Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech

Recensione

Il sistema di sicurezza Ajax per casa e ufficio: la prova

Un sistema modulare per proteggere casa e ufficio da furti, ma anche prevenire allagamenti o incendi. Questo è il sistema di sicurezza Ajax che si può comporre secondo esigenze e consente di avere tutto sotto controllo da remoto. Anche grazie al fatto che, alla connessione WiFi, si può aggiungere quella cellulare. Per non perdera mai il collegamento con i dispositivi di protezione.

Il sistema di sicurezza Ajax: la nostra prova dell’antifurto componibile

Ajax è insomma applicabile ad ogni esigenza, essendo dotato di una serie di device che coprono le situazioni più riccorrenti. Ovvero sensori di movimentoquelli che rilevano allagamenti o presenza di fumo, sensori per rilevare l’apertura delle porte, sensori di movimento anche con camera inclusa. Nonché una sirena per interni, un telecomando e, naturalmente, un hub di connessione e una tastiera touch per comandare il tutto.

La forza del sistema è che tutto è installabile in modo semplice. Se volete c’è anche la possibilità di avere assistenza, in realtà però non ci vuole molto a capire come mettere i vari dispositivi per la casa. Che non hanno cavi per collegarsi tra di loro. E si possono anche mettere applicando un biadesivo, anche se ovviamente una installazione fissa diventa a prova di eventuali manomissioni. Nel video qui di seguito il video di presentazione avvenuto nel 2020.

Come installarlo

Bisogna abbinare i vari sensori con una procedura semplice che trovate nelle istruzioni. Il collegamento è davvero rapido e non presenta problemi. Il dispositivo principale è l’HUB 2, che – come detto – funziona sia tramite porta Ethernet che con una SIM 2G di quelle a tariffe minime per la domotica. Inoltre ha una batteria interna d’emergenza nel caso manchi la  corrente (utilissimo nel caso qualche ladro stacchi l’energia per spegnere il Wifi).

I sensori si sono rilevati pronti nel rispondere. Appena vengono sollecitati fanno partire una notifica allo smartphone tramite app. Ma soprattutto sono anche intelligenti: per esempio capiscono se chi si sta muovendo è un animale di casa. Oppure, in quelli esterni, se qualcuno sta cercando di oscurarli. In pratica: se ti arriva un messaggio sul cellulare dal sistema Ajax, vuol dire che sei proprio nei guai.

La MotionCam e la privacy

La telecamera del sistema Ajax non riprende 24 ore su 24, ma solo quando riprende un movimento sospetto. C’è la possibilità di scattare anche fino 5 foto in tre diverse risoluzioni. Per poi comporle con una Gif. Nella confezione è prevista una sirena interna che fa abbastanza rumore per essere sentita dai vicini e tra gli optional c’è pure un led da mettere all’esterno.

Inoltre se stipulate un contratto con un istituto di vigilanza, è possibile che vengano inviate chiamate di soccorso.  La ricezione degli allarmi è promesddsa  in 0,15 secondi con una velocità di rete pari a 0,5KB/s.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Gli esempi di sicurezza

Il sistema di sicurezza Ajax esegue in autonomia un controllo ogni 12 secondi e le batteria dei dispositivi sono garantite per un paio d’anni.  Questo si traduce per esempio in funzioni come il rilevamento della manomissione quando i dispositivi vengono spostati dalla loro posizione predefinita. Il rilevatore di fumo riesce a sentire i cambi repentini di temperatura e la presenza di fumo. Con il FireProtect Plus che può monitorare anche il livello di ossido di carbonio e lancia l’allarme con una sirena dedicata.

Il sensore antiallagamento LeaksProtect va posizionato dove si ha la necessità di controllo di eventuali perdite. Ci sono 4 coppie di sensori che possono far scattare l’allarme o anche farlo rientrare. Visto che manda una notifica anche l’acqua fuoriucita si asciuga. Il sistema operativo utilizzato per tutto questo si chiama OS Malevich. Ed è protetto contro ogni tipo di minaccia cibernetica come ad esempio i virus, tanto che viene usato anche sulle astronavi e per i missili balistici.

Gli Starter Kit

I dispositivi sono disponibili in bianco e in nero. Sono quindi eleganti e abbinabili a qualsiasi tipo di arredamento. Per cominciaresi può accedere al sito di Ajax per vedere cosa può servire per i vostri ambienti. In ogni caso ci sono dei Starter Kit già pronti:

  • il primo costa 361 euro e comprende hub, rilevatore di movimento, rilevatore apertura porte e telecomando con pulsante di emergenza e connessione Ethernet e 2G.
  • lo Starter Kit Cam propone Hub 2, rilevatore di movimento con telecamera, rilevature apertura porte e telecomando ed ha connessione Ethernet e 2G a 544 euro.
  • un altro, lo Starter Kit Plus, ha invece il pannello di controllo intelligente Hub Plus, il rilevatore di movimento, il rilevatore apertura porte e il telecomando SpaceControl con pulsante di emergenza e connessione anche Wifi a 573 euro.
  • infine lo Starter Kit Cam Plus ha i dispositivi del Plus con il rilevatore di movimento dotato però di telecamera. e la connessione Ethernet, Lte e Wifi a 746 euro.

C’è anche da dire che molti dei controlli proposti con il dispositivi possono essere effettuati grazie all’app per iOS e Android. In pratica si può anche evitare di installare il KeyPad o avere il telecomando o il bottone di panico. Tra i dispositivi è presenta anche una presa smart per avere da remoto il controllo di lampade o device. Si possono anche integrare telecamere compatibili con il sistema.

E dunque alla fine stiamo parlando di qualcosa di più di un antifurto, ma di un vero e proprio sistema di sorveglianza. Facile da usare e sicuro da utilizzare.

Marco Pietro Lombardo

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Potrebbe interessarti

Interviste

Abbiamo parlato della gamma BESPOKE di Samsung, i frigoriferi smart e di design del brand coreano. In occasione del lancio in Italia ce li...

News

Abbiamo già parlato del nuovo realme GT, smartphone di fascia media con alte prestazioni. Come detto non è stato l’unico prodotto lanciato dal brand...

News

In seguito all’annuncio di sponsorizzazione di Fuorisalone.it e Brera Design District, Xiaomi presenta il nuovo servizio di “Digital Consultant”. Una scelta di promuovere un...

Interviste

La sicurezza non è uguale per tutti, soprattutto in un momento come questo. Giampiero Savorelli, da qualche mese amministratore delegato di HP Italy, lo...

Advertisement

Newsletter


Advertisement

Ultime news

Italpress

Saranno i Monti Simbruini e l’area appenninica che si trova al confine tra il Lazio e l’Abruzzo a fare da cornice all’annuale Raduno Suzuki...

News

realme lancia l’innovazione della ricarica magnetica wireless per Android. Si chiama MagDart, con un caricabatterie wireless magnetico a 50W più rapido al mondo. A...

innovazione

Windows 365 è ufficialmente partito. Da oggi infatti è attivo il servizio che offre alle aziende di tutte le dimensioni un nuovo modo di...

Motor Tech

“Fit for 55” è il piano dalla Commissione Europea che prevede lo stop della vendita di auto a benzina e diesel entro il 2035....

Italpress

MILANO (ITALPRESS) – Un’efficienza energetica all’avanguardia, un risparmio economico considerevole e l’iconico piacere di guidare si combinano nei nuovi modelli ibridi plug-in entry-level della...

Fuori di Tech

Siamo ancora qui in ballo, per capire come sarà il dopo pandemia. Anche perché il Covid-19 ci ha fatto virare sempre di più verso...