Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
smartphone OnePlus

News

OnePlus Series 9: i nuovi smartphone in collaborazione con Hasselblad

Anche OnePlus lancia la sua stagione di nuovi smartphone con l’arrivo della 9 Series, ovvero degli smartphone 9 e 9 Pro. Una gamma che inaugura la collaborazione con la famosa casa produttrice di macchine fotografiche Hasselblad di cui abbiamo parlato qui. Il brand, per intenderci, che ha immortalato lo sbarco sulla Luna nel 1969. I nuovi flagship della casa cinese puntano su quello e su un display che in entrambi i casi arriva fino a 120 Hz di refresh rate.

OnePlus

La nuova 9 Series degli smartphone OnePlus: ecco il Pro

Per il 9 Pro la collaborazione con Hasselblad si trasforma subito in una una nuova calibrazione dei colori. La fotocamera principale da 48 mpx è dotata di un sensore IMX789 da 1/1,4″ progettato in collaborazione con Sony. Offre una maggiore velocità di messa a fuoco, quattro volte più informazioni sui colori per una maggiore precisione cromatica, scatti diurni e notturni più puliti e una ridotta sfocatura nei video.

La fotocamera ultra-wide da 50 mpx invece utilizza un sensore Sony IMX766 da 1/1,56″, che garantisce una migliore qualità dell’immagine e un rumore molto basso. La Freeform Lens utilizza una serie di curve progettate ad hoc per correggere la luce in entrata, portando la distorsione ai bordi delle foto a circa l’1%. La fotocamera ultra-wide permette anche di catturare foto macro di alta qualità, con la possibilità di mettere a fuoco da una distanza di 4 cm dal soggetto.

Il teleobiettivo da 8 mpx di OnePlus 9 Pro offre uno zoom 3,3x (77mm) con stabilizzazione ottica (OIS) per ridurre la sfocatura, con un massimo di 30x di zoom digitale. Il sensore monocromatico lavora insieme alla fotocamera principale per aggiungere dettagli e stratificazione alle foto in bianco e nero. Con la funzione tilt-shift che simula lo speciale effetto in miniatura per foto più creative.

Il fluid Display 2.0

Lo schermo del nuovo smartphone OnePlus vanta una nuova generazione di tecnologia per schermi mobile. Integrando il low-temperature polycrystalline oxide (LTPO), la tecnologia backplane più avanzata utilizzata nei display OLED di fascia alta, e una risposta al tocco ancora più immediata per il gaming mobile. La tecnologia LTPO consente al display di OnePlus 9 Pro di regolare automaticamente la frequenza di aggiornamento da 120 Hz fino a 1 Hz. Per adattarsi ai bisogni dell’utente, con un consumo energetico significativamente inferiore.

La tecnologia Hyper Touch offre invece  un tempo di risposta molto più veloce quando si gioca a certi giochi. Aumentando la velocità di sincronizzazione tra il processore e il display a 360 Hz, fino a sei volte più veloce di prima. Il display 9 Pro ha avuto la valutazione A+ da DisplayMate, grazie a un QHD+, 1.300 nits di luminosità al massimo della potenza e profondità di colore nativa a 10 bit. Nonché  HDR10+, MEMC, regolazione automatica della temperatura di colore, rilevamento della luce ambientale anteriore e posteriore e altro ancora.

Prestazioni

Grazie anche alla tecnologia 5G, il processore Qualcomm Snapdragon 888 offre prestazioni della CPU più veloci del 25%. E un rendering grafico più veloce del 35%, con un significativo risparmio energetico. La Warp Charge 65T fornisce l’energia necessaria per l’utilizzo giornaliero in soli 15 minuti. E  può ricaricare dall’1 al 100% in soli 29 minuti.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Il 9 Pro raggiunge questa velocità utilizzando una batteria da 4.500 mAh, con un design migliorato a doppia cellula per ridurre la resistenza interna e il riscaldamento durante la ricarica. Che può supportare anche la Warp Charge 50 Wireless, una delle soluzioni più veloci del settore. Con entrambe le cellule della batteria che si caricano a 25W, la carica passa dall’1 al 100% in soli 43 minuti. L’adattatore incluso nella confezione può essere utilizzato anche per mettere il turbo ai dispositivi non-OnePlus. Tra cui computer portatili, tablet e altro ancora fino a 45W.

smartphone OnePlus

Le caratteristiche di OnePlus 9

OnePlus 9 utilizza la stessa fotocamera ultra-wide da 50 mpx del Pro. Con la fotocamera principale sempre da 48 mpx. Il sistema offre una velocità di messa a fuoco ottimizzata e informazioni sui colori 64 volte più dettagliate rispetto a un tradizionale sensore a 10 bit. Inoltre scatti diurni e notturni più puliti e un più alto dynamic range nei video. Una lente monochrome lavora insieme alla lente principale per foto in bianco e nero più dettagliate e complesse.

Il Fluid Display a 120 Hz utilizzando lo stesso schermo piatto di OnePlus 8T, che ha ricevuto una valutazione DisplayMate di A+. Il pannello da 6,55″  ha una luminosità che può arrivare fino a 1.100 nits con certificazione HDR10+. Ed è anche dotato di due sensori di luce ambientale con 8.192 livelli di luminosità per un controllo automatico della luminosità più fluido. Il Comfort Tone regola anche la temperatura di colore del display per adattarsi al tuo ambiente per un’esperienza di lettura più confortevole. La batteria da 4.500 mAh  è in grado di caricare dall’1 al 100% in soli 29 minuti.

Disponibilità e prezzi

La nuova serie di smartphone OnePlus è disponibile da oggi alle 16.30. il 9 Pro è il preorder sul sito OnePlus e su Amazon.it. Le vendite partiranno invece il 31 marzo. Per OnePlus 9 il preosdine parte da oggi e la vendita su Amazon il 14 aprile. A partire dal 26 Aprile sarà invece disponibile alla vendita sul sito di OnePlus. Questi i prezzi:

  • OnePlus 9 nella versione 8+128 Gb è nei colori Winter Mist, Arctic Sky e Astral Black ha un prezzo di 719 euro.
  • Il 9 nella versione 12+256 Gb e nei colori Winter Mist, Arctic Sky e Astral Black costa 819 euro.
  • OnePlus 9 Pro nella versione 8+128 Gb nei colori Morning Mist, Pine Green e Stellar Black ha un prezzo di 919 euro.
  • Il 9 Pro nella versione 12+256 Gb nei colori Morning Mist, Pine Green e Stellar Black costa 999 euro.

In contemporanea è stato anche presentato il nuovo OnePlus Watch di cui parleremo in un altro post.

Marco Pietro Lombardo

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Potrebbe interessarti

innovazione

Honor ha lanciato in Cina la nuova Serie Honor 50. Caratterizzata da un design alla moda e una fotocamera all’avanguardia, la Serie Honor 50...

Interviste

Abbiamo pubblicato la notizia dei nuovi prodotti realme. In questo articolo dello smartphone relame GT, in questo del nuovo aspirapolvere smart, e in questo...

Fuori di Tech

Tecnologia e sport. Insomma la passione per la velocità e per l’innovazione unisce da anni che in questo caso ha unito Oppo e Lamborghini....

News

vivo ha annunciato una nuova collaborazione con WindTre per la vendita Y72 5G negli store dell’operatore. Si tratta del nuovo smartphone che supporta la...

Advertisement

Newsletter


Advertisement

Ultime news

Italpress

Peugeot comunica i prezzi ed apre l’ordinabilità della novità più attesa di questo 2021, Nuova 308. La nuova berlina 5 porte della Casa del...

innovazione

Honor ha lanciato in Cina la nuova Serie Honor 50. Caratterizzata da un design alla moda e una fotocamera all’avanguardia, la Serie Honor 50...

Green Tech

“Women for planet” è il titolo del talk sulla sostenibilità al femminile organizzato da SheSays Milano, la sede italiana del network internazionale dedicato alle...

innovazione

Trust ha annunciato il Microfono USB GXT 241 Velica con treppiede e filtro pop per streaming e registrazioni audio di qualità. Il microfono GXT 241 Velica di...

Interviste

Abbiamo pubblicato la notizia dei nuovi prodotti realme. In questo articolo dello smartphone relame GT, in questo del nuovo aspirapolvere smart, e in questo...

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Verona entra nella squadra di “Città dei Motori”, la rete Anci dei Comuni italiani a vocazione motoristica, che con l’ingresso della...