Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech

News

Mate 40 Pro e 40 Pro+: la sfida di Huawei

Design e innovazione. La gamma Mate di Huawei è sempre stata questa e nulla cambia, nonostante le difficoltà del momento. Anzi: il brand cinese si getta oltre l’ostacolo nonostante sia sempre più alto. E rilancia con la nuova Mate 40 Series, il cui filo conduttire è “la forma mostra la funzione”.

Huawei Mate 40 Pro e HUAWEI Mate 40 Pro+ (che non arriverà però in Italia) hanno insomma un Horizon Display 88° che favorisce una visione immersiva. Con una  curvatura armoniosa rende il device confortevole da tenere in mano. I nuovi smartphone sono inoltre certificati IP68 per resistenza a polvere e acqua. E offrono la possibilità di scelta tra tasti fisici e virtuali, oltre ad avanzati algoritmi che prevengono gli errori di digitazione.

Huawei

La nuova Huawei Mate 40 Series

Bellezza e tecnologia al massimo livello

I due dispositivi sono equipaggiati con una fotocamera anteriore più piccola e supertecnologica, con 3D Face Unlock, una fotocamera selfie ultra grandangolare con sensore di movimento estremamente accurato.  Dietro c’è lo Space Ring Design, l’evoluzione del design circolare tipico della serie.

Il Mate 40 Pro aggiunge alle colorazioni Black e White un Mystic Silver caratterizzato da una finitura cangiante. È disponibile anche in due varianti in pelle vegana nelle colorazioni Sunflower Yellow e Olive Green. Il Mate 40 Pro+ offre un pannello posteriore in nano ceramica in due colorazioni: Ceramic White e Ceramic Black.

Il nuovo Kirin 9000 5G

Il processore Kirin 9000 5G a 5 nm è capace di gestire processi di calcolo intensi e operazioni multi tasking con estrema facilità. I due dispositivi vantano anche la più potente GPU mai vista su un dispositivo Huawei. Questo garantisce performance grafiche avanzate, oltre ad una straordinaria esperienza audiovisiva per un gameplay ancora più coinvolgente.

Non avendo più servizi Google e in attesa dello sviluppo definitovo del proprio sistema operativo, Huawei adotta Android 10 Opersource con EMUI 11. E, ovviamente, un’App Gallery ormai sempre più completa.

Display e batteria

Nella versione Pro c’è un display 6.7 pollici a da 90Hz che lavora insieme alla frequenza di campionamento a 240Hz per una maggiore reattività. E fornisce un feedback tattile perfettamente corrispondente all’esperienza visiva. La configurazione entertainment è completata da due altoparlanti stereo per creare un suono surround onnicomprensivo.

Sia il Mate 40 Pro che il Pro+ sono dotati di grande batteria da 4.400mAh . Che supporta 66W SuperCharge e 50W  Wireless SuperCharge.

Mate 40

La fotografia avanzata

Il sistema di fotocamere disponibile su Mate 40 Series è realizzato in partnership con Leica. E vede un drastico miglioramente della lente ultra grandangolare, una potente camera principale ad alta definizione, uno straordinario tele obbiettivo e molto altro. Grazie ai sistemi di Dual Cine Cameras e Dual Ultra Wide Cameras  gli utenti possono catturare video e immagini professionali sia dalla camera frontale che da quella posteriore.

Il Mate 40 Pro monta un a fotocamera principale da 50 mpx, accompagnata da un’ultra grandangolare da 20 e da un tele da 12 mpx. Davanti la selfie cam è da 13 mpx. Tra le funzioni interessanti che lo Steady Shot per i video 4K stabilizzati. Mentre l’XD Fusion HDR Engine assicura un equilibrio nell’esposizione, anche in caso di estremi contrasti di luce.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Ulteriori novità sono la funzionalità Tracking Shot e Story Creator, per effetti cinematografici realistici. Con la possibilità di aggiungere con facilità anche la musica in sottofondo, filtri ed effetti. Il comparto audio include Audio Focus, Audio Zoom, e registrazione del suono ad alta fedeltà dai dispositivi Bluetooth collegati.

Un mondo ultra wide

La Ultra-Wide Cine Camera da 20 mpx offre un campo visivo ancora più ampio. Mentre la fotocamera principale garantisce scatti ad altissima definizione. La qualità dell’immagine è stata ulteriormente potenziata con Full Pixel Octa PD AutoFocus.

Il Mate 40 Pro dispone di un obiettivo ottico periscopico per supportare lo zoom ibrido 10x hybrid e lo zoom digitale 50x. Il Mate 40 Pro+ si spinge addirittura oltre, con una fotocamera con doppio teleobiettivo che abilita lo zoom ibrido a 20x e lo zoom digitale a 100x.

La Selfie Camera Ultra Vision supporta l’acquisizione in 4K e l’opzione di scatto in uno dei tre campi visivi disponibili, che vanno dal primo piano all’ultra ampio. Lo Slow-Motion Selfie garantisce ancora più versatilità alla fotocamera frontale permettendo agli utenti di aggiungere un tocco personale quando documentano le loro azioni più veloci.

