Samsung lancia Azzurro Galaxy, il filtro Instagram “olimpico” per scattarsi un selfie con i colori della nazionale

da | 8 Lug 2024

Le Olimpiadi di Parigi 2024 sono ormai dietro l’angolo e Samsung Electronics Italia, in qualità di partner globale dei giochi, lancia Azzurro Galaxy, dando la possibilità agli utenti di sostenere gli atleti azzurri diventando protagonisti del ledwall 3D posto in via Dante, nel centro di Milano.

All’utente basterà scattarsi un selfie con i colori della nazionale, grazie al filtro Azzurro Galaxy, scaricabile da Instagram, scegliendo tra il classico tricolore, il blu degli azzurri o la festa di coriandoli e condividere lo scatto taggando @SAMSUNGITALIA, per vedere proiettato il proprio volto, insieme a quello di tanti altri tifosi sull’enorme ledwall, per supportare con un tifo prorompente gli atleti azzurri che parteciperanno alle gare olimpiche e paralimpiche.

Samsung lancia Azzurro Galaxy, il filtro Instagram “olimpico” per scattarsi un selfie con i colori della nazionale

I membri del Galaxy team italiano inviteranno i tifosi uniti dalla passione per lo sport a festeggiare, esultare e condividere il loro sostegno e amore per gli atleti azzurri attraverso il filtro creato esclusivamente da Samsung.

Così facendo, gli utenti potranno sentirsi parte della squadra olimpica e paralimpica italiana e condividere con essa le emozioni dei giochi.

L’installazione di tale filtro si inserisce all’interno di una serie di iniziative che hanno come obiettivo quello di diffondere lo spirito olimpico attraverso il payoff scelto da Samsung “Open Always Wins”, che esprime come ogni nuova esperienza possa portare a infinite possibilità se affrontata con una mente aperta.

Per fare in modo di apparire nel mega wall dedicato al sostegno degli atleti azzurri, oltre a taggare @SAMSUNGITALIA su Instagram, sarà necessario scaricare una liberatoria da inviare insieme alla foto alla mail ciaoazzurri@samsung.com.

Maggiori informazioni al seguente link: https://www.samsung.com/it/explore/brand/azzurro-galaxy/

 

 

 

 

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe Interessarti