Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
dispositivi elettronici iconici

News

Quanto varrebbero oggi questi 6 dispositivi elettronici iconici?

Alcuni dispositivi ormai considerati vintage possono valere un patrimonio. A questo proposito, da una ricerca di Ebuyer emerge quanto questi 6 dispositivi elettronici iconici varrebbero oggi. Questo, se calcoliamo l’inflazione e quanto costose possono essere alcune delle edizioni limitate di questi vecchi modelli se mantenute in ottime condizioni. 

Gadget Prezzo originale Prezzo calcolato dall’inflazione Valore dell’oggetto da collezione
Nokia 3310 160 dollari 350 dollari 40 dollari
PlayStation 1 299 dollari 783 dollari 9.000 dollari
Polaroid 99 dollari 450 dollari 150.000 dollari
Sony Walkman 150 dollari 570 dollari 3.200 dollari
Nintendo Game Boy US$ 69,99 150 dollari 15.000 dollari
IBM Modello 5150 1.500 dollari 4.600 dollari 2.900 dollari

I dispositivi elettronici iconici

  • Elogiato per la durabilità e la durata della batteria, il cellulare Nokia 3310 (rilasciato nel 1999) è diventato un bestseller. Il prezzo al dettaglio era di 160 dollari e, utilizzando i dati sull’inflazione per calcolare il suo valore moderno, nel 2020 varrebbe ben 350 dollari. Tuttavia, non ha mantenuto il suo valore. Oggi è possibile acquistarne uno in buone condizioni per circa 40 dollari.
  • La PlayStation originale è stata rilasciata da Sony come “console per adulti” per rivaleggiare con le console di gioco Nintendo durante gli anni 90. La PlayStation originale mantiene il suo posto come un pezzo iconico amato da grandi e piccini. Rilasciata nel Regno Unito nel 1995, il prezzo al dettaglio era di 299 dollari, che ad oggi, calcolando l’inflazione, varrebbe 783 dollari. Alcuni collezionisti hanno persino pagato 9.000 dollari per una “PlayStation 1 – 10 million edition”, che è stata realizzata per commemorare 10 milioni di vendite della console in tutto il mondo con solo 100 unità prodotte.
  • La polaroid è così iconica che ci sono imitazioni moderne e applicazioni che tentano di replicare il suo effetto off-color. Nel 1977, è stata lanciata a circa 99 dollari che oggi sarebbero ben 450 dollari. Una fotocamera Polaroid 20×24 degli anni ’70 costerebbe 150.000 dollari oggi, dato che ne sono state prodotte soltanto 6 al mondo.
Polaroid dispositivi elettronici iconici

Polaroid 20×24 degli anni ’70

Sony Walkman, Game Boy e IBM 5150

  • Sony Walkman ha introdotto l’uso delle cuffie negli spazi pubblici e il suo successo ha portato alla creazione di altri iconici lettori musicali portatili come i lettori CD e l’iPod. Quando è stato lanciato nel 1979, sarebbe costato circa 150 dollari che nel 2022 equivalgono a circa 570 dollari. Il modello più costoso mai rilasciato nella serie è il Signature Series Walkman Digital Music Player che arriva a 3.200 dollari.
  • Grazie al Game Boy, c’è stato un enorme cambiamento nella storia del gioco che ha influenzato prodotti come la Sony PSP e persino l’iPhone di Apple. Compreso il modello aggiornato, il Game Boy Advance, Nintendo ha venduto oltre 200 milioni di questi dispositivi portatili, ed è stato un best-seller assoluto per tutti gli anni ’90. Nel 1989 alla sua uscita, il Game Boy è stato lanciato a 69,99 dollari, 150 dollari nel 2022. Per i collezionisti che desiderano acquistare una versione rara di questa console, il Pokémon Game Boy Advance SP Charizard Edition è uno dei più rari in circolazione, con una versione in perfette condizioni venduta di recente per 15.000 dollari.
  • Il 5150 è stato il pioniere dei computer personali, infatti, è stato il punto di partenza per tutti i moderni home computers. Al rilascio nel 1981 è stato venduto a circa 1.500 dollari, 4.600 dollari nel 2022. Per acquistare un modello originale del 5150 oggi, bisognerebbe pagare quasi 2.900 dollari per ottenerne uno funzionante.

Per saperne di più, visita il sito di Ebuyer

Roberta De Gasperi
Scritto da

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

Ingegnere

Dyson ha mostrato una serie di prototipi di robot che sta sviluppando e ha annunciato l’intenzione di assumere centinaia di ingegneri nei prossimi cinque...

innovazione

Il team di Google Brain, che lavora specificamente sull’intelligenza artificiale, sta sviluppando il proprio motore text-to-image. Si chiama Imagen e si può trovare sul...

gaming

Netmarble ha portato Ni No Kuni: Cross Worlds a un pubblico più ampio. Questo gioco ha dimostrato di essere incredibilmente popolare in Oriente, guadagnando...

innovazione

Arriva iliad College, l’iniziativa formativa dedicata all’upskilling dei propri dipendenti e alla formazione di nuovi professionisti. Questo percorso nasce dall’attenzione di iliad verso gli...

Advertisement
YouTube

Caricando il video, l'utente accetta l'informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Newsletter


Advertisement

Ultime news

Ingegnere

Dyson ha mostrato una serie di prototipi di robot che sta sviluppando e ha annunciato l’intenzione di assumere centinaia di ingegneri nei prossimi cinque...

innovazione

Il team di Google Brain, che lavora specificamente sull’intelligenza artificiale, sta sviluppando il proprio motore text-to-image. Si chiama Imagen e si può trovare sul...

innovazione

Qualche mese fa, TikTok stava testando gli abbonamenti a pagamento per consentire ai suoi creators di addebitare alcuni dei loro contenuti e quindi di...

innovazione

Xiaomi ha aggiornato il laptop RedmiBook Pro 15 con i processori Intel di dodicesima generazione a marzo. E ora, la Ryzen Edition del laptop...

Italpress

MODENA (ITALPRESS) – La super sportiva MC20 adesso è anche spyder. Maserati, infatti, presenta MC20 Cielo, una vettura unica nel suo genere, capace di...

innovazione

Dopo aver parlato di due novità nell’app mobile Google Photos, arriva un’altra new entry. Stiamo parlando dell’ultimo set di filtri “Real Tone” in Google...

Copyright © 2020 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano