Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
Microsoft Teams

innovazione

Microsoft Teams, novità per aiutare lo smart working

Continua il nostro lavoro in samrt working. E in moltissimi, se già non lo conoscevano, hanno scoperto Microsoft Teams, il programma di collaborazione professionale che rende il lavoro da remotro più semplice e immediato.

Questa settimana Microsoft Teams compie tre anni e sono state annunciate alcune nuove funzionalità per ottimizzarne l’esperienza soprattutto in termini di riunioni online.

Le novità di Microsoft Teams

Il programma per emergenza Covid-19

Spiega Luba Manolova, Direttore della Divisione Microsoft 365 di Microsoft Italia: “Non possiamo prescindere dal momento storico che tutti stiamo vivendo. L’emergenza Coronavirus ha influenzato il modo in cui lavoriamo e il modo in cui socializziamo, la vita delle nostre famiglie e la vita delle nostre comunità”.

“Decine di migliaia di dipendenti Microsoft in tutto il mondo stanno lavorando da remoto. In Italia tutti i collaboratori di Microsoft hanno esteso la pratica dello smartworking, già attivata dall’azienda da circa 10 anni. In questa fase di emergenza ci sono innumerevoli storie di clienti che stanno utilizzando Teams per continuare a crescere in modo virtuoso”.

Gli esempi nel mondo

Un professore dell’Università di Bologna ha condiviso via Twitter l’esperienza dell’istituto. Che ha migrato il 90% dei corsi online su Teams nell’arco di 4 giorni, decisamente un primato nella storia di oltre 900 anni dell’università.

I dottori del St. Luke’s University Health Network in Pennsylvania utilizzeranno Teams per fare videoconferenze con i pazienti. Specialmente con quelli che sono più vulnerabili al Coronavirus, allo scopo di tutelare i pazienti e al contempo il personale sanitario.

La città di Osaka in Giappone sta utilizzando Teams per condurre attività di orientamento e training. Per centinaia di nuovi dipendenti in arrivo ad aprile

E quelli in Italia

“Teams – aggiunge Luba Manolova – ha registrato un  aumento di 12 milioni di utenti giornalieri nel corso degli ultimi sette giorni, raggiungendo la cifra di 44 milioni di utenti giornalieri”.

Microsoft sta collaborando con le istituzioni, attraverso l’iniziativa Solidarietà Digitale e la collaborazione con il MIUR e la CRUI per la Scuola Digitale. Eecon il proprio ecosistema di partner, per esempio con il progetto solidale Flexible Working, per aiutare quante più realtà possibile a far fronte alle sfide del momento”.

Le nuove funzionalità

L’obbliettivo è semplificare l’esperienza per i meeting online. E offrire soluzioni tecnologiche a professionisti che normalmente non vengono presi in considerazione, come i firstline worker e gli operatori del settore sanitario. Le nuove funzionalità saranno disponibili nel corso di quest’anno.

  • La funzionalità di eliminazione del rumore in tempo reale permette di ridurre i rumori di sottofondo che causano distrazione. Permettendo ai partecipanti di concentrarsi su ciò che viene detto.
  • La funzionalità “alzare la mano” permette a chiunque di segnalare visivamente la volontà di effettuare un intervento.
  • Grazie a una nuova integrazione tra Teams e i dispositivi indossabili di RealWear, i firstline worker potranno accedere a informazioni. E  comunicare con gli esperti da remoto senza dover utilizzare le mani.
  • Annunciata all’inizio del mese, l’app Microsoft Bookings semplifica la pianificazione e la gestione degli appuntamenti virtuali.
  • Teams permetterà presto di aprire le chat in una finestra separata per ottimizzare il flusso di lavoro. E  spostarsi più semplicemente da una conversaznione all’altra.
  • Il supporto offline e in caso di scarsa connettività permette di leggere i messaggi nelle chat. E  scrivere le risposte anche senza connessione a internet.
  • Il dispositivo Yealink VC210, ora disponibile, è la prima barra di collaborazione certificata per Microsoft Teams. E riunisce speaker, microfoni, una videocamera con un’esperienza Teams nativa. Per offrire un sistema di videoconferenza semplice da installare e da gestire, perfetta per le sale riunioni più piccole.
  • Si aggiungono inoltre le cuffie Bose Noise Cancelling 700 UC, disponibili nei prossimi mesi.

 

 

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Potrebbe interessarti

PC

All’evento digitale “Advancing the New Era of Work with Copilot“, Microsoft ha presentato due nuovi PC Surface AI per i clienti business: Surface Pro...

News

Logitech ha lanciato la nuova webcam di fascia alta MX Brio/MX Brio 705 For Business che è inserita nell’ecosistema della Serie MX insieme a...

News

L’inverno volge al termine e la primavera porta con sé la voglia di evadere dal grigiore e godersi il tepore del sole. Ma per...

innovazione

Nel mondo digitale sempre più interconnesso di oggi, il cloud computing si è affermato come uno dei pilastri fondamentali della tecnologia dell’informazione. Offrendo una...

Copyright © 2023 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961