I media player di Wiim distribuiti in Italia da Audiogamma

da | 16 Nov 2023

Audiogamma annuncia la distribuzione del marchio WiiM, giovane azienda che offre Media Player con caratteristiche davvero uniche. Il brand fa parte dell’universo Linkplay, azienda fondata nel 2014 con focus sulla tecnologia di alto livello e orientata al software e all’hardware dedicato a sistemi audio e di controllo vocale. WiiM è stato creato con l’aspirazione di far fruire al massimo numero di persone possibile musica in alta fedeltà proveniente da qualsiasi sorgente ad un prezzo accessibile. E tramite l’utilizzo di prodotti connessi, stabili e facili da utilizzare.

Audiogamma distribuisce i media player di WiiM

I prodotti a catalogo sono tre, Wiim Mini, Wiim Pro e Wiim Pro Plus, media player  compatibili con Qobuz, Tidal, Spotify, Pandora, solo per citarne alcuni. Suonano contenuti in rete via UPNP o DLNA, sono Roon compatibili, supportano Airplay, Airplay 2 e Chromecast. E sono anche multi-room tramite app, e quindi senza doversi appoggiare ad altri servizi, come per esempio Alexa Cast, con la quale sono comunque compatibili.

Ma non solo. Sono anche dei veri e propri preamplificatori, grazie agli ingressi sia analogici che digitali permettendo il collegamento con la quasi totalità delle sorgenti. I prodotti – che condividono la stessa piattaforma software – si differenziano per dimensione, dotazione, capacità elaborativa e ingressi.

Le differenze tecniche dei due modelli Pro

Pro e Pro Plus sono fisicamente identici, un parallelepipedo nero che ha sul pannello frontale pochi comandi a sfioramento e il led di stato. Posteriormente il parco ingressi/uscite, con LAN, ottico digitale e analogico RCA ingresso e uscita, un trigger-out e una uscita coassiale. Infine un microfono che serve a misurare la latenza e quindi a evitare fastidiosi ritardi nel segnale.

Pro Plus adotta un DAC AKM 4493EQ (Pro utilizza un TI PCM5112) e quindi una molto maggiore qualità audio. Oltre ad avere un convertitore analogico/digitale per l’ingresso linea con capacità fino a 24/192 piuttosto che 48/16 del Pro. Ovviamente sono dotati di Bluetooth, ed è possibile switchare gli ingressi tra, appunto, BT, audio analogico o digitale oppure servizi di streaming tramite app. Per comandare Pro e Pro Plus, oltre alla app, un telecomando BT in dotazione oltre al microfono incorporato che abilita le funzioni Alexa.

I media player di Wiim distribuiti da Audiogamma

La versione WiiM Mini

WiiM Mini è molto piccolo e in una circonferenza di meno di 7cm contiene “quasi” tutte le dotazioni dei fratelli maggiori. Meno ingressi/uscite, ma  una uscita digitale ottica e un in/out audio su mini-jack da 3,5mm. In più c’è il microfono. Le altre limitazioni riguardano la non compatibilità con Chromecast Audio e AirplayCast. Oltre a un processore Dualcore A7 con 128 gB di RAM, contro i Quadcore A53 con 512Mb di memoria nei modelli Pro e Pro Plus.

Per tutti i modelli l’alimentazione è tramite un USB-C, tramite alimentatore a corredo solo nei grandi Pro e Pro-Plus.

Disponibilità e prezzi

I prodotti Wiim sono distribuiti da Audiogamma e hanno i seguenti prezzi al pubblico:

  • Mini: 106.99  euro
  • Pro: 249  euro
  • Pro Plus: 249 euro
0 commenti

Potrebbe Interessarti