Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
Xiaomi Planet, piattaforma digitale per la formazione

innovazione

Xiaomi Planet, piattaforma digitale per la formazione

Xiaomi ha annunciato la nascita di Xiaomi Planet, la nuova piattaforma digitale per la formazione del personale aziendale addetto alle vendite. Si tratta di un vero e proprio mondo virtuale interno all’azienda, ideato per la condivisione di informazioni, percorsi formativi e di aggiornamento. La piattaforma è disponibile sia da desktop che da mobile. 

Questo progetto fa parte di una strategia di rinnovamento dei programmi di formazione di Xiaomi con cui punta a distinguersi sul mercato. Con iniziative nuove e disruptive e un nuovo modo di approcciare il training, sempre più interattivo e soprattutto 100% customizzato.

Xiaomi Planet, piattaforma digitale per la formazione

All’interno di Xiaomi Planet, gli utenti possono costruire e personalizzare la propria casa ed esplorare diversi spazi della città. Ma anche scegliere di “visitare” i Paesi dell’Europa dove la piattaforma è attiva e dove i colleghi vivono e lavorano. Tra i suoi edifici:

  • Learning Center, caratterizzato da aule di formazione virtuale, come la biblioteca e l’auditorium;
  • Bar, cioè l’area social vera e propria della piattaforma, dove gli utenti possono interagire scrivendo post, commentando o mettendo like;
  • Arena, per sfidarsi caricando un progetto o una best practice;
  • Marketplace, suddiviso in negozi, in ognuno dei quali è possibile acquistare diverse categorie di beni, come automobili, fiori, piscine e molto altro;
  • campo da basket dedicato ai programmi di microlearning attraverso i quiz, un business hub e una news tower.

Ciascun centro della città contiene uno dei luoghi di formazione importanti come l’edificio Google, Training Partner di Xiaomi dal 2021. Google mette a disposizione percorsi di formazione sviluppati in sinergia con l’azienda e volti all’ottenimento delle certificazioni B2B “Android Enterprise Certified Associate” e B2C “Android Mobile Certification”.

Per altre novità targate Xiaomi, leggi di Casa Xiaomi a Milano.

Roberta De Gasperi
Scritto da

Potrebbe interessarti

innovazione

Xiaomi ha presentato Xiaomi 12 Lite, lo smartphone che vuole spingendosi oltre i limiti del design e dell’imaging, grazie ad una tripla fotocamera. Disponibile...

innovazione

In occasione dell’evento di lancio europeo “Discover Xiaomi 2022 – Future living, now”, Xiaomi ha annunciato quattro novità AloT. Stiamo parlando di Book S...

innovazione

Ncode, academy che si occupa di formare professionisti per realizzare in autonomia prodotti digitali senza codice, ha lanciato Ncode4Students. Si tratta di un’iniziativa pensata...

innovazione

Xiaomi ha introdotto la serie Xiaomi 12 in Cina alla fine dello scorso anno e successivamente l’ha portata sui mercati internazionali a marzo. Attualmente,...

Advertisement
YouTube

Caricando il video, l'utente accetta l'informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Newsletter


Advertisement

Ultime news

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Aston Martin ha scelto l’edizione 2022 della Monterey Car Week per svelare la DBR22: un design concept a due posti e...

Audio

OPPO ha annunciato di aver ricevuto due riconoscimenti assegnati dalla Expert Image and Sound Association (EISA). Uno è l'”EISA Advanced Smartphone 2022-2023″ per il...

News

Ma quali sono le app di messaggistica preferite in Italia? Il conteggio lo ha fatto l’Ansa, pubblicando un articolo nei quali si fanno i...

Italpress

BOLOGNA (ITALPRESS) – Ottenere il massimo della produttività dal proprio business, usufruendo di tutti i vantaggi derivanti dalla guida in elettrico con la possibilità...

innovazione

Abbiamo già trattato il tema dello strapotere delle Big Tech sul mercato. Come il recente caso di Amazon e del suo acquisto di iRobot....

Smart Home

Secondo una ricerca di Omdia, il mercato globale delle smart home dovrebbe registrare una traiettoria ascendente nel 2023. La tendenza al ribasso avvenuta fin...

Copyright © 2020 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano