Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
KRY evid

innovazione

La piattaforma di KRY per l’assistenza sanitaria a distanza

KRY ha lanciato in Italia la piattaforma web gratuita “Care Connect” per permettere l’assistenza sanitaria a distanza. Avvicinando, così, medico e paziente grazie alla tecnologia.

La piattaforma web di KRY

Care Connect

KRY, azienda che fornisce in tutta Europa servizi sanitari digitali, ha lanciato Care Connect. Una nuova piattaforma web che consente a qualsiasi operatore sanitario di effettuare consultazioni tramite video con i propri pazienti.

La piattaforma, disponibile gratuitamente per qualsiasi medico o operatore sanitario in tutta Europa, rappresenta un metodo sicuro per i pazienti per continuare ad avere accesso all’assistenza sanitaria, vitale in un contesto di crescente diffusione di COVID-19. Attualmente è disponibile in 10 lingue, tra cui l’italiano.

Gli operatori sanitari possono inserire i loro dati ed effettuare l’accesso utilizzando un indirizzo e-mail, una volta verificato. In seguito, i medici possono aggiungere il numero di cellulare del loro paziente per inviare un link tramite SMS per iniziare una videoconsultazione. L’email clinica del medico non verrà mai condivisa con il paziente.

Finora KRY si è concentrata ad offrire un migliore accesso ai servizi di assistenza primaria.

Care Connect è solo uno dei diversi prodotti sviluppati per aiutare ad affrontare il COVID-19. KRY ha anche lanciato un controllo gratuito dei sintomi, disponibile tramite l’applicazione KRY o LIVI, che permette ai pazienti di inserire i sintomi per poi indirizzarli verso il suggerimento o supporto medico più adatto.

Le parore di Annette Alaeus, responsabile delle malattie infettive di KRY

“La nostra priorità consiste nel garantire l’assistenza sanitaria per i pazienti mettendo la nostra popolazione al sicuro dalla diffusione dell’infezione. Per molti pazienti che si auto isolano a casa, urge il bisogno di accedere alla sanità anche per altre esigenze oltre al coronavirus.” – ha affermato Annette Alaeus, responsabile delle malattie infettive di KRY – “Con gli ospedali che dirottano le risorse verso la cura dei pazienti affetti da COVID-19, Care Connect di KRY garantirà a chi si trova a casa la possibilità di rimanere in contatto con medici in grado di fornire loro cure specifiche – questo è vitale per chi soffre di patologie croniche come il diabete, e per assicurare che la nostra popolazione possa rimanere in salute il più a lungo possibile”.

Scritto da

Potrebbe interessarti

innovazione

Grazie alla rivoluzionaria tecnologia Plasmacluster, i purificatori d’aria Sharp sono capaci di ridurre le particelle del COVID nell’arco di 15 minuti, come certificato da...

News

Dal prossimo 6 agosto scatta l’obbligo di green pass per accedere a locali e servizi al chiuso. Per poter verificare la validità del certificato...

Fuori di Tech

L’inizio dell’Expo 2020, con sede a Dubai, è stato riprogrammato per ottobre 2021 e durerà fino al 31 marzo 2022. Questo rinvio è dovuto...

News

Le aziende italiane sempre più convinte per un futuro anche di smart working, ma serve credere e investire di più in innovazione e nuove...

Copyright © 2023 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961