Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
La recensione del robot aspirapolvere Narwal Freo X Plus

Recensione

La nostra prova del robot aspirapolvere Narwal Freo X Plus

Il campo dei robot aspirapolvere è sempre più affollato e nuovi prodotti arrivano sul mercato italiano. Abbiamo così avuto la possibilità di testare il Narwal Freo X Plus, un dispositivo che unisce funzionalità di aspirazione e lavaggio. E che ha anche un fratello maggiore, la versione Ultra,  sicuramente più completo ma con un prezzo premium. Il Plus si è insomma rivelato un ottimo prodotto con qualche piccola mancanza. Ma in definitiva sicuramente da apprezzare.

Il robot aspirapolvere Narwal

La recensione del robot aspirapolvere Narwal

Innanzitutto il design: il robot aspirapolvere Narwal Freo X Plus ha una forma compatta e moderna. Con una base di ricarica non ingombrante che facilita il posizionamento in spazi ridotti. Questo è particolarmente utile per chi ha limitazioni di spazio e desidera un dispositivo discreto da mettere dove possibile. Proprio per questo in confezione c’è anche un “tappetino” da posizionare sotto la base, in modo da proteggere il parquet da eventuali perdite d’acqua.

Il Freo X Plus è dotato di tecnologia LiDAR SLAM 4.0, che garantisce una navigazione precisa sia alla luce che al buio. La mappatura della casa avviene in pochi minuti, e il robot è in grado di navigare efficacemente anche in ambienti complessi. Il merito è di un sistema avanzato che assicura una pulizia sistematica ed efficiente: la prova è stata fatta in un ufficio di circa 20 metri quadrati.

Pulizia e lavaggio

La potenza di aspirazione del Narwal Freo X Plus è comunque notevole, con un valore di 7.800 Pascal. Questo lo rende particolarmente efficace nella rimozione di polvere, peli di animali e altri detriti sia dai tappeti che dai pavimenti duri. La spazzola centrale anti-groviglio migliora riduce il rischio di blocco: solo una volta un cavo che si era legato al robottino ha fermato il lavoro. Ma tutto è stato risolto velocemente.

La pulizia insomma è perfetta, qualcosa il dispositivo concede sul sistema di lavaggio, comunque adeguato per una pulizia quotidiana. Diciamo che, utilizzando il panno triangolare a disposizione, si riesce a rimuovere lo sporco leggero perché la forza massima di 6 N non è infatti sufficiente per macchie più ostinate. Anche se in realtà basta un minimo intervento per risolvere la questione. Il serbatoio dell’acqua permette circa 2 o 3 cicli di lavaggio su una superficie di circa 60 mq. E la manutenzione del dispositivo è facilitata dalla possibilità di scegliere tra panni lavabili a mano o usa e getta.

Molto interessante  il sistema di compressione dello sporco: grazie a questa tecnologia è possibile utilizzare il sacchetto usa e getta per circa 6-7 settimane. In modo da non dover intervenire sempre per lo svuotamento. Si tratta insomma di un plus.

La mappatura del robot aspirapolvere Narwal Freo X plusConnettività e controllo

Il Narwal Freo X Plus può essere facilmente connesso al Wi-Fi grazie all’app ch  offre numerose opzioni di controllo. Tramite una schermata molto semplice è possibile scegliere tra modalità di aspirazione, lavaggio, o entrambe. Il sistema intelligente del robot analizza lo sporco e ottimizza le modalità di pulizia in base alle necessità.

Subito dopo la fine del lavoro, sull’app viene riportato il tempo in cui il robot ha eseguito quanto rchiesto. Con la mappa dei suoi passaggi. Il calendario tiene conto anche della frequenza di pulizia. E con le notifiche arrivano sullo smartphone tutte le

Vantaggi e svantaggi

Pro:

  • Prezzo competitivo A 350 euro (qui il link di Amazon) il Narwal Freo X Plus offre un eccellente rapporto qualità-prezzo.
  • Design compatto La piccola base di ricarica e il design discreto lo rendono ideale per spazi ridotti.
  • Potente aspirazione Con 7.800 Pascal, è molto efficace nella rimozione di detriti.
  • Facilità d’uso Controllo tramite app e compatibilità con assistenti vocali come Alexa e Google Assistant.

Contro:

  • Prestazioni di lavaggio inferiori Il sistema di lavaggio non è per sporco intenso
  • Mancanza di svuotamento automatico Richiede interventi manuali per svuotare il contenitore della polvere, anche se ogni 6-7 settimane
  • Manutenzione dei panni I panni di lavaggio necessitano di pulizia regolare

Conclusione

Il Narwal Freo X Plus rappresenta una scelta eccellente per chi cerca un robot aspirapolvere che combini aspirazione e lavaggio a un prezzo competitivo. Offre prestazioni di aspirazione superiori, un design compatto e una facilità d’uso che lo rendono ideale per chi vuole provare un robot aspirapolvere per la prima volta.

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

Smart Home

Electrolux presenta la sua nuova gamma di lavatrici, asciugatrici e lavasciuga, progettata per offrire un’esperienza di bucato senza pari, coniugando la massima cura per...

Smart Home

L’arrivo della bella stagione spinge milioni di italiani a trascorrere più tempo nelle seconde case, situate in contesti spesso privi di connessioni internet adeguate....

Smart Home

Xiaomi alza l’asticella della pulizia domestica con il nuovo Robot Vacuum X20+, un concentrato di tecnologia e innovazione che si propone come l’assistente ideale...

News

L’estate sta arrivando, e con essa la voglia di grigliate con amici e familiari. Ma se il tempo non permette o se non si...

Copyright © 2023 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961