Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
OPPO: AI generativa per una nuova era di smartphone

telefonia

OPPO: AI generativa per una nuova era di smartphone

OPPO accelera il suo piano per gli smartphone AI con l’integrazione dei modelli Gemini di Google e svela nuove funzionalità innovative

OPPO ha annunciato un’importante accelerazione nel suo piano per gli smartphone AI. L’azienda ha recentemente partecipato al MWC 2024 e ha stretto una solida partnership con Google Cloud per esplorare nuove esperienze di intelligenza artificiale nei propri dispositivi.

Integrazione dei modelli Gemini di Google

Al centro della strategia di OPPO per gli smartphone AI c’è l’integrazione dei modelli Gemini di Google. Questa mossa consentirà alle diverse linee di prodotti OPPO e OnePlus di ricevere aggiornamenti significativi e di far evolvere le esperienze di intelligenza artificiale, ridefinendo il modo in cui gli utenti globali interagiscono con i loro smartphone.

Quattro pilastri per smartphone AI

OPPO ha identificato quattro capacità chiave per gli smartphone AI del futuro:

  • elaborazione efficiente: gli smartphone devono garantire prestazioni AI fluide e reattive, anche con attività complesse;
  • percezione del mondo reale: gli smartphone devono essere in grado di comprendere e interagire con l’ambiente circostante in modo intelligente;
  • autoapprendimento: gli smartphone devono essere in grado di imparare e adattarsi alle abitudini e alle preferenze degli utenti nel tempo;
  • creatività: gli smartphone devono consentire agli utenti di esprimere la propria creatività attraverso strumenti innovativi.

OPPO: AI generativa per una nuova era di smartphone

OPPO AI Eraser: rimuovere oggetti con un semplice tocco

Una delle nuove funzionalità AI più interessanti presentate da OPPO è AI Eraser. Questa funzione consente agli utenti di identificare e rimuovere facilmente oggetti indesiderati dalle foto, con risultati impeccabili e quasi nessuna traccia di post-elaborazione. OPPO AI Eraser è già disponibile su alcuni dispositivi e verrà presto distribuito su altri modelli.

Oltre 100 nuove funzionalità AI in arrivo

OPPO e OnePlus prevedono di rilasciare oltre 100 nuove funzionalità basate sull’intelligenza artificiale generativa nel corso dei prossimi 3-5 anni. Queste funzionalità includeranno riassunti di articoli di notizie, organizzazione di contenuti audio in tempo reale e generazione di contenuti creativi per i social media.

Un impegno per l’innovazione e l’accessibilità

OPPO è impegnata a rendere l’intelligenza artificiale accessibile a un numero sempre maggiore di utenti. L’azienda collabora attivamente con Google per integrare prodotti AI cloud in più dispositivi e prevede di rendere i propri smartphone ancora più intelligenti e intuitivi in futuro.

Scritto da

Potrebbe interessarti

Security

L’Italia è uno dei Paesi con il maggior numero di attacchi informatici a livello globale, ma oggi, grazie all’intelligenza artificiale, bastano quattro giorni, quando...

News

Un anno dopo il suo annuncio, Gemini, la famiglia di modelli AI multimodali di Google, è protagonista assoluta del Google I/O 2024. Presentata come...

telefonia

Sony alza l’asticella della fotografia su smartphone con Xperia 1 VI, il suo nuovo top di gamma che introduce un teleobiettivo ottico con zoom...

telefonia

OPPO ha svelato il suo ultimo gioiello: OPPO A60, uno smartphone progettato per offrire un’esperienza utente di alto livello senza rinunciare a stile e...

Copyright © 2023 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961