Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
smartwatch Huawei

News

Smartwatch, tablet, cuffie: come sono i nuovi dispositivi Huawei

Nella presentazione di HarmonyOs sono anche stati annunciati nuovi dispositivi Huawei. Ovvero uno smartwatch, un tablet, delle cuffie wireless e due monitor. Eccoli.

HUAWEI Watch 3: lo smartwatch da polso smart e potente

Dotato di uno schermo in vetro curvo e di una cassa in acciaio inossidabile 316L, è un elegante smartwatch  dotato di una nuovissima corona. Che rileva diversi livelli di pressione e fornisce un feedback tattile in risposta all’input dell’utente, rendendo l’orologio comodo da indossare e facile da usare. Watch 3 consente inoltre di effettuare e ricevere telefonate e utilizzare lo stesso numero di telefono sia sullo smartphone che sullo smartwatch.

Dotato di  Harmony OS, si integra perfettamente con gli smartphone Huawei per fungere da assistente di viaggio multitasking. Permette di gestire salute e fitness in maniera quasi professionale e supporta fino a 100 modalità di allenamento. Con il nuovo sensore di temperatura ad alta precisione monitora la temperatura direttamente dal polso. Oltre a rilevare le cadute e attivare funzioni SOS in modo che l’utente possa monitorare e gestire la propria salute in tempo reale, anche impostando dei promemoria per l’assunzione di farmaci.

La versione dello smartwatch Huawei Watch 3 Pro offre una durata della batteria ultra lunga, fino a 5 giorni in modalità smart e 21 giorni in modalità ultra lunga. Watch 3, invece, ha una durata della batteria di 3 giorni in modalità smart e 14 giorni in modalità di durata della batteria ultra lunga.

Il nuovo tablet MatePad Pro

Oltre allo smartwatch Huawei, ecco il tablet. Dotato di un display OLED FullView da 12,6 pollici, ha un rapporto schermo/corpo del 90%. Offre un’accuratezza del colore incredibilmente elevata, a al pari di quella di monitor professionali. Ha anche un rapporto di contrasto ultra elevato di 1.000.000:1 e supporta una gamma di colori DCI-P3. La presenza dei chipset della serie Kirin 9000 garantisce alti livelli di prestazioni. E supportato dalla gestione distribuita dei dati e dalle funzionalità di pianificazione delle attività di HarmonyOS, può interagire perfettamente con smartphone e Pc. Per raddoppiare la produttività e la creatività in diversi scenari, sia in ufficio che al tavolo da disegno.

Il tablet di Huawei supporta anche la Multi-screen Collaboration tra tablet e Pc. Nelle modalità Mirror ed Extend, il tablet può diventare un tavolo da disegno e un monitor, supportando anche il di file tra dispositivi, offrendo così un’esperienza collaborativa più efficienti. Tutto anche grazie alla M-Pencil, la penna di seconda generazione Huawei. Dotata di un pennino rivestito in platino per una scrittura a mano ad alta precisione ha una latenza ultra bassa e differenzia accuratamente tra 4.096 livelli di forza. Supporta FreeScript, ovvero la scrittura a mano libera. Con interazioni intelligenti come l’attivazione/disattivazione del doppio tocco. Nonché l’inserimento forma istantanea e le tabelle rapide che rendono l’input di scrittura a mano più fluido e naturale per adattarsi al flusso di lavoro degli utenti.

Le cuffie FreeBuds 4

Hanno una nuova tecnologia Open-fit ANC 2.0 che migliora la cancellazione del rumore a livello hardware e software. È il primo set di auricolari open-fit del settore a utilizzare la tecnologia di cancellazione del rumore a doppio microfono. Che assicura che i microfoni raccolgano il rumore ambientale con una precisione maggiore in diversi scenari di utilizzo. Con Adaptive Ear Matching che rileva automaticamente la forma dell’orecchio dell’utente per determinare la configurazione ottimale.

I nuovi auricolari utilizzano un diaframma composito in polimero a cristalli liquidi (LCP), che supporta una gamma di frequenza fino a 40kHz. Offrendo una qualità del suono ad alta risoluzione, in cui gli alti risultano ricchi e pieni.  Inoltre adottano un nuovo motore di miglioramento dei bassi, un nuovo tubo dei bassi e una nuovissima scheda madre per formare una cavità sonora sigillata in modo indipendente.

