Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
Passwordless

Security

Passwordless: Apple, Google e Microsoft annunciano la svolta

I tre dei più grandi nomi dell’innovazione e tecnologia hanno annunciato la possibilità di effettuare l’accesso a servizi “passwordless”. Questo dopo il consenso di Fido (Fast identity online) Apple è riuscita a portare avanti il suo progetto con l’aiuto di Google e Microsoft. Questi consentiranno di effettuare accessi sicuri in modo semplice senza l’utilizzo delle password.

Fido per l’idea passwordless

Infatti come sostiene Fido l’utilizzo delle password non è mai stato sicuro del tutto, per il semplice motivo che le persone usano la stessa password per svolgere varie operazioni. L’idea è quella di dare maggiore sicurezza e facilità, attraverso metodi che già conosciamo: la scansione del viso o l’impronta digitale, come avviene già con il nostro smartphone o tablet.

Passwordless

L’impegno di Apple, Google e Microsoft 

Apple, Google e Microsoft si impegnano a sviluppare questo progetto che faciliterà gli accessi da qualsiasi dispositivo come: sistema operativo, browser o dispositivo che verrà utilizzato in quel momento. 

“Lavorare con l’industria per stabilire nuovi e più sicuri metodi di accesso che offrano una migliore protezione ed eliminino le vulnerabilità delle password è fondamentale. Per il nostro impegno a costruire prodotti che offrano la massima sicurezza e un’esperienza utente trasparente”. Ha detto Kurt Knight, Senior Director of Platform Product Marketing Apple

“Questa pietra miliare è una testimonianza della collaborazione che si sta facendo in tutto il settore per aumentare la protezione ed eliminare l’obsoleta autenticazione basata su password”, ha commentato Mark Risher, Senior Director of Product Management Google. “Non vediamo l’ora di rendere la tecnologia basata su Fido disponibile su Chrome, ChromeOS, Android e altre piattaforme. Incoraggiamo gli sviluppatori di app e siti web ad adottarla. Così che le persone in tutto il mondo possano evitare il rischio e il fastidio delle password”.

Queste nuove funzionalità potrebbe essere disponibili sulle piattaforme Apple, Google e Microsoft nel 2023.

 

 

Photo by Dan Nelson on Unsplash

Advertisement. Scroll to continue reading.

Photo by Dan Nelson on Unsplash

Nerea Marletta
Scritto da

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

innovazione

Le telecamere intelligenti sono il sistema di sicurezza domestico ideale per proteggere le abitazioni. Prima di acquistare una telecamera intelligente, bisogna attuare una serie...

News

Negli ultimi due anni, a causa della pandemia, molte persone hanno valorizzato l’utilità e l’essenzialità delle password. Questo dal fatto che molte attività come...

News

Come avevamo anticipato, Netflix ha deciso: milioni di persone si vedranno presto costrette a pagare per avere l’account condiviso con amici e parenti. Il...

Security

Google Wifi è uno strumento utile ad aumentare e stabilizzare il segnale Wifi nelle nostre case.  La novità è che ora Google Wifi ha...

Advertisement
YouTube

Caricando il video, l'utente accetta l'informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Newsletter


Advertisement

Ultime news

Audio

Sony ha presentato LinkBuds S, gli auricolari true wireless che regalano un’esperienza di ascolto immersiva e coinvolgente. Questo grazie al supporto della tecnologia di...

Italpress

Ad aprile il mercato europeo dell’auto registra un nuovo crollo e l’Italia si conferma fanalino di coda fra i 5 principali mercati dell’area. Le...

innovazione

Amazon ha presentato Fire 7, il tablet di nuova generazione con il doppio della RAM e il 40% in più di durata della batteria....

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Fino ad otto persone potranno condividere le più epiche ed esaltanti avventure all-terrain, dal 31 maggio, giorno della presentazione della nuova...

innovazione

Huawei ha lanciato il nuovo Huawei Watch Fit 2, lo smartwatch pensato per gli amanti della tecnologia e i giovani attenti alla moda. Ma...

innovazione

Huawei ha annunciato un nuovo smartwatch della serie Huawei Watch GT. Stiamo parlando di Watch GT 3 Pro Titanium e Ceramic Edition. La serie...

Copyright © 2020 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano