Non è vero che gli smartphone sono troppo complicati. Soprattutto se a farli è Doro, un’azienda specializzata nel produrre dispositivi per chi è meno digitale. Ovvero è un po’ più avanti negli anni. Device comunque di pregio, feature phone che rendono al minimo la fatica di usarli, prezzo  contenuto: ecco il mix perfetto per un bel regalo di Natale a genitori e nonni. Il tutto accompagnato da un’interfaccia davvero intuitiva e da tasti di richiesta di soccorso.

Insomma Doro fa device che fanno stare tranquilla tutta la famiglia. E che con un sistema intelligente intuisce anche gli eventuali momenti di difficoltà di chi li possiede. Permettendo un intervento tempestivo in caso di vera necessità.

Gli smartphone facili di Doro

Il modello touch 8080

Il modello 8080 per i nonni “very smart”

Il nuovo device del bbrand svedese è semplice e intuitivo, incontra il design e vanta performance di alta qualità. Doro 8080 possiede una guida che, passo per passo, accompagna e aiuta gli utenti a trovare il sistema di navigazione e l’interfaccia giusti in base alle proprie esigenze. Lo smartphone, attraverso delle domande, chiede allo user quali azioni desidera fare ed esegue le richieste in base alle risposte. Un valido supporto, soprattutto in combinazione con Google Assistant integrato nel dispositivo. Doro 8080 è il perfetto mix tra tecnologia, design e semplicità. Costa 349,00 euro

Il feature phone 7030

La versione 7030, classica ma social

Per chi è meno pratico con gli smartphone ma desidera lo stesso essere sempre connesso con familiari e amici, ecco il nuovo telefono a conchiglia di facile utilizzo. Con una particolarità a bordo: i social media più famosi. Grazie a un’interfaccia essenziale è possibile accedere ad alcune app tra le più popolari come WhatsApp e Facebook. Il nuovo telefono possiede un ampio display e uno schermo esterno a colori con identificazione delle chiamate in entrata. I tasti sono di grandi dimensioni e ben distanziati tra loro. Ha un prezzo di 109,99 euro.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading... Tags: , , ,
Marco Pietro Lombardo
giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Articolo Correlato