Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
IIDEA

News

IIDEA ha presentato due nuovi strumenti per aiutare i docenti ad insegnare attraverso i videogiochi

IIDEA, l’associazione dell’industria dei videogiochi in Italia, ha presentato alla settima edizione degli Stati Generali della Scuola Digitale, due strumenti per aiutare i docenti ad insegnare attraverso i videogiochi. Lo scopo è quello di rendere la didattica ancora più coinvolgente, ma anche educativa  attraverso i videogiochi. Durante il workshop, che si è tenuto qualche giorno fa alla Fiera di Bergamo, IIDEA ha reso disponibili il manuale “Usare i videogiochi educativi in classe” e “Imparare con i videogiochi in classe”.  All’evento ha partecipato Thalita Malagò Direttore Generale IIDEA,  Raffaele Nardella Docente Équipe Formativa Territoriale Lombardia e Lara Oliveti CEO e Co-founder Melazeta con il supporto di Davide Coero Borga di RAI CULTURA.  

IIDEA

Imparare attraverso i videogiochi

“I videogiochi sono entrati nelle scuole italiane già da diversi anni sia per iniziativa di singoli docenti, sia  all’interno di progetti ufficiali. In entrambi i casi, la constatazione degli effetti dell’attività ludica in termini di  motivazione e di risultati di apprendimento e il riconoscimento del videogioco come forma culturale. Sono stati  condizioni essenziali di successo”. Ha commentato Thalita Malagò, Direttore Generale di IIDEA. “La nostra speranza è che grazie alla diffusione di questi materiali, ci sia la possibilità di promuovere una pratica più  sistematica. Che permetta alla scuola italiana di allinearsi rispetto all’esperienza internazionale sul fronte  dell’utilizzo del videogioco quale strumento di supporto all’apprendimento”. 

L’idea di un insegnamento attraverso i videogiochi è già attiva in quasi tutte le scuole primarie e secondarie d’Europa. Grazie al manuale internazionale sviluppato da Games in Schools, un progetto di ISFE ed European  Schoolnet. IIDEA invece, ha realizzato la versione  italiana, in cui è possibile trovare tutte linee guida per utilizzare i videogiochi educativi in classe. Questo aiuta ai docenti ad ottenere un insegnamento educativo e divertente ai propri studenti. I manuali sono stati realizzati con la collaborazione di Manuela Cantoia, Massimiliano Andreoletti dell’Università Cattolica del  Sacro Cuore e di Andrea Tinterri dell’Università di Foggia.

Scritto da

Potrebbe interessarti

Audio

Sennheiser, è l’azienda tedesca che si occupa della produzione di cuffie e microfoni. Ha annunciato le nuove cuffie HD 660S2 dalle prestazioni rinnovate, la...

Audio

Polaroid da alcuni mesi ha lanciato la sua nuova gamma di speaker bluetooth, è in prossimità della Giornata Mondiale della Radio, il 13 di...

Audio

Pro-Ject, è l’azienda che si occupa della produzione di audiofili e recentemente ha lanciato un nuovo Tube Box S2 Ultra Chrome. Si tratta di...

News

Amazon rinnova l’utilizzo del Bonus Cultura per i giovani, l’iniziativa che il Governo ha dedicato ai giovani nati nel 2004. Fino al 30 di...

Iscriviti alla Newsletter

Tutorials Point
Advertisement

Ultime news

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Nissan è sponsor della 48esima edizione della mezza maratona RomaOstia, l’evento podistico che si correrà domenica 5 marzo dalla capitale fino...

Audio

Sennheiser, è l’azienda tedesca che si occupa della produzione di cuffie e microfoni. Ha annunciato le nuove cuffie HD 660S2 dalle prestazioni rinnovate, la...

Audio

Polaroid da alcuni mesi ha lanciato la sua nuova gamma di speaker bluetooth, è in prossimità della Giornata Mondiale della Radio, il 13 di...

News

OnePlus finalmente è pronto per lanciare il suo nuovo grande smartphone: OnePlus 11. Si tratta del primo flagship di quest’anno, e possiede tante novità...

Audio

Pro-Ject, è l’azienda che si occupa della produzione di audiofili e recentemente ha lanciato un nuovo Tube Box S2 Ultra Chrome. Si tratta di...

innovazione

La startup trevigiana NO Gravity, che si occupa dello sviluppo di applicazioni mobile, ha lanciato una nuova app in grado di rivoluzionare i servizi...

Copyright © 2023 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961