Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
ROG evid

News

Il Rapture GT-AXE11000 di ASUS ROG

ASUS ROG ha annunciato il primo router al mondo WiFi 6E che può contare su nuova banda di frequenza a 6 GHz, fino a 7 canali extra da 160 MHz e funzioni del dispositivo notevolmente ampliate.

ROG 1

Il router WiFi 6E di ASUS ROG

ASUS ROG ha annunciato ROG Rapture GT-AXE11000. Il primo router al mondo a utilizzare il più recente standard di rete wireless WiFi 6E (802.11ax).

La tecnologia WiFi 6E, che assicura pieno supporto a tutti i dispositivi WiFi esistenti, trae massimo beneficio dallo spettro radio disponibile nella frequenza dei 6 GHz. Questo assicura una larghezza di banda tre volte superiore rispetto ai 5 GHz e aggiunge fino a sette bande di frequenza da 160 MHz alle due già messe a disposizione dall’esistente standard WiFi 6. Il WiFi 6E permette una capacità del dispositivo notevolmente espansa, latenza inferiore e i 6 GHz dedicati esclusivamente ai dispositivi WiFi 6E. Al fine di mantenere elevate le prestazioni di connettività di questi ultimi, perché non influenzati dai dispositivi appartenenti alle generazioni precedenti di WiFi.

Il wireless del futuro

Costruito per i gamer che vogliono esplorare soluzioni innovative, il ROG Rapture GT-AXE11000 tri-band supporta le velocità WiFi simultanee e combinate fino a quasi 11.000 Mbps: 1.148 Mbps sulla banda a 2,4 GHz, 4.804 Mbps sulla banda a 5 GHz e 4.804 Mbps sulla banda a 6 GHz. GT-AXE11000 dispone anche della funzione di aggregazione WAN. Per raggiungere velocità di connessione a Internet fino a 2 Gbps. Quando sommata al WiFi 6 4×4 e alla porta WAN/LAN da 2,5 Gbps, permette di fare affidamento su velocità di networking multi-gigabit su reti cablate e wireless.

Mantenere connessioni WiFi veloci con i dispositivi più recenti può essere problematico se la rete è condivisa con device di generazione precedente. WiFi 6E risolve questo problema permettendo solo ai più recenti dispositivi WiFi 6E di connettersi alla banda ad alte prestazioni.

La banda a 6 GHz di WiFi 6E opera senza la funzione Dynamic Frequency Selection (DFS), affinché i dispositivi possano connettersi istantaneamente senza incappare nei ritardi imposti dalla DFS. Nella frequenza standard a 5 GHz in WiFi 6, i canali a 160 MHz devono operare necessariamente utilizzando la DFS.Che può rallentare il processo di collegamento o riconnessione alla rete WiFi.

Ingegnerizzato per le prestazioni

Velocità, stabilità e copertura sono elementi chiave per misurare le prestazioni di qualsiasi router. GT-AXE11000 è dotato di un nuovo amplificatore di potenza a 6 GHz per aumentare sia la forza sia la qualità del segnale. È inoltre affidato a una CPU quad-core a 64 bit da 1,8 GHz assistita da 1 GB di RAM. Per consentire l’elaborazione parallela durante la gestione dei dati generati da più dispositivi ad alte prestazioni. Questo significa che GT-AXE11000 può gestire facilmente anche situazioni di intenso traffico dati sulla rete WiFi 6E.

Per ridurre la perdita di potenza e massimizzare la copertura, gli ingegneri di ASUS ROG hanno minimizzato la distanza tra i connettori della scheda madre e le antenne. Il nuovo design dell’antenna, ottimizza la potenza del segnale che si dipana in ogni direzione e ciascuna delle otto antenne è ben isolata da quelle vicine. Con particolare attenzione alle quattro antenne dedicate alla frequenza a 6 GHz.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Inoltre, l’eccessiva produzione di calore può ridurre pesantemente le prestazioni, quindi GT-AXE11000 è progettato per assicurare un’efficiente dissipazione del calore. È dotato di punti di saldatura termica aggiuntivi posti sulla scheda, di tagli di precisione nella schermatura delle componenti per accogliere l’imbottitura termica e di un generoso dissipatore in alluminio. Caratterizzato da una superficie di appoggio maggiore al fine di migliorare significativamente lo scambio termico e le prestazioni.

Sulla parte posteriore e sui lati si trovano le prese d’aria dello chassis. Che sono state appositamente progettate per trarre vantaggio dall’allineamento perfetto con il dissipatore di calore interno. Queste aperture operano in simbiosi con una grande presa d’aria inferiore così da generare un flusso d’aria di raffreddamento significativamente maggiore.

