Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
Viaggio alla scoperta di Samsung Galaxy Z Flip4

innovazione

Viaggio alla scoperta di Samsung Galaxy Z Flip4

Samsung Galaxy Z Flip4 vanta un design elegante a conchiglia, è compatto e totalmente personalizzabile, sia internamente che esternamente. Le sue dimensioni lo rendono il dispositivo ideale per chi è sempre in movimento e per tutti coloro che amano viaggiare e l’avventura. Infatti, il display nella sua interezza misura 6.7 pollici per un peso di soli 187 grammi.

Abbiamo potuto testare Galaxy Z Flip4 in un viaggio di 5 giorni a Lanzarote, l’isola più nord-orientale dell’arcipelago spagnolo delle Isole Canarie. Con i suoi paesaggi vulcanici e le creazioni dell’architetto locale César Manrique, l’isola è il luogo ideale per testare le fotocamere e le innovative funzionalità dello smartphone.

Perché proprio Lanzarote? Con questa serie di pieghevoli, Samsung ha lavorato sulla flessibilità per offrire nuove possibilità all’insegna di funzionalità, produttività e intrattenimento. Allo stesso modo, César Manrique ha trasformato in un’opera d’arte vivente l’isola di Lanzarote, offrendo opportunità. Ripercorriamo insieme la Samsung Unfold Your World Experience a Lanzarote.

Flip e Fold a Lanzarote

Come vedrete dalle immagini, Galaxy Z Flip4 rivoluziona il modo di scattare foto e selfie (ma anche i video). Molto importante è il suo comparto fotografico, che vanta:

  • un sensore principale da 12MP, stabilizzato otticamente con apertura ƒ/1.8;
  • una fotocamera grandangolare da 12MP, con apertura ƒ/2.2;
  • un sensore interno da 10MP, con apertura ƒ/2.4.

Le fotocamere posteriori permettono di sfruttare anche lo Zoom digitale fino a 10x e diverse modalità di cui parleremo in seguito. Inoltre, lo smartphone permette di creare video in 4K a 60fps e a 30fps per la fotocamera grandangolare, offrendo immagini nitide e ben stabilizzate. 

Il Nord dell’Isola di Lanzarote con Samsung Galaxy Z Flip4

Dopo una breve tappa nell’antica capitale Teguise, dove abbiamo approfittato per dare un primo sguardo alla qualità della fotocamera posteriore e dello zoom digitale, siamo arrivati a Mirador del Río. Uno dei posti più suggestivi di Lanzarote, creato tra il 1971 e il 1973 da César Manrique. Qui è possibile notare il tipico stile dell’architetto, caratterizzato dalla presenza di un caffè balaustrato, un negozio di souvenir e una piattaforma sulla cima con una vista panoramica dell’isola di Graciosa. In tutti questi spazi è visibile l’integrazione della roccia lavica, elemento naturalmente caratterizzante dell’isola (è formata da circa 300 vulcani).

Samsung Galaxy

Teguise

Samsung Galaxy

Mirador del Río immortalato con il grandangolo

L’avventura prosegue all’interno della Cueva de los Verdes, un suggestivo tunnel vulcanico nato dall’eruzione del vulcano Monte Corona. Si tratta di una grotta formata da due gallerie sovrapposte con corridoi e labirinti apparentemente senza fine. Il tutto illuminato in modo drammatico per far risaltare le forme e i colori della lava solidificata. Qui abbiamo provato la modalità Notte, ideale per gli ambienti poco illuminati come questo, che regala luce anche quando ce n’è poca. 

Samsung Galaxy Z

La Cueva de los Verdes

La giornata termina con una visita alla Fondazione César Manrique a Tahiche, che celebra le sue opere e quelle di altri artisti, e con la cena nel Castello di San Jose. Anche in quest’ultimo caso la modalità Notte ci ha regalato delle ottime immagini in scarsa condizione di luce. Qui abbiamo anche testato la modalità Cibo, che rappresenta sicuramente la modalità ideale per chi vuole condividere i propri piatti preferiti sui social.

TOILETPAPER Galazy Z Flip4

Galazy Z Flip4 nella cover TOILETPAPER alla Fondazione César Manrique

samsung galaxy z

Il Castello di San Jose

Il Sud dell’Isola di Lanzarote con Samsung Galaxy Z Flip4

Il secondo giorno inizia a El Golfo, in particolare al Charco de los clicos, un piccolo lago d’acqua salata verde situato in una spiaggia di ciottoli verdi. Qui potete ammirare i paesaggi che Galazy Z Flip4 riprodurrà fedelmente grazie alle sue fotocamere, specialmente grazie a quella grandangolare.

Samsung Galaxy Z

El Golfo

E grazie all’esclusiva modalità FlexCam, ideale per chi è sempre in movimento (e in viaggio), è possibile catturare selfie a mani libere in prospettive completamente nuove. Infatti, consente di creare foto e video senza l’utilizzo delle mani, offrendo la possibilità di vivere ogni momento, senza preoccuparsi dell’angolazione dello smartphone. Un’altra modalità utile in vacanza è QuickShot. Questa permette di scattare selfie senza aprire il telefono, utilizzando la fotocamera posteriore, mentre Cover Screen mostra l’anteprima in tempo reale. Al Charco de los clicos abbiamo provato entrambe queste modalità, sicuramente molto utili.

