Se siete dei utilizzatori affezionati di Waze, arriva una novità per voi. La social navigation app gratuita con una Community di oltre 130 milioni di utenti al mondo, introduce la funzionalità il “Costo Pedaggio” anche in Italia. Una delle più richieste,  che consentirà agli utenti di visualizzare e confrontare i costi del pedaggio per le strade a pagamento.

Waze e la novità in Italia

Ecco anche il Costo Pedaggio

Disponibile progressivamente a partire già da oggi, la nuova feature aiuterà gli automobilisti a migliorare la pianificazione del viaggio. Grazie alla possibilità di conoscere in anticipo il costo del pedaggio. E consentirà anche di confrontare i costi in base ai diversi itinerari e valutare, inoltre, l’orario di partenza migliore. Così da permettere agli utenti di scegliere l’opzione migliore.

Lo sviluppo della funzionalità, a livello locale, è stato possibile grazie al lavoro della Community di volontari di Waze che racchiude oltre 30.000 Map Editor attivi ogni mese. La Community ha contribuito a raccogliere e inserire le informazioni sui costi dei pedaggi. Sottolineando così, ancora una volta, come Waze si alimenti e viva grazie al forte contributo delle persone e all’operato dei propri utilizzatori.

L’innovazione di Waze Carpooling

Tra le varie funzioni innovative di Waze c’è anche il Carpooling. Ovvero un modo veloce, divertente ed economico per spostarsi. Consente di condividere la strada e i costi del pendolarismo. E si pone come un’alternativa economica ai servizi di rideshare. Permette di scegliere se guidare da soli oppure con persone che stanno già facendo la tua strada. E quindi di scegliere tra l’app tradizionale per mettersi al volante, o l’app Waze Carpool per fare un giro su un auto altrui.

 

Tags: , , ,
Marco Pietro Lombardo
giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Articolo Correlato