Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
Nasce “FS Treni Turistici Italiani”

News

Nasce “FS Treni Turistici Italiani”

Questa società punterà a valorizzare il turismo grazie ai nuovi servizi ferroviari, con occhio alla sostenibilità e la riscoperta del valore territoriale italiano. Per questo motivo nasce “FS Treni Turistici Italiani”.

Il rappresentanti della società saranno Alessandro Vannini Scatoli come Presidente e Luigi Cantamessa come Amministratore Delegato.

Idea e obiettivi

L’idea del Gruppo Ferrovie dello Stato è stata di creare una nuova società, con un occhio di riguardo verso il turismo con vari obiettivi, come:

  • Qualità del turismo
  • Sostenibilità 
  • Riscoperta del territorio italiano con la sua ricchezza 

Tre elementi, tre obiettivi che spingeranno la nuova società a trasformare il viaggio in treno non più come uno spostamento ma come parte della vacanza. Tutto ciò fornendo i comfort necessari per permettere ai turisti di avere un’esperienza complessivamente con una qualità migliore.

Presentazione 

Nel Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, L’Amministratore Delegato di Ferrovie dello Stato, Luigi Ferraris ha presentato la nuova società. Tutto questo con un treno assemblato con i prototipi delle vetture che faranno parte della flotta.

Ambiti di servizio 

FS Treni Turistici Italiani ha introdotto tre ambiti di servizio.

  • Lusso, con l’Orient Express e la Dolce Vita, treno di lusso italiano che debutterà a partire dal 2024.

 

  • Espresso e Treni Storici, con l’introduzione di nuovi collegamenti, anche notturni, su tratte a medio-lungo raggio tra le principali città italiane. FS Treni Turistici Italiani gestirà anche le corse realizzate con i treni storici, in punti storico-paesaggistici della penisola, con programmi e tour che abbinano il viaggio in treno a soste per visite guidate, percorsi pedonali e degustazioni.

 

  • Omnibus–Regionali, servizi che garantiranno la circolazione di treni regionali nei week-end, a tariffe vantaggiose, su linee che attraversano territori ricchi di storia.

A cosa porterà nel futuro?

Nel 2030 si stima che i viaggiatori nel mondo raggiungeranno quota 2 miliardi e molti sceglieranno l’Italia. Secondo uno studio dall’Università Bocconi di Milano, ogni viaggiatore, a fronte di 1 euro speso nell’acquisto di servizi con treno storico-turistico, spende almeno 1,50 euro e fino a 3,18 euro in beni e servizi offerti dal territorio attraversato. Tutto ciò contribuirà a generare ricchezza per l’Italia.

Per articoli simili a (Nasce “FS Treni Turistici Italiani”): trameetech.it

Scritto da

Potrebbe interessarti

News

Kombo, la piattaforma di prenotazione di biglietti per autobus, treni e aerei, ha annunciato l’arrivo di Italo e Trenitalia. Da oltre 6 anni in...

News

Co-finanziamento in crowdfunding al 60%Sei un ente del terzo settore? Risiedi in Calabria o in Sicilia? Partecipa al bando “riGenerazione Futuro” promosso da Associazione Civita...

Copyright © 2023 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961