Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
Demetra evid

innovazione

Il webinar di Demetra Life per rilanciare la filiera del wellness

Demetra Life ha organizzato un webinar, dal titolo “E-Wellness: una risposta agli effetti della pandemia?”. Per discutere del futuro della filiera del benessere grazie all’interazione tra tecnologia e professionisti.

I protagonisti del webinar di Demetra Life

Dopo mesi di chiusura di palestre, centri sportivi ed estetici, l’intero settore del wellness è pronto a rimettersi in moto. Un settore che, nonostante la crisi economica dovuta alla pandemia, nel 2020 ha registrato, a livello globale, una spesa di 1000 miliardi di dollari in attività fisica, benessere mentale e alimentazione sana. Secondo i dati forniti dal Global Wellness Institute. Segno che la voglia di star bene non si è mai spenta e ora vuole manifestarsi in nuove modalità. Fatte di soluzioni tecnologiche, idee di condivisione sociale e investimenti finanziari.

Di questi temi si è discusso durante il webinar “E-Wellness: una risposta agli effetti della pandemia?”, organizzato martedì 13 aprile da Demetra Life Srl, startup Well-tech che ha lanciato una community, un sito web e un’app sugli stili di vita salutari. Con l’offerta di programmi personalizzati realizzati da professionisti selezionati. Al webinar sono intervenuti Diego Civitillo, Presidente X Municipalità Napoli, Vincenzo Barretta Dir. Scientifico Centro Noesis, Claudio Cimmino Presidente ACSI Napoli(Associazione Centri Sportivi Italiani), Danilo Trivisano, ingegnere esperto in green economy e Stefano Sorrentino, amministratore delegato e fondatore di Demetra Life.

La tecnologia traccia lo scenario futuro del comparto wellness che diventa e diventerà sempre più e-wellness. Dove la “e” sta per innovazione digitale, e offre strumenti nuovi per la sua ripresa. A tal proposito, è emblematico il caso di Demetra Life, nata nel 2019 come associazione no profit e divenuta startup innovativa nell’ottobre 2020, nel pieno dell’epidemia, il cui scopo è quello di far avvicinare, tramite l’Intelligenza Artificiale, declinata in una community, un portale e un’app, più persone possibili al settore del benessere. Senza alterare le abitudini quotidiane di ciascuno.

Le parole di Stefano Sorrentino

“Nel nostro staff abbiamo un team di professionisti del settore healthy a disposizione della community Demetra Life® che interagiscono direttamente con i clienti tramite l’applicazione.” – spiega il fondatore dell’azienda, Stefano Sorrentino. “Inoltre offriamo la nostra piattaforma a professionisti esterni (B2B), i quali possono utilizzarla per i loro clienti storici e quelli acquisiti grazie alla visibilità che diamo loro tramite i nostri canali che ad oggi contano più di 50mila follower. Con gli algoritmi proprietari da noi sviluppati e messi al servizio di tutti gli operatori del settore, abbiamo creato il giusto connubio tra tecnologia e professionalità. E’ bene ricordare che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha definito la salute come ’uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non semplice assenza di malattia’. La nostra mission è far si che tutti possano raggiungere questo stato nel modo più naturale possibile”.

La campagna di equity crowdfunding

Per portare a compimento il suo progetto, Demetra Life è alla ricerca di nuovo personale: programmatori, personal trainer, life coach, nutrizionisti, esperti di comunicazione digitale e addetti all’area commerciale e ha da poco lanciato una campagna di equity crowdfunding sulla piattaforma di crowdinvesting CrowdFundMe con un obiettivo minimo di 100mila euro. Proprio per reperire risorse economiche in vista dell’ampliamento della squadra. Il raggiungimento del traguardo massimo di 250mila euro permetterebbe poi alla startup innovativa di accelerare lo sviluppo tecnologico di una soluzione di Intelligenza Artificiale. Per rendere ancora più efficiente l’erogazione dei servizi B2C.

Advertisement. Scroll to continue reading.
Avatar
Scritto da

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

innovazione

Come abbiamo annunciato TraMe&Tech è media partner ufficiale di Digital Innovation Days. La manifestazione che si terrà dal 10 al 13 novembre ma che...

News

Approfittiamo degli auguri di Pasqua ai nostri lettori per annunciare che anche quest’anno, così come nel 2020, TraMe&Tech sarà media partner ufficiale dell’ottava edizione...

innovazione

Digital Innovation Days, il più grande evento nazionale dedicato alla trasformazione digitale a 360 gradi, parteciperà con il suo spin off Digital Innovation Talks...

innovazione

Con la campagna di equity crowdfunding lanciata dalla holding italiana Global Tech Ventures sarà possibile investire in startup statunitensi,e globali, del ramo tech e...

Advertisement

Newsletter


Advertisement

Ultime news

innovazione

Non c’è solo il Wifi evoluto o il 5G per trasmettere dati nel prossimo futuro. Esiste anche la tecnologia Li-Fi, di cui si parla...

News

OWC è la prima azienda di tecnologia per Mac e PC a zero emissioni e un fornitore di memorie, unità esterne, SSD, soluzioni di...

Fuori di Tech

Esenzione dalle imposte di registro, ipotecaria, catastale e sostitutiva. Onorario notarile ridotto e, per gli immobili soggetti a IVA, un credito di imposta da...

innovazione

Le statistiche delle partite di Premier League in tempo reale per tutti. Questo è il senso dell’accordo di collaborazione tra il campionato di calcio...

Italpress

TORINO (ITALPRESS) – La Fiat 500 Sport Hybrid è protagonista di “Uno”, il nuovo videoclip di Ermal Meta. Diretto dal regista Tiziano Russo per...

Italpress

MILANO (ITALPRESS) – Dalla nascita di Horizon Automotive, all’inizio del 2020, il mese di aprile è stato il miglior mese di sempre in termini...