Bohemian Rhapsody è considerato uno fra i più grandi pezzi rock di tutti i tempi, non c’è da meravigliarsi quindi se il suo video ha raggiunto da poco 1 miliardo di visualizzazioni su YouTube. Per anni i fan hanno cantato sulla voce unica di Freddie Mercury, ma quanti possono davvero cantare come lui? Per scoprirlo YouTube, Google Creative Lab e Google Research, in collaborazione con i Queen, Universal Music Group e Hollywood Records, hanno realizzato un nuovo esperimento di intelligenza artificiale chiamato FreddieMeter.

Freddie Meter, l’app per diventare come lui

Per cantare come il leader dei Queen

Sviluppato a sostegno del Mercury Phoenix Trust, l’organizzazione benefica fondata da Brian May, Roger Taylor e Jim Beach per sensibilizzare e finanziare la lotta contro l’AIDS, celebra il 44° anniversario della prima esecuzione live di “Bohemian Rhapsody” da parte della band. FreddieMeter è stato creato per permettere ai fan di tutto il mondo di conoscere quanto la loro voce corrisponda a quella del leggendario frontman dei Queen, Freddie Mercury.

Per farlo  si analizza l’intonazione, il timbro e la melodia di chi canta, per poi avere assegnato un punteggio incluso fra 0 e 100. I fan dei Queen e tutti coloro che amano il karaoke possono iniziare così:

  1. SING: Si sceglie uno fra i quattro brani dei Queen presenti sul sito (Bohemian Rhapsody, Don’t Stop Me Now, Somebody to Love o We Are the Champions) e si canta a squarciagola
  2. SHARE: Una volta ottenuto il punteggio, lo si condivide per scaricare la scorecard personalizzata direttamente sul dispositivo. E poi condividerla su YouTube e altri social media.
  3. CHALLENGE: Usando l’hashtag #FreddieChallenge sui canali social, si può sfidare tre amici.
  4. DONATE: Si può supporta il Mercury Phoenix Trust con una donazione su www.mercuryphoenixtrust.com/donate

L’uso del machine learning

Google Creative Lab e Google Research hanno creato l’app usando i nuovi modelli di machine learning disponibili su dispositivi. FreddieMeter è ottimizzato per voci singole e funziona su dispositivi desktop, Android e iPhone. 

Per sapere di più su FreddieMeter o partecipare subito alla #FreddieChallenge, è disponibile il sito freddiemeter.withyoutube.com

Tags: , , ,
Marco Pietro Lombardo
giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Articolo Correlato