DJI, leader mondiale nel settore dei droni civili e nella tecnologia delle immagini aeree, è pronto a lanciare l’ultraleggero Mavic Mini. Il drone pieghevole e ultraleggero è destinato a diventare la flycam per utti i giorni.

DJI Mavic Mini

Le caratteristiche principali

componenti

Il drone Mavic Mini con i suoi componenti

Del peso di soli 249 grammi, è il drone più leggero mai creato da DJI. È portatile, facile da pilotare, progettato per garantire la sicurezza e perfetto per coloro che vogliono volare divertendosi. Riprende la scia innovativa della serie Mavic, i droni pieghevoli di DJI iniziati con Mavic Pro e con Mavic Air e Mavic 2 a seguire. Che punta a racchiudere le caratteristiche dei droni professionali in strutture sempre più leggere. Mavic Mini viene collocato nella categoria dei droni più sicuri. Che, a differenza di quelli di peso maggiore, è esentata dall’applicazione di regolamentazioni di volo in molte aree geografiche.

Le prestazioni di volo, migliorate ed estremamente stabili, offrono l’opportunità di esplorare il mondo. Vantando l’autonomia di volo più estesa tra modelli di questa misura. Il design ultraleggero e i motori potenti garantiscono fino a trenta minuti di volo. Mavic Mini integra i sistemi di sicurezza di DJI. Come il geofencing, che consente ai piloti di evitare di volare in aree ad accesso riservato. O AeroScope, il sistema per l’identificazione remota che protegge le zone sensibili. A questi si aggiungono i limiti di quota preimpostati e la funzionalità di ritorno automatico al punto di decollo qualora il drone perdesse la connessione con il radiocomando o raggiungesse un livello di carica della batteria estremamente basso.

La fotocamera e gli altri accessori

Il drone è dotato di un’ottima fotocamera, che cattura immagini straordinarie in alta definizione. A questa si aggiunge la nuova app DJI Fly che è in grado di trasformare foto e video in produzioni di qualità professionale. Inoltre, il segnale di trasmissione Wi-Fi permette il controllo stabile e immagini in streaming ad alta definizione per un’esperienza di volo nitida e sicura. Ci sono a disposizione accessori come il kit creativo e il paraeliche circolare, per una sicurezza aggiuntiva.

Mavic Mini offre la possibilità di riprendere immagini di ottima qualità, come video in 2,7K a 30 fps, 1080p a 60 fps. O fotografie da 12 MP con un sensore da 1/2,3 pollici. Una sospensione cardanica motorizzata a tre assi supporta e stabilizza la fotocamera, garantendo video fluidi e professionali, rendendoli perfetti per la condivisione sui social. Roger Luo, presidente di DJI, che ha dichiarato: “Progettare un drone leggero, compatto eppure potente come Mavic Mini è stata una delle sfide più impegnative mai affrontate

Prezzo e disponibilità

Mavic Mini è in prevendita su store.dji.com in due modalità di acquisto: Standard o Mavic Mini Fly More Combo. La prima, che comprende il Mavic Mini, un radiocomando, una batteria, eliche di ricambio e tutti gli attrezzi necessari, ha un prezzo di 399 euro. La seconda, che include anche un paraeliche circolare, una stazione di ricarica doppio uso, due batterie extra, tre set di eliche di ricambio e una custodia per il trasporto, ha un costo di 499 euro.

Ecco il link per ulteriori informazioni su Mavic Mini e i suoi accessori: www.dji.com/mavic-mini

Tags: , , ,
Avatar

Articolo Correlato