Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
MatePad 11

Recensione

La prova di MatePad 11, il nuovo tablet di Huawei

Lo abbiamo provato al Toilet Paper, uno dei centri della creatività milanese. Perché il MatePad 11 di Huawei ha proprio quest’anima creativa che lo accompagna. Grazie a un display che supporta una frequenza di aggiornamento di 120 Hz e offre immagini fluide e una grande reattività.

Huawei MatePad 11

La prova sul campo di Huawei MatePad 11

MatePad 11 dà anche la possibilità di testare HarmonyOS 2, ovvero il sistema operativo di Huawei con il quale l’azienda cinese vuole superare l’assenza di Android e dei servizi Google . Il nuovo desktop del tablet presenta delle somiglianze con iOS di Apple, ma di sicuro ha una grafica accattivante (quasi riposante) ed è ordinata in maniera intelligente.

Come detto, il punto di forza del dispositivo è la frequenza di aggiornamento di 120 Hz. Altro punto vincente è l’ultilizzo della HUAWEI M-Pencil di 2a generazione, con la quale ci siamo dilettati a fare qualche disegno. Che, grazie ad app davvero intuitivi, ci ha trasformati artisti a nostra insaputa.

Grafica fluida

Il frame rate elevato aiuta ovviamente nel gaming e nella visione dei video ad alta risoluzione. Interviene inoltre qualdo  si scorrono pagine web e documenti, con una velocità di esecuzione davvero top.  Altro aspetto è la scrittura con la penna digitale, che davvero assomiglia a quella su un foglio di carta. Sia nel prendere appunti che nel disegnare.

MatePad 11 che supporta la gamma di colori DCI-P3, ed è anche progettato per ridurre al minimo l’esposizione degli utenti alla luce blu e allo sfarfallio.

La HUAWEI M-Pencil di 2a generazione

La penna stilo digitale Huawei che è stata aggiornata con nuovo pennino rivestito in platino La latenza è davvero bassissima (2 ms) e il supporto per 4.096 livelli di sensibilità alla pressione rende il tutto più naturale. La M-Pencil è anche elegante (è ispirata al design trasparente del fondo degli orologi di lusso), e si abbina al tablet semplicemente appoggiandola sul magnete nella parte superiore dello schermo.

Molto interessante la fuzione FreeScript, che trasforma il contenuto scritto a mano in testo codificato in tempo reale. Si possono anche presente appunti con il display in stand by, semplicemente toccando lo schermo. Sui quali si possono collocare widget personalizzabili, che consentono di accere ad alcune funzoni delle app senza doverle avviare.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Collaborazione multischermo tra tablet e PC

HarmonyOS, punta molto sulla collaborazione tra dispositivi Huawei. E MatePad 11 dunque supporta la nuova Multi-Screen collaboration tra tablet e PC, con o tre differenti modalità di lavoro.

  • In modalità Mirror, lo schermo del PC connesso viene rispecchiato sul display del tablet, consentendo agli utenti di firmare e annotare direttamente i documenti o di disegnare sul PC con la M-Pencil
  • Con la modalità estesa si ottiene possono ottenere un secondo schermo PC.
  • La modalità Collaborate permette interazioni tra HarmonyOS 2 e Windows per trasferire contenuti come testo, immagini e documenti tra dispositivi collegati con un semplice trascinamento.

Oltre a questo la funzione multi-finestra supporta la visualizzazione di un massimo di quattro app contemporaneamente. Supporta anche due finestre mobili simultanee per un’esperienza multi-tasking tra app. Mentre  Window Lock  supporta operazioni parallele e indipendenti nelle due finestre.

Audio a quattro canali

Infine l’audio. Visto il target sulla creatività, Huawei ha puntato su un ascolto di qualità con un sistema quad-speaker. Con suoni avvolgenti e coinvolgenti per qualsiasi contenuto audio. Il sistema audio è progettato e messo a punto dagli ingegneri del suono di Harman/Kardon, assicurando che i suoni prodotti dagli altoparlanti siano fedeli al loro materiale sorgente.

Disponibilità e prezzo

MatePad 11 ha un taglio di 6+128 Gb (espandibile). Ha lo slot per una Sim, una fotocamera posteriore da 13 mpx e una davanti da 8. La batteria è di 7250 mAh.

Il dispositivo è attualmente disponibile sullo store Huawei a 399,90 euro. Con una promozzione che prevede l’omaggio della Keyboard magnetica (valore 99,90 euro) e della M-Pencil (altri 99,90 euro risparmiati). Aggiungento 9,90 euro si possono anche avere le FreeBuds 3.

Marco Pietro Lombardo

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

Recensione

Il Realme GT Master Edition è ispirato al viaggio, tanto di avere sul retro il design delle valigie. Ne abbiamo parlato qui, ora Ivan...

News

Samsung ha annunciato l’arrivo in Italia del nuovo smartphone Galaxy a52s 5G, modello aggiornato del precedente Galaxy a52 5G. Con questo nuovo dispositivo, Samsung...

News

È iniziato il conto alla rovescia per le tanto agognate vacanze estive. E Huawei propone soluzioni per lasciare a casa in estate lo smartphone...

News

L’infornata di dispositivi Huawei prosegue con un altro tablet. Ovvero MatePad11,  il primo a presentare un display che supporta una frequenza di aggiornamento di...

Advertisement

Newsletter


Advertisement

Ultime news

News

Da ormai una settimana Sony ha annunciato per il 26 ottobre un evento Xperia in cui svelerà un nuovo smartphone. Finora non si sapeva...

News

Il successo degli Apple Store e del servizio assistenza è nella sua unicità. Ecco insomma il risultato della prova sul campo. Intanto gli arrivi...

innovazione

D4RE, Digital for Real Estate, è il primo portale in Italia in cui si incontrano la domanda e l’offerta del real estate commerciale. Un...

Italpress

Versatilità, tecnologia, elettrificazione. Nissan presenta in anteprima assoluta a Roma il nuovo Townstar, il veicolo commerciale compatto che inaugura la nuova generazione di LCV...

gaming

Celly, brand conosciuto per i suoi accessori per gli smartphone, questa volta dedica una linea al mondo gaming. La Cyber Collection Celly vuole migliorare...

slider

Neato Robotics ha annunciato la disponibilità di Neato D10 e D9. Ovvero il secondo e terzo modello della serie D di aspirapolvere robot Ultimate...