Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
Nokia evid

News

Le minacce ai tempi del COVID-19. L’analisi del Threat Intelligence Lab di Nokia

I criminali informatici sfruttano i timori degli utenti e il bisogno di ricevere notizie costantemente aggiornate per infettare i dispositivi degli utenti con malware. Il Threat Intelligence Lab di Nokia ha analizzato alcuni dei malware più diffusi identificandone due tipi principali.

L’analisi del Threat Intelligence Lab di Nokia

Le minacce dei cybercriminali

Mentre l’epidemia di COVID-19 continua a colpire il mondo, le persone hanno comprensibilmente paura per la loro salute e per quella delle loro famiglie.

Sfortunatamente, il virus “reale” non è l’unica cosa che si sta diffondendo. I criminali informatici stanno sfruttando le paure delle persone e sfruttano la necessità di disporre di informazioni aggiornate per infettare i loro dispositivi con malware.

Il Nokia Intelligence Lab di Nokia ha analizzato l’attuale coltura del malware più comune e identificato due tipi principali: il malware direttamente correlato all’epidemia del Coronavirus e il malware consolidato distribuito attraverso campagne di phishing correlate al Coronavirus.

Alcuni esempi di minacce

  • Trojan “Corona Virus”: destinato a Windows, questo Trojan imita una vera mappa delle posizioni globali delle infezioni COVID-19 per indurre gli utenti a scaricare il malware che quindi ruba le credenziali dell’utente e altri dati personali.
  • CovidLock Android Ransomware: un’app Android che finge di offrire agli utenti un modo per trovare pazienti COVID-19 vicini e tracciare la diffusione del virus in tutto il mondo. L’installazione dell’app blocca il dispositivo e chiede all’utente di pagare $ 250 in riscatto in bitcoin.
  • Android.Corona Safety Mask SMS Scam: fingendo di essere un’app che aiuta gli utenti a trovare maschere di sicurezza, questo ladro di informazioni ottiene contatti e messaggi SMS, quindi invia messaggi fraudolenti ai contatti della vittima.

Il laboratorio valuta le nuove minacce non appena compaiono, garantendo una risposta tempestiva e un rilevamento accurato di tali minacce. Ciò aiuta i fornitori di servizi di comunicazione (CSP) a rimanere al passo con gli ultimi sviluppi e a guidare il personale in prima linea sui consigli che devono fornire ai propri clienti.

Per ulteriori informazioni

Un documento che descrive in dettaglio le minacce e come rimuoverle è disponibile qui. Contiene inoltre un riepilogo tempestivo di come gli utenti finali possono proteggere i propri dispositivi. Le misure includono la visita di soli siti affidabili, l’utilizzo di software antivirus e l’aggiornamento costante dei dispositivi con le patch.

Per ulteriori informazioni su Nokia Security: https://www.nokia.com/networks/portfolio/security/

Per ulteriori informazioni sulla minaccia informatica collegata a COVID-19: https://resources.nokia.com/asset/207324

Scritto da

Potrebbe interessarti

Security

L’Italia è uno dei Paesi con il maggior numero di attacchi informatici a livello globale, ma oggi, grazie all’intelligenza artificiale, bastano quattro giorni, quando...

telefonia

Dopo una simile operazione di mercato che nel 2017 ha ridato vita al vecchio Nokia 3310, HMD Global, la casa madre di Nokia, lancia...

Security

Nel vasto panorama degli antivirus per PC, scegliere il migliore può essere un compito arduo. Con così tante opzioni disponibili sul mercato, è fondamentale...

innovazione

Versione smartphone dell’iconico Nokia 3310. Nokia XR21, lo smartphone di HMD Global, è il primo device dell’azienda, in grado di resistere a una pressione...

Copyright © 2023 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961