Proseguendo all’Echadero de Camellos, abbiamo testato l’incredibile stabilizzazione di Galaxy Z Flip4 in movimento, su questi simpatici dromedari. Si tratta di una passeggiata di circa 20 minuti, sul dorso di un dromedario, attraverso la parte meridionale della montagna Timanfaya. Essendo così vicino al Parco Nazionale di Timanfaya, lo abbiamo successivamente visitato.

Samsung Galaxy Z Flip4

Echadero de Camellos

Il parco nazionale Timanfaya si estende su una superficie vulcanica di circa 51,07 chilometri quadrati. L’attività del vulcano continua ancora oggi e, attraverso alcune dimostrazioni geotermiche, è possibile osservare i quattro elementi naturali che caratterizzano questa zona: terra, fuoco, acqua e aria.

Viaggio alla scoperta di Samsung Galaxy Z Flip4

Un cratere del parco nazionale Timanfaya

Viaggio alla scoperta di Samsung Galaxy Z Flip4

I lapilli e il cibo cotto con l’aria calda del vulcano

Il percorso del secondo giorno si conclude nella parte meridionale dell’isola per ammirare una vista panoramica di Las Salinas de Janubio, le saline più estese delle isole Canarie. 

Viaggio alla scoperta di Samsung Galaxy Z Flip4

Las Salinas de Janubio immortalate con il grandangolo

La strada del vino con Samsung Galaxy Z Flip4

Il terzo giorno inizia a La Geria, un Paesaggio Protetto tra i più caratteristici e unici di Lanzarote. La sua origine risiede nella necessità di sfruttare le ampie estensioni coperte dalle sabbie (lapilli), emesse dalle eruzioni vulcaniche di Timanfaya. È la principale regione viticola dell’isola, con una superficie di circa 52 chilometri quadrati. Qui abbiamo degustato dell’ottimo vino in tre “bodegas” diverse.

Viaggio alla scoperta di Samsung Galaxy Z Flip4

La Geria

Il viaggio termina nelle grotte vulcaniche Jameos del Agua, situate nello stesso tunnel vulcanico che ospita la Cueva de los Verdes. Situato nel comune di Haría nel nord di Lanzarote, è un centro di arte, cultura e turismo, creato da César Manrique. È caratterizzato da un lago salato sotterraneo, un ristorante, una piscina verde smeraldo e dei giardini, un museo e un auditorium. Anche qui la modalità Notte e il grandangolo sono stati molto utili.

Samsung Galaxy Z

Jameos del Agua

Grazie alla batteria da 3.700 mAh e al processore Snapdragon 8+ Gen 1, Galaxy Z Flip4 consente di essere utilizzato tutto il giorno, creando foto e video di alta qualità. Il miglioramento delle prestazioni, rispetto al modello precedente, è infatti percepibile durante la quotidianità, con una migliore ottimizzazione energetica.

Con lo stesso spirito anticonformista di César Manrique, Samsung ha rotto gli schemi attraverso l’evoluzione degli smartphone della serie Galaxy Z. Ispirando gli utenti a vivere esperienze al massimo delle loro possibilità, esaltate grazie all’uso di una tecnologia rivoluzionaria e affidabile.

Per maggiori informazioni sulla serie Galaxy Z.

Scritto da

Potrebbe interessarti

News

Oltre ad aver annunciato la serie Galaxy S23, Samsung ha presentato Galaxy Book3, la nuova gamma di notebook che comprende i seguenti modelli: Galaxy...

News

Samsung Electronics, per il temporary store in cui si terrà l’evento Galaxy Unpacked, il primo di febbraio, ha scelto il Centro di Arese. Si...

innovazione

TV QLED e Lifestyle 2023 di Samsung sono i primi schermi ad ottenere la certificazione Circadian Rhythm Display. È stata rilasciata da Verband Deutscher...

innovazione

In occasione del CES 2023, dopo aver annunciato il lancio della linea di frigoriferi BESPOKE Infinite Line, Samsung ha annunciato i nuovi TV Neo...

Iscriviti alla Newsletter

Tutorials Point
Advertisement

Ultime news

News

Xiaomi ha annunciato  l’arrivo in Italia di un nuovo dispositivo nella sua offerta wearable: Redmi Smart Band 2.  Un dispositivo studiato per monitorare la...

Audio

OnePlus ha annunciato una collaborazione  con il pluripremiato compositore di musica da film Hans Zimmer. la partnership servirà per la messa a punto del...

innovazione

Logitech, progetta soluzioni hardware e software che aiutano le aziende a migliorare le persone quando lavorano, creano, giocano e trasmettono in streaming. L’azienda fondata...

Italpress

TORINO (ITALPRESS) – Fiat apre il 2023 in testa al mercato delle autovetture 100% elettriche con una quota di mercato del 16,6%, in crescita...

innovazione

vivo offre alcuni consigli per come catturare perfettamente l’immagine della cometa di Neanderthal. Dopo 50.000 anni la cometa di Neanderthal passerà vicino la Terra,...

gaming

Razer ha annunciato Viper Mini Signature Edition, il nuovo mouse per i gamer. Caratterizzato dalle migliori tecnologie, è iperleggero (pesa solo 49 grammi), senza...

Copyright © 2023 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961