Due sono gli smartphone presentati da Motorola a IFA 2019: One zoom e Moto e6 plus. Motorola one zoom cattura il mondo con nitidezza e resa dei colori straordinarie, anche in condizioni di scarsa luminosità. Il nuovo smartphone di Motorola ridefinisce le capacità fotografiche dei device di questo settore, è dotato di un sensore da 48 megapixel, tecnologia Quad Pixel, doppio stabilizzatore OIS (stabilizzazione ottica dell’immagine), software Night Vision, teleobiettivi dedicati da 8 megapixel, obiettivi ultra-grandangolari da 16 megapixel e funzionalità IA.

Motorola e i due nuovi smartphone

Motorola

Il modello One zoom

La fotocamera perfetta per ogni situazione

Il sistema di quad camera leader del settore, offre una ripresa ottimale in ogni situazione. Il teleobiettivo da 8 megapixel offre uno zoom ottico 3x ad alta risoluzione (zoom ibrido 10x), che consente di catturare i dettagli a distanza mantenendo la qualità dell’immagine. Anche con zoom completo, le foto saranno nitide grazie alla stabilizzazione ottica dell’immagine OIS. Lobiettivo ultra-grandangolare da 117° si adatta quattro volte di più alla cornice, per scatti paesaggistici davvero incredibili.

La fotocamera di profondità da 5 megapixel lavora con la fotocamera principale per sfumare lo sfondo. È possibile tornare indietro e modificare l’intensità di sfocatura dopo l’acquisizione dello scatto per ottenere la foto perfetta.

Carica veloce, display brillante

Con una batteria da 4000 mAh, Motorola one zoom ha una durata pari a due giorni con una sola carica. Quando è necessario ricaricare, il TurboPower offre ore di alimentazione in pochi minuti. Il display è un OLED Max Vision da 6.4 pollici, si dà vita a film, giochi e foto. Lo schermo non ha margini e offre colori vivaci e dettagli nitidi in Full HD (1080p) per un’esperienza visiva compoleta. Il display è dotato di un lettore di impronte digitali intelligente che appare solo quando ne hai bisogno. Il sensore di impronte è dotato di un algoritmo di apprendimento automatico e di un supporto per l’apprendimento, in modo che diventi più veloce e preciso ogni volta che lo si utilizza. Quando le mani sono impegnate, è possibile utilizzare Face Unlock per un facile accesso.

Un’esclusiva versione Amazon integra Alexa all’interno, per un accesso hands-free che consente di attivare l’assistente vocale pronunciando la parola “Alexa”.

Prezzi e disponibilità

Lo smartphone è disponibile in Italia a partire dal 5 settembre al prezzo di 399,99 euro. Ha tre colorazioni sfumate: Electric Gray, Cosmic Purple e Brushed Bronze.

Motorola

Il Moto e6 plus

Moto e6 plus: più display, più fotocamera

Sistema a doppia fotocamera

In questo modello la fotocamera principale da 13 megapixel realizza scatti nitidi con una dimensione di pixel pari a 1,12µm. L’ampia apertura f/2,0 permette di scattare foto in diverse condizioni di illuminazione mantenendo qualità dell’immagine. Il sensore di profondità da 2 megapixel e la modalità bokeh integrata consentono di sfumare il primo piano o lo sfondo per ottenere la foto desiderata Design colorati, pensati per le persone

Il display da 6,1″ pollici è ancora più grande e offre un’esperienza visiva di altissimo livello e il display Max Vision HD+ garantisce che ogni app funzioni al meglio.

Selfie perfetti ma non solo

Dotato di una fotocamera anteriore da 8 megapixel, consente di realizzare selfie perfetti. Grazie al flash dello schermo, permette di scattare anche in condizioni di scarsa luminosità. Uno slot per scheda microSD offre 512 GB di spazio di archiviazione aggiuntivo. Per un accesso facile e veloce alle applicazioni preferite, è disponibile un sensore di impronte digitali sul retro del device. Lo scanner è posizionato sotto i logo Motorola. Il moto e6 plus supporta anche la tecnologia di riconoscimento facciale. La  batteria è removibile da 3.000 mAh.

Prezzi e disponibilità

Il nuovo moto e6 plus sarà disponibile in Italia a partire da ottobre al prezzo di 169,99 euro. È disponibile in quattro finiture metallizzate, Caribbean Blue, Rich Cranberry, Bright Cherry e Polished Graphite

Tags: , , ,
Marco Pietro Lombardo
giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Articolo Correlato