In questo autunno pieno di presentazioni, ecco arrivare la recensione video di Huawei nova 5T. Grazie a Ivan Paparella scopriamo l’ultimo arrivata del brand cinese.

La recensione di nova 5T

Il top a un prezzo medio

Sicuramente uno smartphone con caratteristiche davvero di alta gamma, con un prezzo che si pone in fascia media. La qualità di nova 5T è questa. E si tratta di uno smartphone con il quale Huawei arriva sul mercato in attesa dell’uscita di Mate 30 e 30 Pro anche qui in Europa e dunque in Italia. Per quanto riguarda le informazioni complete di nova 5T, le potete trovare nell’articolo che abbiamo pubblicato al lancio https://www.trameetech.it/news/huawei-nova5t-smartphone-con-quattro-fotocamere-posteriori-e-una-davanti-guidate-da-intelligenza-artificiale/

Il prossimo arrivo

Per quanto riguarda il flagship di Huawei, ovvero il Mate 30 anche in versione Pro, gli ultimi rumors lo danno in uscita il 15 novembre anche qui. Ovviamente, come abbiamo già detto, arriverà in ogni caso senza le app di Google. E quindi bisognerà ingegnarsi un po’ per renderlo compatibile alle nostre abitudini. Per i consigli utili riproponiamo qui il video in cui Ivan racconta come superare alcune limitazioni per avere un device completo https://www.trameetech.it/recensione/huawei-mate-30-senza-app-di-google-ecco-come-fare/

Ricordiamo che il 15 novembre è anche il giorno in cui scadrà la moratoria decisa dall’amministrazione americana sul ban contro Huawei. In questi mesi l’azienda cinese ha avuto l’autorizzazione a trattare con alcuni fornitori Usa, senza però poter far certificare i suoi nuovi dispositivi da Google.

Dati positivi

In ogni caso, nonostante il presidente Donald Trump continui a ritenere Huawei una minaccia alla sicurezza del suo Paese, a Shenzhen sono  confortati dagli ultimi dati economici. Secondo diversi analisti, il terzo trimestre 2019 della compagnia cinese 2019 ha segnato una vandita globle tra i 66,7 e i 66,8 milioni di smartphone, con una crescita del 29 per cento. Numeri trainati dalle vendite interne, visto che  in Cina l’aumento segnato nel peridoi, con una quota di 41,5 milioni di telefoni.

Tags: , , , ,
Marco Pietro Lombardo
giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Articolo Correlato