La recensione di Huawei Watch Fit 3: caratteristiche e punti di forza

da | 5 Lug 2024

Il rilancio di Huawei in Europa passa attraverso gli smartwatch, categoria che vede l’azienda cinese produrre i milgiori dispositivi sul mercato. Tra questi c’è il Watch Fit 3, un prodotto dalle caratteristiche avanzate che abbiamo avuto la possibilità di testare. Il risultato è stato convincente, perché se è vero che nel design questo smartwatch assomiglia molto da vicino un Apple Watch, è anche certo che presenta funzionalità performanti. Come per esempio la durata della batteria. Ecco insomma la recensione dello smartwatch di Huawei, il Watch Fit 3.

Lo smartwatch Huawei Watch Fit 3

Huawei Watch Fit 3: caratteristiche provate sul campo

Come si diceva Huawei Watch Fit 3 ha un design raffinato e moderno, anche se però non è certo innovativo. Però Huawei, che ha una gamma di dispositivi dalla cassa rotonda, ha scelto in questo caso di andare sul sicuro con la forma rettangolare leggermente arrotondata. Che si adatta comodamente al polso e piace molto al pubblico giovane. Il prodotto presentato un paio di mesi fa a Dubai è disponibile in diverse colorazioni, che vanno dai classici nero e argento a tonalità più vivaci come il rosa e il verde. E anche questo permette di personalizzare il proprio stile.

Schermo e funzionalità

Il display AMOLED da 1,64 pollici è uno dei punti di forza del Watch Fit 3. Con una risoluzione di 456×280 pixel, offre colori vividi e neri profondi, rendendo facile la lettura delle notifiche e delle informazioni anche sotto la luce diretta del sole. La reattività del touch screen è eccellente e permette un’esperienza utente fluida e intuitiva.

Le funzionalità per la salute e lo sport sono complete. Ecco quelle più che lo rendono adatto sia per l’uso quotidiano che per l’attività sportiva:

  • Monitoraggio della salute Il dispositivo è dotato di sensori avanzati per il monitoraggio della frequenza cardiaca, del livello di ossigeno nel sangue della qualità del sonno. Questi dati possono essere visualizzati in tempo reale direttamente sullo smartwatch o analizzati in dettaglio tramite l’app Huawei Health.
  • Modalità sport Il Watch Fit 3 supporta oltre 100 modalità di allenamento, che spaziano dalle attività più comuni come corsa, ciclismo e nuoto, fino a sport più specifici come il pilates e lo yoga. Ogni modalità fornisce statistiche dettagliate e suggerimenti per migliorare le performance.
  • GPS integrato Per gli appassionati di outdoor, il GPS integrato permette di tracciare percorsi e distanze senza dover portare con sé lo smartphone. La precisione del GPS è buona, rendendolo affidabile per la maggior parte delle attività all’aperto.
  • Notifiche e Smart Features Il Watch Fit 3 si connette allo smartphone tramite Bluetooth, permettendo di ricevere notifiche per chiamate, messaggi e app direttamente sul polso. Altre funzionalità smart includono il controllo della musica, la possibilità di rispondere ai messaggi preimpostati e l’utilizzo di assistenti vocali.

Prestazioni e autonomia

Sotto il cofano Huawei Watch Fit 3 è alimentato da un processore efficiente e ottimizzato per garantire prestazioni rapide e reattive. Le applicazioni si aprono rapidamente e la navigazione tra i menu è fluida, senza rallentamenti o lag evidenti.

Uno degli aspetti più impressionanti di questo smartwatch è l’autonomia della batteria. Con un uso moderato, il Watch Fit 3 può durare fino a 10 giorni con una singola carica, grazie alla batteria da 180 mAh e all’ottimizzazione energetica del sistema operativo. Anche con l’uso intensivo di funzionalità come il GPS e il monitoraggio continuo della frequenza cardiaca, l’autonomia rimane comunque sopra la media rispetto ad altri dispositivi della stessa categoria.

Sistema operativo e app

Il Watch Fit 3 utilizza il sistema operativo proprietario di Huawei, che offre un’interfaccia semplice e intuitiva. L’ecosistema Huawei offre tutte le principali applicazioni necessarie per un’esperienza completa. E l’app Huawei Health, che ha la sua completezza naturale con Harmony OS, è disponibile sia per Android che per iOS con una minima limitazione di funzioni. Senza che queste provochino impedimenti nell’uso tipico questo tipo di prodotti.

Attraverso l’app proprietaria è possibile analizzare in dettaglio i dati raccolti dallo smartwatch e impostare obiettivi di fitness personalizzati. Nonché sincronizzare le attività con altre piattaforme di salute e benessere e accedere a migliaia di watchface, gratis e a pagamento. Riguardo alla connessione, quella Bluetooth è stabile e affidabile. E la sincronizzazione dei dati avviene senza intoppi.

Conclusioni e codisce sconto

Si può allora consigliare questo smartwatch a chi vorrebbe avere uno smartwatch bello e affidabile? La nostra recensione di Huawei Watch Fit 3 dice sicuramente sì, e i primi dati sul mercato italiano confermano questa tendenza. La forza di questo dispositivo è il prezzo, visto che tutto quanto sopraviene offerto a un listino di 159 euro per la versione in nylon e fluoroelastomero e di 179 per la variante con cinturino in pelle, tutto su Huawei Store dove fino al 17 luglio con il codice ATMTHWFIT3 si può avere un ulteriore 10% di sconto. E con un prezzo di fascia bassa si puà avere un oggetto tecnologico di alte prestazioni.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe Interessarti