Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
In una casa tecnologica non devono mancare le finestre antirumore

Smart Home

Casa tecnologica: gli elementi che non dovrebbero mai mancare

Cosa non dovrebbe mai mancare, oggi, in una casa tecnologica? Negli ultimi anni i progressi del mondo “tech” sono stati numerosi ed importanti, al punto da aver completamente rivisitato il modo di intendere il comfort tra le mura domestiche.

Oggi è possibile godere di comodità che in un passato non lontano sarebbero state inimmaginabili, comodità che comunque non sono mai fine a se stesse, ma influiscono in maniera importante sull’efficienza dei consumi, sulla sicurezza e su tanti altri aspetti ancora.

Quali sono, dunque, i capisaldi di una casa tecnologica d’avanguardia? Andiamo a scoprire i principali!

Sistemi di controllo domotici

La domotica consente oggi di gestire praticamente tutti gli elementi tecnologici domestici direttamente dal proprio smartphone, anche quando non si è in casa, e non vi è dubbio sul fatto che questa sia stata un’autentica rivoluzione.

Quel che è interessante sottolineare è che non occorre utilizzare tante App per quanti sono i dispositivi tecnologici: oggi, infatti, vi sono App che consentono di gestire tutte le tecnologie domestiche in maniera integrata, anche laddove esse appartengano a brand differenti.

Assistenti vocali

Se si immagina una casa di massima avanguardia dal punto di vista tecnologico, il primo dispositivo che viene in mente è probabilmente l’assistente vocale.

Con una spesa del tutto accessibile, nell’ordine di poche decine di euro, ci si può assicurare un dispositivo con cui si possa “dialogare” senza dover digitare nulla e che possa eseguire, all’occorrenza, una gamma di operazioni pressoché infinita.

Moderni impianti antifurto

Gli impianti antifurto non sono una novità assoluta, ma anch’essi, negli ultimi anni, si sono innovati in maniera notevole.

Oggi le opportunità di scelta relative a questi dispositivi sono innumerevoli: si possono acquistare sistemi antifurto funzionanti ad infrarossi, tramite sensori di movimento, o anche degli impianti nebbiogeni, i quali, non appena scatta l’allarme, emettono una fitta coltre di fumo, assolutamente innocua per la salute, che rende impossibile la prosecuzione del furto da parte dei malintenzionati.

Tutti modi assolutamente validi ed efficaci, questi, per proteggere la propria abitazione.

Impianti di videosorveglianza

Neppure gli impianti di videosorveglianza non possono essere definiti una novità assoluta, ma i modelli moderni sono di gran lunga più “smart”, oltre che economici.

Oggi è possibile proteggere tutti gli spazi del proprio immobile, siano essi interni o esterni, con una spesa del tutto accessibile e con tutta la comodità di una gestione domotica.

È utile ricordare che la raccolta dei dati avvenire in linea con il cosiddetto GDPR, General Data Protection Regulation, regolamento europeo che disciplina appunto la gestione dei dati personali.

L’aspetto pratico più importante da sottolineare, da questo punto di vista, è il fatto che le telecamere devono riprendere esclusivamente la proprietà privata, senza che l’angolo di visualizzazione coinvolga anche strade e spazi pubblici.

Porte blindate e serramenti tecnologici

La sicurezza di un’abitazione passa anche, ovviamente, dalla qualità della porta blindata e dei serramenti, e anche questi articoli, oggi, fanno rima con tecnologia.

Le porte blindate sono oggi munite di funzionalità quali spioncini elettronici, altoparlanti integrati, registrazione video automatica correlata a sensori di movimento, visione notturna ad infrarossi, sistemi di apertura tramite dati biometrici e tanto altro ancora, quanto ai serramenti si segnalano non solo sistemi di chiusura domotici, ma anche tecnologie specifiche per l’ottimizzazione delle performance: i modelli presentati nel sito web www.finestreantirumore.it, ad esempio, sono muniti della speciale tecnologia SilenzioFinestra, che assicura dei livelli di isolamento acustico assolutamente massimi.

