< Da LG in arrivo il modello V60 ThinQ 5G con doppio schermo - Tra me & Tech
Banner Content

È stato annunciato, da LG il V60, l’ultimo modello della serie V dotato di connettività 5G e ideale per chi ama creare i propri contenuti multimediali.

LG V60 ThinQ 5G

Un top di gamma per contenuti in 8K

Questo smartphone, dotato delle tecnologie più avanzate nel comparto fotografico, supporta, per la prima volta in assoluto su un dispositivo LG, la registrazione di video in 8K, per riprese ad alta risoluzione.

Il set di fotocamere posteriori è corredato da un sensore Time of Flight (ToF), di un obiettivo ultra-grandangolare e di uno principale da 64MP, per immagini più nitide e luminose indipendentemente dall’illuminazione ambientale. Inoltre, grazie al nuovo algoritmo Steady Cam, i video in movimento saranno sempre stabili.

Audio con funzioni dedicate sia in registrazione sia in riproduzione

LG V60 ThinQ 5G grazie a quattro nuovi microfoni ad alta sensibilità permette di registrare suoni provenienti da diverse direzioni, ottenendo un audio realistico indipendentemente dai rumori ambientali. In particolare, la funzione Voice Bokeh permette di enfatizzare la voce principale attenuando notevolmente i rumori di fondo, mentre la modalità ASMR consente di cogliere ogni minimo suono aumentando la sensibilità dei microfoni.

Infine, questo modello include LG 3D Sound Engine, una tecnologia di elaborazione audio introdotta per la prima volta sui televisori LG OLED, che consente di riconoscere il tipo di contenuto e riprodurlo in maniera più cinematografica.

Tutto il giorno in 5G

Progettato per sfruttare al massimo il 5G, il nuovo smartphone della serie V integra una batteria da 5.000 mAh, il che significa poter godere di più streaming ad alta qualità di videogame, film e video chiamate.

È inoltre dotato del processore top di gamma di Qualcomm – lo Snapdragon 865 Mobile Platform con modem Snapdragon X55 5G – per garantire un’esperienza 5G rapida e senza interruzioni.

Design minimal e funzionale

LG V60ThinQ 5G è dotato di display OLED con rapporto d’aspetto 20.5:9 e diagonale da 6.8 pollici, quasi mezzo pollice più ampia rispetto al modello precedente. Questo modello è dotato di un design moderno. Infatti oltre a combinare il metallo al vetro, si distingue dal suo predecessore per i bordi curvi e per un display OLED più grande, in grado di portare un tocco di stile ovunque.

Il nuovo LG Dual Screen

L’accessorio LG Dual Screen aggiunge un secondo display OLED da 6,8 pollici per usare due app simultaneamente, una su ciascuno schermo. Nonostante la generosa dimensione del display, il nuovo Dual Screen non supera il peso del suo predecessore, grazie al pannello OLED più sottile: multitasking, produttività e intrattenimento diventano sempre più accessibili.

Dotato di un dorso nervato per una presa più sicura, il nuovo Dual Screen offre anche un display esterno da 2,1 pollici, per visualizzare sempre le notifiche principali a colpo d’occhio o configurarle per il timeout dopo 10 secondi.

 

LG V60ThinQ 5G arriverà in Italia a partire da aprile.

Tags: , , ,
Avatar

Articolo Correlato