Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
Waze

innovazione

Waze e l’accordo con Aeroporti di Roma per traffico e parcheggi

Waze, la social navigation app gratuita con oltre 115 milioni di utenti attivi nel mondo, annuncia l’ingresso di Aeroporti di Roma tra i partner del Connected Citizens Program. Si tratta del progetto di data sharing gratuito creato da Waze nel 2014 e volto a migliorare la mobilità su piccola e grande scala.

Waze e Aeroporti di Roma

Waze

Le mappe di Waze per andare a Fiumicino e Ciampino evitando ritardi

Il Connected Citizens Program

Il CCP è incentrato sulla smart mobility e basato sullo scambio gratuito e bidirezionale di dati tra l’app e le Istituzioni cittadine. Con 900 partner a livello globale, il programma include istituzioni governative statali e nazionali, aziende di trasporto, amministrazioni, organizzazioni no profit, servizi di emergenza. Ed anche i primo soccorso di tutto il mondo che utilizzano i dati di Waze per prendere decisioni ottimali di pianificazione stradale.

L’obiettivo della partnership, che serve entrambi gli aeroporti di Fiumicino e Ciampino, è garantire la miglior soluzione in termini di viabilità e gestione delle condizioni del traffico. Infatti i dati condivisi dagli utenti di Waze uniti ad uno specifico Reporting Tool. Sviluppato da Waze e messo a disposizione di ADR, forniranno tutte le informazioni relative alla rete stradale intorno all’aeroporto.

ADR come Editor Partner

La società del Aeroporti di Roma potrà intervenire direttamente e in tempo reale sulla mappa stradale modificando la viabilità. Oppure indicando punti di interesse e le zone di parcheggio gestite direttamente attraverso il brand easy Parking. In particolare, oltre all’ubicazione dei parcheggi P Terminal A-B-C-D, Executive T1-T3, Moto e Lunga Sosta, sarà possibile indicare agli automobilisti in viaggio verso Fiumicino la gratuità del Parcheggio Lunga Sosta per i primi 60 minuti. Dissuadendo così gli utenti dal sostare in autostrada in corsia di emergenza.

Infine ADR potrà monitorare la Live Map di Waze e verificare le condizioni della viabilità 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Grrazie alle segnalazioni condivise sull’app dagli utenti. Tra cui la presenza di un eventuale incidente (lieve, grave, corsia opposta), di una condizione di traffico (moderato, intenso, in coda) o di pericolo (buca, ostacolo, lavori in corso, veicolo fermo). La partnership è volta a migliorare la scorrevolezza e l’eventuale ridirezionamento del traffico, così come ad una maggiore supervisione della zona e conseguente aumento del livello di sicurezza stradale.

Marco Pietro Lombardo

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Potrebbe interessarti

News

MIX, il principale punto di interconnessione delle reti Internet in Italia, annuncia che l’Assemblea dei Soci del 29 Aprile ha nominato Alessandro Talotta quale...

Motor Tech

Il navigatore ha ancora una loro strada da percorre sul mercato. Nonostante siano mai parte integrande dei nostri smartphone. La riprova è l’uscita di...

Green Tech

Ha preso il via il percorso di formazione online per Mobility Manager. Riconosciuto dal MISE e promosso da Travel e Mobility Manager e Travel...

innovazione

Le vacanze arrivano in anticipo per gli utenti di Waze. Grazie al nuovo tema natalizio pensato per portare un po’ di allegria durante gli...

Advertisement

Newsletter


Advertisement

Ultime news

Italpress

Nico Valsesia, ciclista, trail runner e alpinista, è pronto per una nuova avventura del suo progetto “From Zero To”, alla conquista di una grande...

Audio

Poly ha presentato la nuova generazione delle sue cuffie wireless. Le nuove cuffie Voyager Focus 2 hanno un suono eccellente e elevate prestazioni grazie...

innovazione

Avvocati.net, attraverso l’Avvocato Lia Ruozi Berretta, ha reso noti alcuni consigli, e adempimenti necessari, per evitare alle aziende di incorrere in sanzioni nell’utilizzo dei...

slider

Il design degli LG OLED TV serie Gallery e l’offerta di opere d’arte digitali per trasformare la casa in una galleria d’arte. Questo  ha...

News

Amazon ha presentato la nuova generazione di dispositivi Echo Show. Ovvero i nuovi Echo Show 8 ed Echo Show 5. Che sono dotati di...

News

ASUS ha annunciato ieri la nuova serie Zenfone 8 che si declina in due modelli: il super compatto 5,9 pollici Zenfone 8 e il...