Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
Whatsapp novità privacy

News

Whatsapp, ecco le 3 novità per la privacy

Mark Zuckerberg in persona ha annunciato le novità in arrivo per Whatsapp. E ancora una volta il tema è la privacy, argomento che resta in cima alle priorità sia per l’immagine del fondatore di facebook, sia nel dibattito istituzionale. La piattaforma di messaggistica istantanea è protetta da una crittografia end-to-end che nel tempo ha reso sicure le interazioni e la sicurezza. Però questo non l’ha messa al riparo dalla concorrenza di altre piattaforme. Così ecco che arrivano tre importanti novità e funzionalità.

Le tre novità di Whatsapp per difendere la privacy

Ecco le novità di Whatsapp annunciate da Zuckerberg:

  • Uscire dalle chat di gruppo senza avvisare tutti i partecipanti
  • decidere chi può vedere quando si è online
  • impedire gli screenshot dei messaggi visualizzabili una sola volta

«Continueremo a creare nuovi modi per proteggere i vostri messaggi – ha detto Zuckerberg in un post su facebook – e mantenerli privati e sicuri come nelle conversazioni di persona. La tutela della privacy è parte del DNA di WhatsApp e per questo non smetteremo mai di ideare nuovi modi per proteggere le vostre conversazioni private. Crediamo che la messaggistica e le chiamate debbano essere sempre private e sicure come lo sono le conversazioni che avvengono di persona, senza nessuno nei dintorni».

Il perché delle modifiche

La prima novità di Whatsapp per la privacy è la possibilità di uscire silenziosamente dai gruppi. «Ci piacciono le chat di gruppospiegano da Metama in alcuni casi non vorremmo farne parte per sempre. Adesso sarà possibile uscire da un gruppo in forma privata, senza che questo sia reso noto a tutti. Invece di notificare all’intero gruppo l’uscita di una persona, limiteremo la notifica ai soli amministratori. Questa funzionalità è disponibile a partire da oggi».

La seconda modifica è quella di scegliere chi può vedere quando si è online. «Vedere quando gli amici o i familiari sono online ci aiuta a rimanere in contattosi legge nella nota di Meta-. Ma tutti abbiamo avuto momenti in cui volevamo controllare WhatsApp senza far sapere di essere connessi. Per le volte in cui si desidera mantenere privata la propria presenza online, stiamo introducendo la possibilità di selezionare chi può o non può vedere quando si è online. Questa funzione sarà disponibile per tutti gli utenti a partire da questo mese».

Infine il blocco degli screenshot per i messaggi visualizzabili una sola volta. «I messaggi visualizzabili una sola voltaspiegano i tecnici sono già un modo estremamente popolare per condividere foto o contenuti multimediali che non devono essere conservati. Stiamo abilitando il blocco degli screenshot per i messaggi visualizzabili una sola volta in modo da garantire un ulteriore livello di protezione. Questa funzionalità  è in fase di test e ci auguriamo di poterla rendere presto disponibile».

Marco Pietro Lombardo

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Potrebbe interessarti

Advertisement
YouTube

Caricando il video, l'utente accetta l'informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Newsletter


Advertisement

Ultime news

Italpress

PALERMO (ITALPRESS) – Torna a Palermo No Smog Mobility, la rassegna sulla mobilità sostenibile, pubblica e privata, nata da un’idea dei direttori Gaspare Borsellino...

innovazione

La notizia omai è nota: i costi delle prossime bollette di energia potranno riservare sorprese molto spiacevoli. Secondo lo studio condotto da Federconsumatori gli...

Italpress

LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Hanno raccolto 352.800 sterline le Defender protagoniste delle spettacolari immagini del film No Time To Die e messe all’asta per...

innovazione

Google Search On ha mostrato come i progressi dell’intelligenza artificiale stanno trasformando la ricerca dei prodotti Google. La casella di ricerca funzionerà come le...

innovazione

Arriva Miraclapp, la nuova app di consulenza finanziaria che consente di investire con probabilità certificate di successo. La piattaforma ideata da Fabio Pioli, trader...

News

È tornato da poco da GameStop il secondo capitolo della saga di videogiochi dedicata al supereroe pipistrello. Stiamo parlando di Batman: Arkham City, pubblicato...

Copyright © 2020 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961