Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
casinò dal vivo

gaming

Superstizioni e usanze della comunità del casinò dal vivo

Il gioco d’azzardo ha le sue superstizioni, i suoi presagi e i suoi portafortuna. Tutti i visitatori dei casinò dal vivo hanno convinzioni personali sui presagi buoni e cattivi, ma la maggior parte dei giocatori ritiene che tali paure impediscano solo di concentrarsi sul gioco.

Talismani

Quasi tutti i giocatori famosi e i visitatori dei casinò dal vivo hanno una serie di cattivi e buoni presagi.

Ad esempio, la mascotte più comune è una fiche da poker. Deve essere speciale, che si tratti della prima fiche vinta in carriera o di un regalo di un idolo famoso. I giocatori cercano di tenere con sé tali talismani, mettendo la fiche in tasca o legandola a una corda e mettendola al collo.

Le mascotte sono oggetti di vario tipo. I più popolari sono le monete, le statuette di Buddha e vari animali.

L’abbigliamento che il giocatore indossava durante una vittoria importante diventa spesso la sua mascotte preferita, il che non è sgradevole solo dal punto di vista estetico. I visitatori dei casinò dal vivo non si preoccupano della moda, ma il fatto che i fortunati spesso preferiscano non lavarsi, eccita la mente. Questo presagio è comune non solo nel gioco d’azzardo ma anche nello sport.

Ognuno decide da solo se creare o meno un oggetto del genere, ma vale la pena di tenere a mente i pericoli che possono attendere un giocatore che ha perso il suo punto di riferimento. Naturalmente, se alcuni oggetti mantengono la fiducia del giocatore nella sua forza, perché non portarli con sé al tavolo. Ma se un giocatore di casinò dal vivo perde il suo talismano, la qualità del suo gioco può peggiorare.

Superstizioni

Oltre agli oggetti materiali della superstizione, i giocatori usano spesso i presagi quando scelgono una linea di gioco. Qualsiasi professionista vi racconterà un sacco di storie sulle superstizioni dei suoi colleghi, e confesserà anche qualche presagio in cui lui stesso crede. Oltre alle superstizioni standard, come la sfortuna causata da gatti neri, specchi rotti e orologi fermi, il poker ha i suoi presagi unici. Per esempio, uno dei professionisti più famosi, Phil Helmut, ha notato che se durante il gioco inizia a lamentarsi ad alta voce che la fortuna è finita, dopo un po’ non è più fortunato.

Fin dagli albori del poker, si ritiene che incrociare le braccia o le gambe al tavolo scoraggi il successo, ma un posto familiare al tavolo dovrebbe aumentare le possibilità di vittoria. Un altro antico presagio è quello di non giocare in una stanza con un cane. Non si sa perché i giocatori non amino tanto gli amici a quattro zampe dell’uomo, ma si può trovare una spiegazione logica a questo presagio: gli animali imprevedibili possono distrarre l’attenzione del giocatore dal gioco e confonderlo.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Per qualche motivo sconosciuto, ai giocatori è vietato prendere le carte con la mano sinistra e i giocatori mancini non vengono presi in considerazione. Indipendentemente dal fatto che i cuori si vedano sulla spalla sinistra e che loro possano vedere le carte, ai giocatori accaniti non viene consigliato di continuare a giocare se le carte sono state prese con la mano sinistra.

Alcuni giocatori preferiscono avere un gruppo di supporto nella stanza, mentre altri non sopportano la vicinanza di membri della famiglia al tavolo da gioco. Per alcuni giocatori, un quartiere con persone che portano fortuna è di buon auspicio, mentre per altri è necessaria la presenza di un croupier “fortunato”.

Ma non tutti i presagi sono illogici come la paura dei cani o la paura del bucato. Molti giocatori considerano le carte cadute un cattivo presagio. Questo ha davvero una spiegazione logica: un giocatore nervoso può attirare molta attenzione non necessaria con un gesto brusco, e questo sicuramente tradisce la sua eccitazione. Inoltre, non è consuetudine guardare le proprie carte prima degli avversari al tavolo da poker: anche questa è una misura giustificata, perché mentre il mazziere distribuisce le carte, i giocatori al tavolo non hanno nulla da fare e potrebbero notare la reazione di un giocatore che ha visto le carte dalla sua postura o dall’espressione del viso.

Scritto da

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

gaming

Le scommesse sportive sono un settore promettente che si sta sviluppando attivamente, attirando migliaia di nuovi giocatori ogni giorno. Tuttavia, anche chi ha più...

gaming

Con circa 165 milioni di copie vendute in tutto il mondo, quella di Mario Kart è indubbiamente una delle serie di videogame più apprezzate...

gaming

I videogame non possono non andare avanti di pari passo con lo sviluppo tecnologico. Ormai molti giochi sono diventati digitali e non è nemmeno...

Advertisement
YouTube

Caricando il video, l'utente accetta l'informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Iscriviti alla Newsletter

Tutorials Point
Advertisement

Ultime news

Motor Tech

È iniziata ufficialmente questa settimana, all’Autodromo Nazionale Monza, la storia della nuova casa automobilistica 777 Motors. Fondata dall’imprenditore e collezionista Andrea Levy ha prodotto...

News

Arriva in Italia un nuovo brand di elettrodomestici per la pulizia della casa facili da usare. Da Vactidy insomma ecco dispositivi  convenienti e resistenti...

innovazione

Amazon per gli anziani: arrivo in Italia di Alexa Smart Properties for Senior Living,  un esempio di come la tecnologia possa dare un contributo...

Italpress

MONACO DI BAVIERA (GERMANIA) (ITALPRESS) – Torna la 3.0 CSL, uno dei modelli più iconici del marchio Bmw, combinando un design unico con un’esperienza...

innovazione

Huawei ha annunciato l’arrivo in Italia di Watch D, il primo wearable dell’azienda dedicato alla gestione e analisi completa dei parametri di salute. Rende...

innovazione

Moulinex l’azienda che realizza dispositivi per le casa tecnologici e innovativi, si espande con il nuovissimo Cookeo Touch WiFi color Acqua. Un’edizione limitata che...

Copyright © 2020 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961