Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
Tutte le ultime innovazioni delle porte blindate

News

Porte blindate: scopriamo le automazioni di ultima generazione

Le automazioni sono protagoniste di tanti prodotti di ultima generazione, e tra questi vi sono anche le porte blindate.

Un tempo le porte blindate erano intese come un articolo prettamente meccanico, oggi invece non è affatto così, potendosi pregiare di tecnologie di grande avanguardia sia per quel che riguarda la loro finalità principale, ovvero appunto quella di proteggere l’immobile presso cui sono installate, sia per altre utili funzioni complementari.

Quali sono, dunque, le automazioni più interessanti che è oggi possibile trovare in una porta blindata? Facciamo il punto, e per avere un quadro completo può senz’altro essere una buona idea quella di scoprire le proposte di un’azienda leader del settore quale www.tigulliodesign.it.

Apertura e chiusura da remoto

Poter gestire anche da remoto gli elementi della propria abitazione è un qualcosa che sta divenendo sempre più consueto, e le porte blindate non rappresentano affatto un’eccezione.

Utilizzando delle apposite App, infatti, è possibile aprire e chiudere la porta d’ingresso della propria casa con un semplice click, un’opportunità, questa, che può rivelarsi utile nelle occasioni più disparate, ad esempio laddove si sia fuori di casa e si voglia far accedere un proprio parente senza la scomodità di dovergli lasciare una copia della chiave.

Altri sistemi digitali di apertura

Il mondo digitale sa rendere più moderne ed efficienti le porte blindate delle abitazioni anche laddove la relativa apertura avvenga in presenza.

Da questo punto di vista è possibile ricordare diversi sistemi di apertura e chiusura alternativi alla classica chiave, ovvero l’utilizzo di appositi badge o il ricorso a dati biometrici: alcune porte blindate di ultima generazione, infatti, sono munite di sistemi di riconoscimento delle impronte digitali.

Chiusura automatica

Un’altra automazione molto utile che contraddistingue le porte blindate più moderne è la chiusura automatica.

Capita assai spesso di uscire di casa e non ricordare se si è chiuso correttamente la porta, ma con un modello moderno ciò non costituisce un problema perché la porta, dopo un determinato lasso di tempo, si chiude autonomamente.

Tracking degli accessi

Le tante opportunità di accesso digitale di cui si è detto non fanno rima esclusivamente con comfort: a differenza del tradizionale uso delle chiavi, infatti, l’utilizzo “tech” della porta blindata consente di produrre un dettagliato tracking degli accessi effettuati, consultabile direttamente sul proprio smartphone o su altro dispositivo.

Anche tale aspetto non può che influire positivamente sulla sicurezza.

Spioncino digitale

Vera “chicca” delle porte blindate più moderne è inoltre lo spioncino digitale: ciò che siamo abituati a vedere dal classico spioncino, infatti, può essere fruito in digitale direttamente sul proprio smartphone, dunque anche quando non si è in casa.

In questo modo, quindi, si può controllare chi ha suonato al campanello anche quando si è altrove.

Altoparlante domotico

Per ottimizzare l’utilità dello spioncino digitale, alcune porte blindate prevedono anche un altoparlante gestibile in maniera domotica, tramite il quale si può comunicare con chi ha suonato alla porta anche laddove si sia fuori casa.

Quando qualcuno suona al campanello e viene visualizzato il relativo video sul proprio smartphone, utilizzando l’altoparlante è possibile comunicarvi proprio come se si fosse in casa.

L’utilità di questa funzione è molteplice e ne si può usufruire, ad esempio, per chiedere a un corriere di lasciare un pacco in consegna al proprio vicino.

Registrazione video con sensori

Non è detto che la registrazione video operata dallo spioncino virtuale debba attivarsi esclusivamente quando qualcuno suona al campanello: alcune porte blindate, infatti, sono munite di sensori che rilevano la presenza di qualcuno dietro la porta e qualora costui permanga per più di un determinato numero di secondi, lo spioncino digitale avvia automaticamente la registrazione.

Anche questa è una funzione assolutamente utile per rendere l’abitazione più sicura.

 

Scritto da

Potrebbe interessarti

Audio

Sony ha presentato la nuova gamma di speaker e cuffie wireless ULT POWER SOUND, progettata per far vibrare l’anima degli amanti della musica con...

Audio

Perle aziende questo è il momento del Back in Town, ovvero il periodo di nuove offerte in attesa delle uscite dell’autunno. In qiesto caso...

Audio

Polaroid fa il suo ingresso nel mondo della musica con Polaroid Music, la nuova linea di speaker Bluetooth, e Polaroid Radio, disponibile via web...

Audio

TP Vision ha presentato una linea di cuffie, soundbar e speaker Philips Sound con prestazioni premium. Ogni prodotto è rivolto a un pubblico specifico:...

Copyright © 2023 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961