Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
Apple Music

Audio

Il catalogo Apple Music in Audio Lossless e Dolby Atmos con Spatial Audio

Apple Music ha annunciato che l’intero catalogo sarà disponibile con audio Lossless, Spatial Audio con Dolby Atmos. Questa novità segna un investimento nel servizio musicale per uno streaming ad altissima risoluzione. E coinvolgerà dal prossimo mese i 75 milioni di pezzi inseriti nel catalogo, che saranno aggiornati alla qualità Lossless Audio. Oltre che allo Spatial Audio con Dolby Atmos.

Apple Dolby Atmos

Audio Lossless e Spatial Audio con Dolby Atmos su Apple Music

Il passaggio all’audio di alta qualità sarà compreso nel prezzo attuale del servizio. Però bisogna anche sapere che i nuovi formati prevedono un consumo più elevato di dati, visto che i file sono di maggiore dimensione. Per questo Apple ha deciso di utilizzare la modalità Opt-in: sarà insomma una scelta quella di aderire alls modifica.

Per cambiare la qualità di riproduzione dei brani in Apple Music si deve procedere così:

  • andare su Impostazioni;
  • scegliere Musica;
  • selezionare Qualità audio;
  • A questo punto sarà possibile scegliere e passare a 24 bit e 48 hz. Ma sarà anche possibile salire fino a 24 bit con 192 khz.

Per ascoltare la musica in Hi Red Audio è necessario un dispositivo esterno. Con un convertitore DAC da collegare alla porta USB o Lightning.

Che cos’è l’Audio Lossless

I formati audio Lossless sono file compressi ma senza perdita di dati. Mantengono la qualità audio originale, riuscendo a comprimere determinate informazioni fino ad un 40-50%. Il formato più diffuso e utilizzato di Codec Lossless è file FLAC (free lossless audio codec). Ma Apple ha prodotto un suo formato in proprio che si chiama ALAC (Apple Lossless Audio Codec).

File Lossless offrono la qualità di un CD (standard). Per mantenere la fedeltà le dimensioni sono maggiori, ma comunque circa la metà rispetto il file originale.

Lo Spatial Audio con Dolby Atmos

L’effeto del Dolby Atmos  è far arrivare il suono da tutte le direzioni e non solo quella frontale. Apple e Dolby svilupperanno un programma per aumentare la diffusione della soluzione Spatial Audio, con corsi dedicati ai produttori e agli artisti.

Advertisement. Scroll to continue reading.
Marco Pietro Lombardo

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Potrebbe interessarti

Audio

Il tuo suono e niente altro. Questo è lo slogan con cui Sony ha annunciato il lancio delle cuffie WF-1000XM4, l’ultimo prodotto true wireless...

Fuori di Tech

Come sapete questo sito unisce la passione della tecnologia a quella del tennis. Per cui con piacere annunciamo la nascita di una Netflix di...

News

Amazon ha presentato la nuova generazione di dispositivi Echo Show. Ovvero i nuovi Echo Show 8 ed Echo Show 5. Che sono dotati di...

innovazione

Spotify ha introdotto nuove funzioni per condividere musica e podcast sui social via mobile. Che sia da un dispositivo iOS piuttosto che Android.  Nell’ultimo...

Advertisement

Newsletter


Advertisement

Ultime news

Italpress

TORINO (ITALPRESS) – Lancia celebra i suoi primi 115 anni partendo dal suo stile. L’azienda torinese dopo oltre un decennio passato nel semi-dimenticatoio, nell’era...

News

Finiamo la carrellata dei prodotti realme con gli ultimi arrivati in fatto di smartwatch. Ovvero Watch 2 e Watch 2 Pro, dispositivi che fanno...

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Mazda Motor Corporation ha annunciato che accelererà i suoi piani di elettrificazione globali. La Casa giapponese ritiene che entro il 2030...

innovazione

I clienti “frequent flyer” delle 26 compagnie aeree della Star Alliance potranno d’ora in poi utilizzare la loro identità biometrica negli aeroporti e con...

Motor Tech

Il giovane regista torinese Alex Lauria approda alla 36.ma edizione del Lovers Film Festival con lo short film “The Crossroad”. Un progetto multimediale che...

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Possedere un’auto ha raggiunto una significativa popolarità nell’ultimo anno. Nel caso dell’Italia, il numero di consumatori che considera l’auto come principale...