< Huawei P30 Lite New Edition: la recensione video - Tra me & Tech
Banner Content

Siamo alle porte dell’arrivo del P40. Il che  vuol dire che Huawei va avanti, nonostante tutto. L’azienda di Shenzen d’altronde ha appena formato un accordo con gli altri brand cinesi (tra i quali Xiaomi e Oppo) per la creazione del sistema operativo che superi la dipendenza da Google. Intanto Ivan Paparella ha avuto tra le mani il Huawei P30 Lite New Edition e na ha fatto le solita puntuale recensione video. Che pubblichiamo qui sotto. Ricordando anche le caratteristiche.

Le caratteristiche di Huawei P30 Lite New Edition

L’aspetto

P30 Lite New Edition ha uno spessore 7.4 mm, il che lo fa maneggevole.Anche perché la scocca è in plastica e il device pesa 159 grammi grazie alla scocca in plastica. Nella confezione si trova il caricatore da 18W, il cavo Usb-C e una cover in silicone.

Le fotocamere

Sul retro troviamo c’è una tripla camera con un sensore principale da 48 megapixel. Gli altri sono un grandangolare e uno per la profondità di campo. Lo zoom è un po’ limitato. Anche la stabilizzazione video non dà grandissima soddisfazione. Mentre davanti la fotocamera è da 24 mpx.

Il display

Lo schermo è un ampio  6.15”  FHD+. Tra le caratteristiche migliori c’è la luminosità, anche  sotto la luce del sole. Buona la gestione del gaming.

Processore e memoria

Il chipset è il Kirin 710 propietario. Lo smartphone viene fornito con dotazione di 6 Gb di ram e 156 di storage.

La batteria

Da 3340 mAh, abbastanza per chiudere il giorno senza problemi La ricarica rapida arriva al 100%  in 1h e un quarto circa.

Altre dotazioni

Il dispositivo è Dual-Sim. L’audio è mono.

Prezzo

Huawei P30 Lite New Edition costa di listino 349 euro.

Tags: , , ,
Marco Pietro Lombardo
giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Articolo Correlato