisement

Ultime news

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – La smart #3 Pro+ ha ottenuto il massimo punteggio di cinque stelle dall’European Green NCAP (Green New Car Assessment Program), un’organizzazione...

PC

Samsung ha annunciato l’arrivo della nuova serie Galaxy Book4, una gamma di notebook premium che offre esperienze intelligenti e potenti per utenti esigenti. Disponibile...

Italpress

RUSSELSHEIM (GERMANIA) (ITALPRESS) – Fresca ed emozionante: è così che Opel pubblicizza la nuova Corsa dallo scorso autunno. Per tutti coloro che sono alla...

Green Tech

Il risparmio in bolletta passa dalle scelte migliori: un operatore per l’energia di casa sostenibile, intuitivo, digitale e trasparente è un inizio ma anche...

gaming

Chi conosce le scommesse sportive ed è solito giocare sulle varie piattaforme che lo consentono, si sarà sicuramente imbattuto nei cosiddetti bonus. Ma di...

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Honda propone ZR-V, che si va a collocare fra il modello HR-V e il nuovo CR-V, più precisamente nel segmento dei...

Copyright © 2023 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961