Software potente

Per esperienze gaming di livello superiore, GT-AXE11000 si affida a un’accelerazione a tre livelli per potenziare il traffico generato dal gioco in ogni fase del processo. Include una Gaming Port dedicata che assegna un’alta priorità a qualsiasi dispositivo cablato a essa collegato. Assicurando che i dati trasferiti su questa connessione abbiano sempre la precedenza. Questo abbassa i valori di ping e riduce la latenza di gioco per un’esperienza gaming straordinaria.

Game Boost (è un QoS adattivo) consente ai giocatori di attribuire all’interno della rete la priorità ai pacchetti in transito che sono riferiti ai giochi. GT-AXE11000 include inoltre una prova gratuita di 90 giorni del gaming networkg Outfox. Che assicura una connessione più veloce e stabile al server del gioco.

GT-AXE11000 supporta anche ASUS AiMesh, che permette ai gamer di creare il proprio sistema WiFi mesh all’interno della casa così da effettuare il collegamento con altri router AiMesh compatibili. Il tutto con roaming senza interruzioni, funzioni sincronizzate e controllo centralizzato.

GT-AXE11000 include, inoltre, il servizio AiProtection Pro gratuito a vita. Una soluzione per il networking protetto da livelli di sicurezza professionali garantiti da Trend Micro e che protegge tutti i dispositivi nella rete. Gli aggiornamenti automatici periodici sono messi a disposizione con regolarità per garantire che la rete sia sempre aggiornata.

Tutti i benefici di WiFi 6

Tutti i dispositivi equipaggiati con WiFi più datati continueranno a funzionare correttamente con il router WiFi 6E. Perché WiFi 6 è completamente retrocompatibile con tutti i precedenti standard WiFi. WiFi 6E è un’estensione di WiFi 6 e, fatta eccezione per la nuova banda di frequenza a 6 GHz, si basa sulla più recente tecnologia WiFi 6.

La combinazione delle tecnologie OFDMA e MU-MIMO di WiFi 6 migliora l’efficienza e la capacità della rete fino a quattro volte rispetto a WiFi 5 (802.11ac), con in più una efficienza superiore in ambienti multi-dispositivo. OFDMA consente di raggruppare e trasmettere simultaneamente i segnali provenienti da più dispositivi. Riducendo la latenza e restituendo un’esperienza di connessione WiFi più fluida e reattiva.

WiFi 6 dispone anche della funzione denominata “Target Wait Time” con programma le trasmissioni di dati al fine di consentire a particolari tipi di dispositivi, come i sensori IoT, di rimanere in stand-by per periodi più lunghi e, di conseguenza, riducendo il consumo energetico del device stesso fino a sette volte, con il risultato di ottenere una durata della batteria notevolmente migliorata.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Avatar
Scritto da

Potrebbe interessarti

innovazione

Netgear ha presentato Orbi Wi-Fi 6 RBK353. Il sistema WiFi mesh con maggiore capacità di gestire streaming in contemporanea su più dispositivi e copertura...

innovazione

Il co-CEO di ASUS Samson Hu ha annunciato la nuova gamma di notebook, display e soluzioni dedicate all’intrattenimento. In occasione dell’evento virtuale di lancio...

News

Il router Nighthawk RAXE500, presentato da Netgear al CES 2021, supporta la nuova banda da 6GHz che fornisce un percorso esclusivo per il traffico...

gaming

In occasione del CES 2021, ASUS ROG ha presentato nel corso dell’evento virtuale For Those Who Dare, la sua intera linea di prodotti per...

Advertisement
Advertisement

Ultime news

News

Ispirare, formare e incoraggiare i talenti femminili emergenti. Con questi obiettivi TikTok ha annunciato una collaborazione con Shesaid.so, una rete globale di donne e...

slider

Non sempre il nostro budget ci permette di comprare un dispositivo d’alta gamma. E d’altronde anche nella fascia più bassa del mercato si possono...

Italpress

UDINE (ITALPRESS) – Stavolta l’Udinese non si fa male da sola. Dopo l’1-1 contro il Milan con rigore regalato nel finale per un mani...

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Nella settimana che l’ha visto tenere quasi una lezione di tattica sulla differenza tra identità di gioco e strategia, Paulo Fonseca...

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Sono 23.641 i nuovi casi di Coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia (ieri 24.036) a fronte di 355.024 tamponi effettuati...

Italpress

SANREMO (ITALPRESS) – Amadeus non condurrà il prossimo Festival di Sanremo. Lo ha detto il conduttore in conferenza stampa: “Fare Sanremo è un motivo...