Advertisement. Scroll to continue reading.

FreeBuds offrono fino a 4 ore di riproduzione musicale continua e si possono collegare a due dispositivi contemporanenamente. Insieme alla custodia di ricarica, possono raggiungere 22 ore di riproduzione musicale. Con cancellazione del rumore attiva, offrono invece 2,5 ore di riproduzione musicale continua. Inoltre, la tecnologia di ricarica rapida, forniscefino a 2,5 ore di audio con una carica di soli 15 minuti. Sono disponibili in diverse colorazioni, tra cui Ceramic White e Silver Frost.

Disponibilità e prezzi

I nuovi dispositivi Huawei saranno disponibili nelle prossime settimane a questi prezzi.:

Watch 3 e 3 Pro. Lo smartwatch Huawei costa 499 euro nella versione Classic con cinturino in pelle; 599 euro nella versione Elite con cinturino in titanio; 369 euro nella versione Active con cinturino in gomma fluorurata; 399 euro nella versione Classic con cinturino in pelle o in nylon; 449 euro nella versione versione Elite con cinturino in acciaio. Chi effettuerà il preordine su Huawei Store riceveraà in omaggio FreeBuds 4i del valore commerciale di 89 euro, oltre a un cinturino extra, disponibile in nero, rosso o verde. Per chi sceglierà di preordinare Watch 3Pro, oltre agli auricolar è attivo un ulteriore vantaggio: effettuando un deposito del valore di 10 euro, si otterrà uno sconto di 90  euro al momento della finalizzazione dell’acquisto.

Mate Pad Pro. Sarà disponibile in Italia in preordine su Huawei Store a partire da metà luglio al prezzo al pubblico di 799,90 euro.

FreeBuds 4. In preordine a partire da oggi in esclusiva su Huawei Store al prezzo di 149 euro con inclusa Band 6 in omaggio (valore commerciale 59 euro). Inoltre tutti coloro che effettueranno il preordine per una coppia, oltre a ricevere due HUAWEI Band 6 incluse potranno accedere a un ulteriore sconto del 20% sul prezzo della seconda coppia di auricolari.

Huawei ha inoltre presentato due monitor – MateView e MateView GT – di cui parliamo in un altro post.

Marco Pietro Lombardo

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Potrebbe interessarti

News

Lineare, versatile e tecnologico. Il piano a induzione AEG TotalFlex è il rivoluzionario modello dotato di una superficie in vetro reattiva che rileva in...

innovazione

Che Samsung si sia ormai imposta sul mercato dei dispositivi pieghevoli lo sappiamo: lo dimostra il clamore suscitato dalla presentazione dei nuovi Galaxy Z...

innovazione

Si parla molto di 5G, che ancora in realtà deve partire sul serio. Figuriamoci sentire che ci sono già test sulla rete 6G. Eppure...

News

GoPro ha annunciato il lancio di Open GoPro. Un’iniziativa pensata per permettere agli sviluppatori di terze parti di accedere ad alcune API ufficiali GoPro....

Advertisement

Newsletter


Advertisement

Ultime news

Green Tech

Oggi, la chiave per entrare facilmente nel mondo del lavoro è la specializzazione. Le figure tecniche sono le più richieste dal mercato. Ed è...

News

Dopo una serie infinita di anticipazioni, indiscrezioni e rumor, la nuova serie iPhone 13 è stata annunciata settimana scorsa. La macchina dei leak non...

Fuori di Tech

In occasione della Milano Fashion Week, OPPO è scesa in passerella al fianco dello stilista Marco Rambaldi nel Chiostro Cappuccio di Milano. Moda e...

News

Continua il percoroso di Wiko per offrire prodotti con una batteria a lunga durata. Il nuovo modello Y62 Plus con 3000 mAh promette un...

Green Tech

Ci chiediamo come i nostri giovani, oggi, possano entrare in maniera rapida e soddisfacente nel mondo del lavoro. Si tratta di un mondo post...

Italpress

MILANO (ITALPRESS) – Arriva in Italia Mustang Mach-E GT, la versione Performance del primo SUV completamente elettrico di Ford. In occasione del reveal, Ford...