< Moto G Stylus, lo smartphone col pennino di Motorola - Tra me & Tech
Banner Content

Arriva il pennino anche sugli smartphone Motorola. Durante il Mobile World infatti sarà presentato il Moto G Stylus, una variante del Moto G8 Power con un processore Snapdragon 665 e appunto il pennino per scrivere sullo schermo.

Ecco il Moto G Stylus

Presente anche l’action cam

Il G Stylus avrà 4 GB di Ram e sarà disponibile in due tagli di memoria: da 64 e 128 Gb. Lo schermo è un Full HD+ da 6,36 pollici, con un piccolo foro nell’angolo in alto a sinistra per ospitare la camera anteriore da 25 mpx. Nella parte posteriore invece c’è il comparto con triplo sensore. Con una fotocamera principale da 48 mpx, una ultra grandangolo da 16 e un obiettivo macro da 2. Il grandandolo è anche action cam, una funzionalità vista per la prima volta su Motorola One Action.

Moto G Stylus sarà caratterizzato anche da un lettore di impronte digitali (fisico) sul retro. La batteria prevista è da 4.000 mAh con una capacità di ricarica di 10 W. Verrà inoltre fornito con slot doppio per la sim e connettività Nfc. Visto invece da sotto nelle immagini che girano nel web si nota la presenza della porta Usb Type-C per la ricarica. Ed anche del jack per le cuffie da 3,5 mm, dal microfono principale, dall’altoparlante e dello slot per alloggiare appunto lo stilo.

Le applicazioni per lo stilo

Riguardo alle funzioni annunciate c’è quella che permetterà di aprire un’app o attivare una scorciatoia semplicemente rimuovendo lo stilo dal suo slot. Lo smartphone avrà inolte un’app chiamata “Moto Note”, che consentirà di usare il dito come una gomma quando lil pennino è in uso per disegnare sul display.

Interessante infine la funzione che consente tracciare “i movimenti” dello stilo utilizzando l’app, che registrerà l’ora e la posizione dell’ultima volta in cui lo stilo è stato rimosso dal suo slot. L’app è anche in grado di inviare una notifica allo smartphone nel caso in cui lo stilo non sia stato reinserito nel telefono per un determinato periodo di tempo. Così da evitare che l’utente lo possa smarrire.

Ancora da conoscere il prezzo. Ma di sicuro sarà “stile Motorola”.

[ratings]

 

 

 

Tags: , , ,
Marco Pietro Lombardo
giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Articolo Correlato