Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
Garmin evid

News

I nuovi Garmin Edge 1030 Plus ed Edge 130 Plus

Per gli appassionati di ciclismo Garmin ha presentato i nuovi bike computer Edge 1030 Plus ed Edge 130 Plus. Ogni ciclista vivrà la propria passione in un modo unico e ancora più performante. Alta tecnologia per la navigazione, monitoraggio dell’attività, funzioni e dinamiche dedicate, oltre che l’indispensabile attenzione alla sicurezza.

Garmin 1

Garmin Edge 1030 Plus

I bike computer di Garmin

Edge 1030 Plus

Il nuovo GPS bike computer Garmin 1030 Plus è dotato processore notevolmente migliorato, ampio schermo da 3,5” pollici, touch-screen rapido e reattivo anche in caso di pioggia o di utilizzo con i guanti. Oltre che perfettamente leggibile anche sotto la luce diretta del sole. Edge 1030 Plus ha cartografia Cycle Maps di Europa, Africa e Nord America integrata e fornisce al ciclista indicazioni precise, svolta dopo svolta.

Consente inoltre di creare itinerari, personalizzati sulle proprie esigenze e caratteristiche, direttamente dal device. Oppure di scegliere tra quelli proposti dalla funzione Trendline Popularity Routing. Gli utenti di Strava o Komoot possono inoltre impostare i percorsi preferiti e importarli direttamente sul dispositivo. Inoltre, molto utile la funzione ClimbPro che mostra sullo schermo lo sviluppo altimetrico di ogni salita presente sull’itinerario.

Grazie alla funzione LiveTrack è possibile non solo comunicare in tempo reale la propria posizione e la distanza pedalata a chi è a casa, ma adesso anche quanto ancora manca per raggiungere la destinazione prefissata. Confermati il sistema di messaggistica di gruppo, il rilevamento degli incidenti e la compatibilità con i dispositivi della rinnovata serie radar Garmin Varia, come Varia RTL 515, e anche con i dispositivi di comunicazione bidirezionale inReach.

Edge 1030 Plus offre fino a 24 ore di autonomia durante l’utilizzo del GPS. Che raddoppiano utilizzando l’alimentatore Garmin Charge opzionale. È compatibile con gli smart trainer Tacx, in modo che i ciclisti possano effettuare allenamenti di qualità indoor oppure pedalare anche quando le condizioni meteorologiche non lo permettono.

Il nuovo 130 Plus

garmin 2

Garmin Edge 130 Plus

Compatto, robusto e altamente funzionale: così si presenta il nuovo bike computer Garmin Edge 130 Plus, con display in bianco e nero da 1,8” pollici, nitido e di facile lettura sia sotto la luce diretta del sole che in condizioni di scarsa illuminazione, su cui visualizzare le opzioni del menù tramite comodi pulsanti laterali.

Con il supporto dei satelliti GPS, GLONASS e Galileo, Edge 130 Plus è ideale in particolar modo per le uscite in mountain bike. Fornisce agli amanti delle ruote grasse tutte le informazioni di navigazione per affrontare i percorsi caricati tramite Course Creator sull’app Garmin Connect o scelti scelti tramite la funzione Popularity Routing Trendline che fornisce i percorsi più frequentati e quindi più sicuri. I tracciati possono ora essere anche pianificati e importati da applicazioni di terze parti quali Strava e Komoot.

Oltre all’altimetro integrato, Edge 130 prevede funzioni che saranno particolarmente apprezzate dagli amanti della MTB. Potranno infatti visualizzare la distanza dalla cima, l’ascesa rimanente e, con la funzione ClimbPro, la pendenza di ogni salita presente sul percorso. Sicuramente utile per migliorare le proprie prestazioni, le dinamiche di analisi per il mondo off-road, tra cui il GRIT, che analizza la tipologia delle caratteristiche del tracciato, e il FLOW, che analizza la conducibilità della bicicletta. Presente anche il conteggio dei salti, il tempo di volo e la lunghezza degli stessi. Infine, registra dati quali VO2 max, frequenza cardiaca, calorie bruciate e tanto altro.

Inoltre, anche Edge 130 Plus con la funzione LiveTrack permette di comunicare in tempo reale la propria posizione e la distanza pedalata a chi è a casa, ma anche quanto manca per raggiungere la propria destinazione. Tramite Incident Detection, invece, è in grado di rilevare un incidente e condividere in modo automatico la posizione con i contatti di emergenza precedentemente salvati.

Infine, la batteria ha un’autonomia fino a 12 ore con GPS attivo e fino a 10 ore quando si utilizzano due sensori connessi.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Avatar
Scritto da

Potrebbe interessarti

Interviste

La sicurezza non è uguale per tutti, soprattutto in un momento come questo. Giampiero Savorelli, da qualche mese amministratore delegato di HP Italy, lo...

innovazione

In occasione della Festa della Mamma Toshiba Electronics Europe GmbH propone l’hard disk esterno Canvio Flex, un’idea regalo in grado di far felice ogni...

News

Microsoft ha annunciato un ulteriore ampliamento della propria gamma di dispositivi. Quelli pensati per aiutare studenti, famiglie e professionisti ad adattarsi a nuove modalità...

Green Tech

HPS ha presentato la e-bike HPS Domestique 1-21 Launch Edition, una bici da corsa con motore elettrico e batteria che pesa 8,5 kg, con...

Advertisement

Newsletter


Advertisement

Ultime news

Italpress

TORINO (ITALPRESS) – Lancia celebra i suoi primi 115 anni partendo dal suo stile. L’azienda torinese dopo oltre un decennio passato nel semi-dimenticatoio, nell’era...

News

Finiamo la carrellata dei prodotti realme con gli ultimi arrivati in fatto di smartwatch. Ovvero Watch 2 e Watch 2 Pro, dispositivi che fanno...

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Mazda Motor Corporation ha annunciato che accelererà i suoi piani di elettrificazione globali. La Casa giapponese ritiene che entro il 2030...

innovazione

I clienti “frequent flyer” delle 26 compagnie aeree della Star Alliance potranno d’ora in poi utilizzare la loro identità biometrica negli aeroporti e con...

Motor Tech

Il giovane regista torinese Alex Lauria approda alla 36.ma edizione del Lovers Film Festival con lo short film “The Crossroad”. Un progetto multimediale che...

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Possedere un’auto ha raggiunto una significativa popolarità nell’ultimo anno. Nel caso dell’Italia, il numero di consumatori che considera l’auto come principale...