Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
social network animali

innovazione

MeetMyPet, il social network degli animali domestici

Quasi un italiano su due ha animali domestici in casa. In testa ci sono i cani (48,8%), seguono i gatti (29,6%), quindi altre specie come pesci, uccelli, tartarughe. Secondo una ricerca di mercato dell’osservatorio Coop2020, l’emergenza Covid ha fatto aumentare questi numeri: sono 3,5 milioni gli italiani che durante il lockdown o dopo hanno acquistato un animale. Mentre altri 4,3 milioni pensano di farlo prossimamente. In questo campo di muove MeetMyPet, il social network di chi ama gli animali domestici.

social network animali domesticiMeetMyPet, il social network per gli amanti degli animali domestici

Spiega Tina Alogna, CEO e founder di MeetMyPet, la startup creatrice dell’omonima app: «Abbiamo realizzato un vero e proprio social network. Che mette in connessione persone con la passione per gli animali domestici e professionisti del settore pet. Agevolando la ricerca di servizi legati al benessere psico-fisico dell’animale, con l’obiettivo di renderli sani e felici».

Il progetto nasce da un’esigenza specifica della fondatrice. Che cercava un modo veloce ed efficace per far socializzare il suo bouledogue francese con i suoi simili e magari trovargli anche una compagna. Tina avrebbe voluto affidarsi a veterinari e allevatori, ma a causa della mancanza di tempo e di strumenti dedicati, l’impresa risultava complicata.

Così ecco l’idea di creare un’app che facesse tutto quello che mancava. Oggi MMP è un luogo d’incontro per permettere ai possessori di cani e gatti di conoscere altri proprietari. Al fine di far incontrare i propri animali, condividere foto, video e immagini, mettere like e parlare direttamente tramite chat con altre persone che hanno la stessa passione. A soli pochi mesi dal lancio, il social network vanta un tasso di crescita del 30% al mese. Ed ha già attirato oltre 5mila utenti iscritti che la usano quotidianamente.

L’interesse del settore

Il progetto di Tina Alogna e del suo team ha subito suscitato l’interesse di importanti player del settore. Con i quali MeetMyPet ha già stretto accordi commerciali volti a sviluppare ulteriormente la startup. «Abbiamo partnership con nomi come Assibro, PetZolla, Kippy, DynamoPet e tanti altri», spiega la fondatrice. «D’altronde all’interno della nostra piattaforma sono già presenti oltre 400 attività affiliati: veterinari, negozi, educatori, produttori. Che possono sfruttare un pubblico altamente profilato e interessato ai loro servizi».

Business e crowdfunding

«Il nostro obiettivo è chiaro, contiamo di raggiungere almeno 50mila utenti entro fine 2022 e 500mila per fine 2023 – spiega Roberto Nembrini, Consulente Strategico della startup. -. Ma per farlo abbiamo bisogno di fondi ed è per questo che abbiamo appena dato il via a una campagna di equity crowdfunding sulla piattaforma Wearestarting.it. Con lo scopo di raccogliere 50mila euro come obiettivo minimo e 200mila come obiettivo massimo».

Per aderire alla campagna di MeetMyPet è sufficiente collegarsi a questa pagina e decidere la somma da investire. Partendo da un minimo di 500 euro.

Advertisement. Scroll to continue reading.
Avatar
Scritto da

Potrebbe interessarti

innovazione

Tutto pronto per la seconda edizione del CrowdFundMe Day, il più grande evento nazionale dedicato al crowdfunding e alla crowdeconomy. Organizzato, per giovedì 16...

Coronavirus

Dalla sanità, al business, passando per la nostra vita privata e la raccolta di donazioni. Qlik ha analizzato quanto l’innovazione abbia alleggerito uno dei...

Coronavirus

Un’altra voce digitale si aggiunge alla nostra iniziativa. Ecco Chiara che ci racconta la situazione in Danimarca, dove vive. Nel Paese è stato deciso...

Advertisement

Newsletter


Advertisement

Ultime news

News

Da ormai una settimana Sony ha annunciato per il 26 ottobre un evento Xperia in cui svelerà un nuovo smartphone. Finora non si sapeva...

News

Il successo degli Apple Store e del servizio assistenza è nella sua unicità. Ecco insomma il risultato della prova sul campo. Intanto gli arrivi...

innovazione

D4RE, Digital for Real Estate, è il primo portale in Italia in cui si incontrano la domanda e l’offerta del real estate commerciale. Un...

Italpress

Versatilità, tecnologia, elettrificazione. Nissan presenta in anteprima assoluta a Roma il nuovo Townstar, il veicolo commerciale compatto che inaugura la nuova generazione di LCV...

gaming

Celly, brand conosciuto per i suoi accessori per gli smartphone, questa volta dedica una linea al mondo gaming. La Cyber Collection Celly vuole migliorare...

slider

Neato Robotics ha annunciato la disponibilità di Neato D10 e D9. Ovvero il secondo e terzo modello della serie D di aspirapolvere robot Ultimate...