Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech

innovazione

La piattaforma di Employee Experience Microsoft Viva

Microsoft ha presentato Microsoft Viva. La nuova piattaforma di Employee Experience per aiutare le persone e le organizzazioni a crescere nel nuovo mondo del lavoro.

Microsoft 1

La nuova piattaforma di Microsoft

Microsoft ha presentato Microsoft Viva, la prima piattaforma di Employee Experience che integra gli strumenti per il coinvolgimento, l’apprendimento, il benessere e l’individuazione e condivisione di know-how dei dipendenti direttamente all’interno del flusso di lavoro. Viva è stata progettata per aiutare i collaboratori aziendali a imparare e crescere attraverso nuove esperienze, perfettamente integrate con gli strumenti per la produttività e la collaborazione di Microsoft 365 e Microsoft Teams.

L’annuncio giunge in un momento in cui i nuovi trend socioeconomici stanno generando profondi cambiamenti nel coinvolgimento della forza lavoro. Infatti, con il passaggio a un ambiente di lavoro sempre più flessibile e digitale, è cresciuta la domanda di soluzioni che siano in grado di sostenere la creazione di una cultura aziendale, la scoperta di know-how, l’apprendimento e il benessere dei dipendenti. Gli analisti stimano che la spesa annuale delle aziende a livello globale per il nuovo business delle Employee Experience Platform (EXP) sia pari a 300 miliardi di dollari. Questa nuova categoria di soluzioni si inserisce all’interno di quello che oggi è ancora un mercato frammentato di servizi, infrastrutture e strumenti. Molti dei quali poco noti e utilizzati dai dipendenti.

Microsoft Viva fa leva su Teams e Microsoft 365 per racchiudere le quattro aree chiave dell’esperienza dei dipendenti – coinvolgimento, benessere, apprendimento e know-how – in una piattaforma unificata. Che consente alle persone di dare il meglio al lavoro. Microsoft ha annunciato un set iniziale di moduli di Viva che offrirà funzionalità innovative. E la possibilità di integrazione con le soluzioni di un vasto e crescente ecosistema di partner. Sarà inoltre possibile ampliare la piattaforma. Consentendo ai clienti di integrare le proprie soluzioni per l’Employee Experience con Viva per renderle ancora più accessibili ai dipendenti.

Di seguito i moduli principali.

Viva Connections

Fornisce un accesso personalizzato per il digital workplace. Dove i dipendenti possono trovare comunicazioni interne e risorse aziendali, come policy e benefit, e partecipare a community come i gruppi di risorse per i dipendenti. Il tutto da una singola app personalizzabile su Microsoft Teams. L’app Connections per Teams sarà disponibile via desktop in anteprima pubblica a partire dal prossimo mese, mentre l’app mobile arriverà nel corso dell’anno.

Viva Insights

Offre a dipendenti, manager e leader approfondimenti personalizzati e azionabili, in grado di contribuire alla crescita delle persone all’interno delle organizzazioni. Le esperienze personali e gli insight, visibili solo al dipendente, aiutano le persone a riservare il giusto tempo alle pause, alla concentrazione e all’apprendimento. Così come a rafforzare le relazioni con i propri colleghi.  I manager e i leader possono vedere i trend a livello di squadra e di organizzazione, così come i suggerimenti per bilanciare meglio la produttività e il benessere.

Gli approfondimenti sono generati a partire da dati aggregati e anonimizzati per garantire la privacy. Inoltre, una nuova dashboard consente alle aziende di combinare il feedback dei dipendenti dalla piattaforma Glint di LinkedIn con i dati sulla collaborazione di Viva Insights. Permettendo ai leader di identificare con maggiore precisione le difficoltà dei team, modificare proattivamente le regole di lavoro, e quindi misurare l’impatto di questi cambiamenti nel tempo. Basandosi sugli investimenti esistenti di ogni organizzazione, Viva Insights può anche attingere ai dati di strumenti di terze parti come Zoom, Workday e SAP SuccessFactors. L’app Viva Insights in Teams e la nuova dashboard Glint e Viva Insights sono ora disponibili in anteprima pubblica.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Viva Learning

Rende le opportunità di formazione e sviluppo professionale più accessibili nel flusso di lavoro. Questa funzionalità aggrega tutte le risorse di apprendimento disponibili per un’azienda in un unico luogo. Compresi i contenuti di LinkedIn Learning, Microsoft Learn, fornitori di terze parti tra cui Skillsoft, Coursera, Pluralsight ed edX, oltre al portfolio di contenuti dell’azienda. Dai corsi di apprendimento tradizionali ai contenuti di micro-apprendimento, gli utenti possono scoprire, condividere, assegnare e monitorare una grande varietà di training. Come parte naturale della giornata lavorativa. L’app Viva Learning è ora disponibile in anteprima privata e, a partire da quest’anno, offrirà integrazioni con i principali sistemi di gestione dell’apprendimento tra cui Cornerstone OnDemand, Saba e SAP SuccessFactors.

Viva Topics

Permette di entrare in possesso di nuove conoscenze e aiuta le persone a raggiungere gli esperti di tutta l’organizzazione. Utilizzando l’intelligenza artificiale per catalogare i dati dei clienti in Microsoft 365 e sfruttando la capacità di integrare informazioni provenienti dai servizi di terze parti come ServiceNow e Salesforce, Viva Topics mostra automaticamente schede di argomenti all’interno delle conversazioni e documenti di Microsoft 365 e Teams. Facendo clic su una scheda si apre una pagina contente documenti correlati all’argomento, conversazioni, video e persone. Viva Topics è ora generalmente disponibile come add-on per i piani commerciali di Microsoft 365.

Advertisements
Avatar
Scritto da

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

innovazione

Unione Professionisti, attraverso il corso “Design e Interior Design”, spiega come riuscire a ricreare lo spazio di lavoro all’interno delle mura domestiche. Anche se...

innovazione

Secondo uno studio di Vc Hub Italia, il 58% delle aziende innovative ha assunto personale nel 2020. In particolare, con un team quasi interamente...

innovazione

InfoJobs ha rilasciato il proprio Osservatorio sul Mercato del Lavoro nel 2020: sono state 366.000 le offerte di lavoro pubblicate sulla piattaforma, dato che corrisponde a un calo del -24,8%...

News

In occasione del CES appena concluso, oltre alle soluzioni e dispositivi progettati per supportare ambienti di lavoro ibridi, HP ha presentato anche alcuni nuovi PC business e...

Advertisement
Advertisement

Ultime news

slider

Passare l’aspirapolvere nelle nostre case è da sempre un lavoro faticoso. Per fortuna la tecnologia ha portato prodotti sempre più performanti e autonomi che...

gaming

ASUS ha presentato i nuovi prodotti ROG Strix Scope RX, ROG Keris Wireless e ROG Scabbard II dedicati ai gamer più esigenti che offrono...

News

Xiaomi ha annunciato Redmi Note 10, una nuova famiglia di smartphone composta da 4 componenti Redmi Note 10 Pro, Redmi Note 10S, Redmi Note...

News

Il mercato della cessione del credito, aperto dal comparto edilizio con Superbonus, Ecobonus e Sismabonus, continua a crescere. Servizi come Finanza.tech hanno da subito...

Audio

Come raccontato nell’articolo di ieri, Samsung ha presentato la nuova gamma per il 2021 durante l’evento Unbox&Discover. Oltre le tecnologie MICRO LED e Neo...

News

Uber Italy riabilitata dalle accuse di sfruttamento dei rider. Con la richiesta da parte dell’azienda di revoca dell’amministrazione giudiziaria. Questo è l’esito dell’udienza tenurtasi...