Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
MIX

News

MIX collabora assieme a DataFelix

Chi è MIX (Milan Internet Exchange)? MIX nasce nel campus Caldera Park di Milano ed è il principale punto di interscambio (IXP) di reti Internet italiano e non solo anche in Europa. Recentemente ha stipulato un accordo di collaborazione assieme a DataFelix, un datacenter neutrale situato a Caserta, con l’obiettivo di espandersi in tutto il sud Italia. Offrire servizi di colocation di server e apparati di rete, server dedicati fisici e virtuali, cloud computing e virtual private data center. L’accordo, tra le due aziende, comprende l’avvio di un nuovo punto di interscambio regionale di reti per sviluppare maggiore traffico.

MIX e DataFelix

MIX e DataFelixe: un nuovo Internet exchange 

Il progetto ospiterà un nuovo Internet exchange destinato a sviluppare traffico regionale: MIX Caserta. Con MIX, grazie ai suoi quasi 400 AS connessi, potrà supportare le reti locali. Il nuovo data center è ubicato in un distretto industriale, adatto ad ospitare impianti tecnologici e riesce a raggiungere oltre 4 milioni di utenti in un raggio di pochi km. Sarà disponibile anche la LAN di Milano, dedicata per i piccoli operatori che potranno collegarsi da subito con oltre 380 reti presenti a Milano, in aggiunta a quelle che nel tempo si interconnetteranno all’IX locale.

“Data Felix rappresenta un passo avanti significativo per l’ecosistema digitale del Sud Italia”. Ha spiegato Francesco Taurino, ideatore del progetto e CTO dell’azienda. “Con la nostra vasta gamma di servizi e grazie a questa infrastruttura all’avanguardia, siamo pronti ad accogliere aziende, partner IT e operatori, fornendo loro un ambiente sicuro, affidabile e altamente performante per le loro esigenze di colocation, elaborazione dati e servizi cloud. E con la stretta collaborazione con il MIX e l’attivazione del POP locale contribuiremo ad elevare gli standard di velocità e resilienza delle connessioni Internet nel Sud”. 

“L’apertura del nostro primo IX regionale in Campania, grazie alla partnership con DataFelix, testimonia l’impegno concreto di MIX nel favorire lo sviluppo del traffico di edge in Italia, in linea con quanto stabilito dalla nostra Board”. Ha dichiarato Cristiano Zanforlin, Chief Commercial Officer di MIX. “Riteniamo che questo sia un elemento imprescindibile per affrontare le sfide digitali dei prossimi anni. Sono percorsi che richiedono tempo e MIX è pronta a fare la sua parte, anche supportando iniziative territoriali, come questa di Data Felix, che abbiano l’ambizione di diventare punti di concentrazione di reti connessi alle principali dorsali ottiche. Seguiamo con grande interesse l’evoluzione di progetti analoghi nell’area”.

 

Scritto da

Potrebbe interessarti

News

TP-Link Corporation Group, leader mondiale specializzata nei settori del consumer networking, consumer electronics, enterprise networking, enterprise security, software, e dei servizi cloud, annuncia il...

News

TCL, uno degli attori leader nella produzione di prodotti di elettronica di consumo che spaziano tra TV, audio ed elettrodomestici smart, ha dato l’opportunità...

News

Maggio 2024: il cielo del travel business è burrascoso. Scioperi a catena tra compagnie aeree e addetti aeroportuali paralizzano i voli, creando disagi per...

News

Bumble, l’app di dating women-first, svela un’importante rivisitazione del suo brand e del design, introducendo nuove funzionalità che promettono di rivoluzionare ulteriormente l’esperienza di...

Copyright © 2023 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961