Funzioni personalizzate

I due Mate 40 integrano l’uso dello smartphone nella vita di tutti i giorni, grazie ad una vasta gamma di nuove funzionalità. La Smart Gesture Control consente il controllo del proprio dispositivo senza bisogno di utilizzare le dita. Basta semplicemente passare la mano sopra lo smartphone per attivarlo o navigare con tutti gli scorrimenti supportati verso sinistra, destra, in alto o in basso. È incluso un sistema per rispondere alle telefonate che funziona con il solo gesto della mano.

Il nuovo Eyes on Display dinamico può essere attivato con un semplice sguardo, con display interattivi e personalizzabili che contengono tutte le informazioni di cui hai bisogno sul tuo telefono. Il volume dello squillo delle chiamate indesiderate in arrivo, può essere abbassato semplicemente con uno sguardo verso il device. Mentre la funzione di auto-sleep può essere disabilitata automaticamente non appena l’utente guarda il display.

La funzionalità MeeTime, la soluzione per una vita più connessa e più smart, è stata ulteriormente migliorata. Il Multi-screen Collaboration offre un nuovo modo per gli utenti di utilizzare più dispositivi contemporaneamente, utilizzando fino a tre applicazioni insieme, combinando smartphone e PC per un’esperienza unica.

Privacy e sicurezza

Il Trusted Execution Environment OS è certificato CC EAL5+, il più elevato livello di sicurezza per il microkernel in commercio. EMUI 11 inoltre dispone di nuove funzioni di privacy. Durante il trasferimento di immagini, gli utenti possono facilmente eliminare dati sensibili personali come posizione, orario e dettagli del dispositivo prima che il file venga inviato. I promemoria crittografati rendono private le note personali proteggendo il contenuto con un PIN o dati biometrici.

Mate 40 Series è dotata dei Huawei Mobile Services, per una user experience più smart, completa e sicura. In occasione del lancio sono state annunciate anche nuove applicazioni disponibili per gli utenti di tutto il mondo. Tra cui Petal Search, il motore di ricerca che supporta l’utente in tutti i tipi di ricerche.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Inoltre c’è Petal Maps, un’app di mappe che utilizza la feature di gesture control di cui è dotata la Serie Mate 40. Mentre HUAWEI Docs è una nuova suite per la gestione dei documenti.

Prezzo, disponibilità e promo al lancio

HUAWEI Mate 40 Pro è disponibile in esclusiva in pre-ordine presso Huawei Store, nelle colorazioni Black e Mystic Silver, al prezzo consigliato al pubblico di 1.249 euro.

Chi pre-ordina o completa l’acquisto di Mate 40 Pro entro il 15 novembre, riceverà le FreeBuds Pro incluse nel prezzo (valore commerciale 179 euro), oltre a 6 mesi di Huawei Music, 3 mesi di abbonamento a Huawei Video e 50 GB di spazio extra su HUAWEI Cloud per 12 mesi.

Tutti coloro che acquistano su Huawei Store  Mate 40 Pro,  FreeBuds Studio, Gentle Monster II (di cui parleremo in un altro posto) e altri prodotti, riceveranno 30 euro di sconto ogni 200 euro di spesa, direttamente nel carrello.

Marco Pietro Lombardo

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Potrebbe interessarti

News

vivo ha annunciato una nuova collaborazione con WindTre per la vendita Y72 5G negli store dell’operatore. Si tratta del nuovo smartphone che supporta la...

News

Per questo weekend Wiko ha organizzato una promozione flash sull’e-store italiano. Tre giorni per assicurarsi il nuovo Power U30 in combo con gli auricolari...

innovazione

Narzo è la nuova serie di smartphone realme pensata per offrire agli utenti della Generazione Z i processori più performanti del segmento a prezzi...

innovazione

Wiko ha presentato Power U30, che fa parte della PowerU Collection, la linea di prodotti completamente inedita creata da Wiko per chi fa della...

Advertisement

Newsletter


Advertisement

Ultime news

Recensione

Finalmente molte persone si sono accorte che avere un purificatore d’aria in casa non è una moda. Non è insomma aggiungere un oggetto tecnologico...

Audio

Razer annuncia le cuffie new entry nella famiglia di prodotti audio wireless lifestyle. Ovvero le Opus X, dotate di tecnologia Active Noise Cancellation (ANC),...

Italpress

Con il nuovo NX Lexus apre un nuovo capitolo, introducendo nuove direzioni nel design esterno e interno, nuovi propulsori, tra cui il primo ibrido...

News

Per rispondere alle esigenze della smart home, il brand giapponese Hitachi Cooling & Heating propone la gamma di climatizzatori FrostWash. Sicuri e puliti, questi...

Italpress

Kia ha svelato le prime immagini ufficiali del nuovissimo Sportage, il SUV progettato con particolare attenzione al design esterno ed interno per fare di...

Motor Tech

La customer experience di Alfa Romeo evolve. Con un’offerta innovativa appositamente pensata per chi vuole acquistare Giulia o Stelvio in pochi passaggi e da...