Un minitelefono con massime prestazioni. Questo è Palm è uno smartphone piccolissimo,  grande come una carta di credito. Che è  elegante, resistente all’acqua e con performance di ottima qualità.

Palm, lo smartphone da taschino

Palm

Lo schermo da 3.3 pollici di Palm

Pratico e tecnologico

Grazie alle sue dimensioni ridotte, Palm è dinamico e pratico. E grazie alla modalità Life Mode, che segnala solo le notifiche desiderate, è progettato per coloro che vogliono rimanere sempre connessi ma con giudizio. Ha un display da 3.3 pollici, due fotocamere e sistema operativo Android. Che offre  accesso a Google Play Store, Google Assistant e tutto ciò che oggigiorno serve in uno smartphone.

Le caratteristiche

Come si diceva una delle proprietà più innovative è la modalità Life Mode. Quando è abilitata solo le notifiche essenziali vengono segnalate, escludendo tutte quelle che possono far perdere tempo o distrarre dai momenti personali. Riguardo alle fotocamere, quella posteriore è da 12 mpx, mentre quella frontale è da 8. Soluzioni insomma da dispositivi tradizionali.

Riguardo alla struttura, Palm vanta la resistenza all’acqua IP68 e vetro Corning Gorilla Glass 3. Robusto e elegante, si adatta facilmente alle tasche più piccole.E si monta facilmente sul manubrio delle biciclette.

Ha la connesione veloce a Google Assistant, ai menu rapidi e alla schermata dei comandi. Si può riprodurre musica, creare eventi, rispondere ai messaggi con un semplice tocco o usando la voce. In più è dotato dello sblocco con Face Recognition.

Palm

Il retro con una fotocamera e il flash

Il prezzo

Palm è disponibile a partire da 349 euro. Nella versione da 3+32 Gb e con una batteria da 800 mAh. Che, in un dispositivo del genere, garantisce comunque una giornata di carica. Da notare il peso: 62,5 grammi.

Tags: , , ,
Marco Pietro Lombardo
giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Articolo Correlato