Sistemi audio multi-room

Poter ascoltare la musica desiderata in qualsiasi stanza della casa, magari dopo averla richiesta al proprio assistente vocale, è davvero una prerogativa allettante, la quale può essere facilmente realizzata ricorrendo ad un sistema audio multi-room.

I sistemi di ultima generazione assicurano una qualità audio ai massimi livelli e richiedono l’installazione di speaker di piccole dimensioni ed assolutamente discreti nel design.

Sistemi di termoregolazione

I sistemi di termoregolazione sono fondamentali in un’abitazione d’avanguardia, e la loro utilità è duplice.

Essi consentono infatti di mantenere la temperatura su livelli costanti, e ciò consente da un lato di godere sempre del miglior comfort termico, e dall’altro di evitare gli sprechi.

I sistemi di termoregolazione riescono infatti ad evitare i consumi non necessari sia per quel che riguarda il riscaldamento che la climatizzazione estiva, di conseguenza consentono di risparmiare, nel lungo periodo, delle cifre tutt’altro che irrilevanti.

Elettrodomestici di classe energetica elevata

Si è già detto che ormai tutti gli elettrodomestici possono essere gestiti in maniera domotica, ma al di là di ciò, è importante che essi sappiano assicurare delle performance di alto livello.

In una casa moderna, dunque, gli elettrodomestici devono essere ben efficienti, dunque devono collocarsi in classi energetiche molto elevate.

Questo consente di ridurre i consumi, dunque di risparmiare, ma anche di dare una mano all’ambiente.

Caricatori wireless

Tutti utilizziamo tantissimo gli smartphone, come anche tablet e dispositivi di altro tipo, di conseguenza ci ritroviamo sempre più spesso ad attaccarli ad un caricatore e ad attaccare poi quest’ultimo alla presa più vicina, ma queste operazioni possono essere facilmente evitate utilizzando un caricatore wireless.

Grazie a questi speciali caricatori lo smartphone va semplicemente appoggiato su un’apposita superficie affinché inizi a ricaricarsi, senza dover maneggiare cavi, e questa è una comodità non da poco, ecco perché i caricatori wireless, che hanno peraltro un costo molto contenuto, sono una “chicca” che non dovrebbe mai mancare in una casa tecnologica.

Scritto da

Potrebbe interessarti

innovazione

In concomitanza con il lancio della prima smart lock al mondo con supporto nativo Matter, Nuki ha annunciato un’altra innovazione per la primavera 2024....

Smart Home

Dall’originario controllo delle videocamere Netatmo, l’app Home + Security si è trasformata in un hub centralizzato per l’intera gamma di dispositivi di sicurezza del...

Fuori di Tech

Porte blindate e tecnologia compongono ormai un binomio molto forte, pressoché inscindibile: i modelli di ultima generazione, infatti, vantano delle caratteristiche e delle funzionalità...

innovazione

Nel contesto attuale, il lavoro ibrido ha rivoluzionato il modo in cui le persone collaborano, mettendo le riunioni al centro dell’esperienza lavorativa. Le sale...

Iscriviti alla Newsletter

Tutorials Point
Advertisement

Ultime news

News

Nel panorama sanitario in continua evoluzione, dominato dalla digitalizzazione, i medici di famiglia si trovano ad affrontare una serie di sfide nell’abbracciare le nuove...

innovazione

MIX – Milan Internet Exchange, principale punto di interscambio Internet in Italia e fornitore di servizi di interconnessione di rete, annuncia il rinnovo della...

Smart Device

Nel panorama frenetico della vita moderna, dove la tecnologia rappresenta un elemento imprescindibile, SBS si distingue per la sua continua innovazione nel settore dell’energia...

News

iotty ha annunciato l’arrivo sul mercato della sua nuovissima linea di placche in gres porcellanato per interruttori e prese intelligenti.Questa novità rappresenta un ulteriore...

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Via agli ordini della rinnovata Dacia Spring, l’auto 100% elettrica. La gamma italiana destinata ai clienti privati si declina in 3...

News

Samsung annuncia la sua partecipazione al Fuorisalone 2024, in programma dal 16 al 21 aprile, con un’installazione unica all’interno delle Cavallerizze del Museo Nazionale...

Copyright © 2023 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961