Motorola porta l’IA con un display adattivo e funzioni innovative

da | 20 Nov 2023

Al Lenovo Tech World 2023, Motorola ha presentato una serie di innovazioni nell’intelligenza artificiale (IA) che ridefiniscono le possibilità dell’hardware flessibile. Queste nuove funzionalità includono una tematizzazione generativa, un assistente personale e un di display adattivo.

Il display adattivo

Motorola ha presentato un nuovo dispositivo dotato di un display pOLED FHD+ adattivo, cioè può essere piegato e adattato a diverse forme a seconda delle esigenze degli utenti. Questo si basa sulle innovazioni meccaniche di display di altri dispositivi pieghevoli e arrotolabili sia nella categoria degli smartphone sia in quella dei PC.

Il display adattivo può essere regolato per passare da un’esperienza standard di telefono Android in posizione piatta a un’esperienza da polso o a diverse modalità di supporto. Quando è in posizione orizzontale, il display da 6,9 pollici offre un’esperienza Android completa, come qualsiasi altro smartphone. In posizione verticale, il dispositivo può essere posizionato in modo autonomo, in modo da avere una forma più compatta del sistema operativo Android completo su un display da 4,6 pollici. Gli utenti possono anche avvolgere il dispositivo intorno al polso per un’esperienza simile a quella del display esterno del Motorola Razr 40 Ultra.

Motorola porta l'IA con un display adattivo e funzioni innovative

Un assistente personale avanzato

Motorola ha anche presentato un nuovo assistente personale che utilizza l’IA per migliorare l’esperienza utente. MotoAI è progettato per essere sempre attivo e imparare in modo continuo, per fornire agli utenti informazioni e assistenza personalizzate.

L’assistente personale è in grado di rispondere a domande, programmare attività, gestire le notifiche e molto altro ancora. È inoltre in grado di personalizzare le sue risposte in base alle preferenze dell’utente.

Funzionalità di IA innovative

Oltre al display adattivo e all’assistente personale, Motorola ha anche presentato una serie di altre funzionalità di IA innovative. Queste funzionalità includono:

  • Scansione documenti mobile 2.0, che utilizza l’IA per migliorare la qualità delle scansioni dei documenti, riducendo le pieghe e le ombre;
  • AI Text Summarization, che utilizza l’IA per riassumere rapidamente e facilmente testi lunghi, come e-mail, chat o report;
  • Privacy Content Obfuscation, che utilizza l’IA per proteggere le informazioni sensibili degli utenti, offuscando le immagini del profilo e i nomi nei post sui social media.

Queste innovazioni hanno il potenziale per ridefinire l’esperienza quotidiana degli utenti, offrendo un maggiore controllo, personalizzazione e privacy, oltre a migliorare l’efficienza e la produttività.

0 commenti

Potrebbe Interessarti