Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech

News

realme book, le caratteristiche del primo laptop del brand

Abbiamo parlato dei due nuovi smartphone della linea GT Master Edition. Nella stessa presentazione ecco comparire il primo laptop di realme, ovvero il realme Book. Leggero e con grandi prestazioni: ecco tutte le caratteristiche. Prezzi e disponibilità arriveranno in seguito.

realme book laptop

realme Book, il laptop leggero con display 2K

realme Book si presenta in un corpo di metallo dal design super sottile da 14,9 mm, disponibile nelle combinazioni di colori blu e grigio. È dotato di un display full vision a 2K da 14 pollici, con un picco di luminosità a 400 nit e uno schermo a rapporto 3:2. Che, se comparato ai tradizionali display 16:9, è in grado di mostrare più informazioni, specialmente in applicativi come Microsoft Office.

realme Book è alimentato da un processore Intel Core di undicesima generazione, con sistema di raffreddamento a doppia ventola “dual-fan Storm”. Che esalta i comandi durante le sessioni di gaming. Il laptop ha più di 16 Gb di RAM LPDDR4x a doppio canale e fino a 512 Gb di PCIe SSD Storage. Il dispositivo si ricarica grazie a tecnologia di ricarica SuperDart da 65W e gode di una batteria fino a 11 ore di durata.

Le altre caratteristiche di realme book

Per quanto riguarda la connessione, è dotato di una porta thunderbolt 4 con 4 porte USB (solo nella versione i5). Nonché una porta audio per jack a 3,5 mm, una porta Type-A, una porta Type C. Ed infine supporta anche la nuova tecnologia Wi-Fi 6. realme Book è dotato anche di 2 altoparlanti HARMAN, che garantiscono l’effetto sonoro stereo DTS HD, con cancellazione del rumore e doppio microfono. Rendendo così il Pc perfetto per lo smartworking e lo studio.

La funzione “PC Connect” di realme consente inoltre agli utenti di sincronizzare i propri telefoni con il laptop ed accedere facilmente alle applicazioni. Il laptop si presenta con Windows 10 preinstallato ed ha una tastiera retroilluminata a tre livelli con una pressione dei tasti da 1,3 mm. Oltre al pulsante di accensione che funziona anche come dispositivo per il riconoscimento delle impronte digitali.

Marco Pietro Lombardo

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Potrebbe interessarti

Fuori di Tech

I video da foto sono un buon modo per condividere idee e proposte con i vostri partner commerciali e colleghi. Mostrano la vostra creatività...

News

OWC è la prima azienda di tecnologia per Mac e PC a zero emissioni e un fornitore di memorie, unità esterne, SSD, soluzioni di...

Security

Diciamo la verità: chi di noi legge davvero tutte le norme sulla privacy che accettiamo ogni volta che accediamo a un nuovo sistema operativo?...

Advertisement
YouTube

Caricando il video, l'utente accetta l'informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Newsletter


Advertisement

Ultime news

innovazione

La crisi dei microchip e quella politica di Taiwan comincia a produrre alcuni effetti sugli investimenti delle gradi aziende. Samsung e Intel infatti, come...

News

Apple sta per espandere in modo significativo la propria attività riguardante la pubblicità che compare negli iPhone. L’indiscrezione arriva dall’analista Mark Gurman di Bloomber,...

Motor Tech

Durante la conferenza di qualche giorno fa in cui è stato presentato lo smartphone pieghevole MI Fold Xiaomi ha rivelato ufficialmente lo stato di...

innovazione

Il servizio di certificazione nPerf ha pubblicato un barometro dedicato alle connessioni WiFi per la casa in Italia. Uno studio prende in considerazione esclusivamente...

gaming

Xbox torna in presenza alla Gamescom di Colonia per la prima volta dal 2019. Sarà l’occasione per riunire gli appassionati e i fan per...

News

Oltre alla presentazione dello smartphone pieghevole MIX Fold 2, Xiaomi ha lanciato due nuovi prodotti. Ovvero un tablet chiamato Pad 5 Pro e lo...

Copyright © 2020 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano